Le Opzioni Binarie comportano un grado di rischio elevato :: Rischia solo il capitale che sei disposto a perdere. Questo messaggio non costituisce un consiglio di investimento.
HomeBroker trading CFD

Broker trading CFD

Selezione dei Broker regolamentati per il Trading con i CFD

Fai pratica con 10000€ gratis!Oggi parleremo di quali sono e come scegliere i migliori broker nel trading CFD.
Ma prima, cerchiamo di capire cosa sono questi Contratti Per Differenza, diventati molto amati nell’ultimo periodo.

I CFD sono un particolare strumento di trading che permette al trader di ricevere tutti i vantaggi di negoziare azioni, materie prime, cambi, indici, ETF senza dover realmente possedere quello specifico asset.

Nello specifico, nell’ambito finanziario, un Contratto Per Differenza è un accordo firmato tra due parti, che prendono il nome tipicamente di “acquirente” e “venditore”, il quale prevede che il venditore debba pagare all’acquirente la differenza tra il valore attuale di un determinato bene, e il suo valore al momento del contratto. Nel caso in cui la differenza sia negativa, allora l’acquirente deve pagare il venditore.

Possiamo, inoltre, dire che i CFD sono strumenti finanziari derivati che consentono agli investitori di sfruttare l’andamento dei prezzi in movimento verso l’alto (posizione long) o prezzi in movimento verso il basso (posizione short) su strumenti finanziari sottostanti e sono spesso utilizzati per le speculazioni su tali mercati.

Questo strumento finanziario è un particolare tipo di futures il cui valore segue quello di un “sottostante”, che può essere costituito da un’azione, un cross valutario, una materia prima, un bond, una materia prima e anche da un ETF.

Infine, la quotazione del CFD seguirà le quotazioni dell’asset scelto e in un preciso istante chi ha acquistato il CFD di quell’asset potrà venderlo e ricavare sulla differenza tra il prezzo d’acquisto e il prezzo di vendita.

I broker trading CFD (piattaforme per il Trading CFD)

Con l’ascesa di internet è possibile investire nel trading con i CFD anche online, grazie a piattaforme apposite chiamate broker trading CFD.
In sostanza, si tratta di particolari software progettati appositamente.

Come accedere ai broker trading CFD

Per procedere e accedere alla piattaforma di negoziazione presente su uno degli innumerevoli broker è necessario solamente iscriversi e il gioco è fatto.

Una volta scaricata la piattaforma e aver effettuato la registrazione, bisogna sempre ricordare la mail e la password che si ha precedentemente inserito. In questo modo, è possibile accedere alla piattaforma in un minuto.

Prima di effettuare il login, vi verrà chiesto se desiderate prima operare con il conto demo oppure passare direttamente al conto reale.
È consigliabile iniziare con il conto in versione demo per fare pratica. La piattaforma vi consentirà di familiarizzare con soldi virtuali, come in una esercitazione, acquistando o vendendo titoli che seguono il mercato in tempo reale.

Comunque ogni volta che avvierete la piattaforma, potrete scegliere l’una o l’altra opzione.

La Leva finanziaria: che cos’è e come funziona

Broker cfd trading

Broker cfd trading

Uno dei vantaggi nell’investimento con i CFD è la possibilità di utilizzare la leva finanziaria.

Questo significa che è possibile negoziare con somme di denaro più alte di quelle che realmente si dispongono. Una leva 1:50 ad esempio ci consentirà di fare un acquisto di 500, pur spendendo 10 euro.

Ovviamente, si tratta di un’arma a doppio taglio perché, come i guadagni si amplificano, di conseguenza anche le perdite.
Ma vediamo ora come funziona… In sostanza, la leva finanziaria non è altro che una sorta di “prestito” del broker online verso il cliente. Ma per tutelarsi, il broker, d’altro canto, chiede al cliente una sorta di garanzia chiamata margine, che l’utente dovrà pagare.

Ogni Broker CFD offre la sua leva

I broker presenti in Rete non sono tutti uguali e ognuno di essi offre una specifica leva finanziaria ai propri clienti.
In genere, si passa dai broker online che offrono una leva 1:50, ma anche quelli che concedono una leva 1:200.

In ogni caso, l’utilizzo della leva non è obbligatorio, perciò è sempre una decisione di ogni trader scegliere se impostarla o meno.

È chiaro che se non si conosce alla perfezione i suoi meccanismi, i benefici e i rischi compresi, è bene non utilizzarla e di concentrarvi, magari, sulle operazioni di negoziazione e sulle funzioni grafiche avanzate.

Conclusioni: Il trading CFD quando si hanno capitali minimi a disposizione

In conclusione di questa semplice guida, cerchiamo di comprendere come fare il trading con i CFD, quando si hanno a disposizione pochi soldi da investire.

Per capire meglio, partiamo da un esempio:
Spesso ci si imbatte in delle voci come “leva 1:200 oppure leva 1:400“, significa che grazie al potente effetto leva offerto dai Contratti per Differenza (CFD) potrete esporvi maggiormente sul mercato, a fronte di un investimento minimo del vostro capitale. In sostanza, con appena 100 €, optando per una leva 1:200 è possibile esporsi sul mercato con un capitale di 20.000 €.

Il margine di mantenimento della posizione può corrispondere sia a una percentuale del proprio capitale, oppure a una quota fissa, già fissata dal broker.

Inoltre, per coloro che vogliono investire un piccolo capitale, esistono anche i cosiddetti Mini-CFD. Si tratta di contratti più ridotti rispetto a quelli standard, che permettono di operare su strumenti finanziari, come per esempio i futures, per i quali, in genere, occorrono capitali non indifferenti. Per citarne uno, c’è l’ indice tedesco DAX 30, il cui controvalore stimato ai prezzi attuali supera ben i 250.000 euro.

Questo vuol dire che chiunque può investire nel trading con i CFD, anche quando si possiedono pochi capitali disponibili.

Lista dei Migliori Brokers forex testati dal nostro staff

BrokerLicenze e vantaggiDeposito min.*Leva Max*Fai Trading
Broker forex Markets Markets.com
CySEC 092/08
Financial Services Board
Conto Demo gratuito!
100,00€1:294
CFD su azioni, indici, valute e materie prime
Trading senza commissioni!
Account gratuito di pratica senza limiti!
Quotazioni gratuite in tempo reale!
Conto demo
Recensione
Broker Forex 24FX24FX
Regolamentato
CySEC 207/13
Registrato in
MIFID, FCA, CRFIN
100,00€1:400
Dimensione minima Trading 0.01 lotti
live webinar sul trading
Account manager dedicato
Web Trader, MetaTrader 4
Conto demo
Recensione
Broker forex eToroeToro
Regolamentato
CySEC 109/10
50,00€1:400Conto demo
Recensione
Broker AvaTrade forexCentral Bank Irland
n° C53877
100,00€400:1Conto demo
Recensione
London Capital GroupLCGH plc
Regolamentato (FCA)
Numero Reg.: 182110
Registrato CONSOB Numero Reg.: 2072193
quotata al (LSE)
London Stock Exchange
50,00€1:300
Spreads leader
EUR/USD da 1pip
GBP/USD da 1 pip
UK 100 da 1 pt
Wall Street da 1.8 pt
Spread $0.50 su oro
Conto demo
Recensione
Broker Forex BDSwissBDSWISS
Regolamentato
CySEC 199/13
100,00€1:400
Spread da 1,2 pip
300 aperture contemporanee
Nessun deposito minimo di apertura
Web Trader, MetaTrader 4
Conto demo
Recensione

 

*Licenze: I Brokers presenti nella lista sono tutti certificati e autorizzati dalla CySEC (Cyprus Securities and Exchange Commission).
*Bonus: il Bonus progressivo che offre il Broker al primo versamento effettuato.
*Deposito minimo: l’importo minimo accettato dal broker per aprire un conto reale al primo versamento reale.
*Leva Max: il massimo valore di leva.
*Conto Demo: Per beneficiare del conto demo e fare trading senza soldi veri sui Brokers elencati va effettuato il primo deposito con soldi veri che rimarranno chiaramente a disposizione del trader iscritto.

NESSUN COMMENTO

Sorry, the comment form is closed at this time.

Prova le Opzioni binarie con soli 10€!

Prova Gratis BinaryRobot365!