10.000 posti di lavoro in più da Wal-Mart Stores

10.000 posti di lavoro in più da Wal-Mart Stores

La famosa catena di negozi Wal-Mart Stores avviato un piano di ristrutturazione dei negozi già esistenti e di apertura di nuovi punti vendita con investimenti nel business e-commerce che creerà oltre 10.000 posti di lavoro in più negli Stati Uniti quest’anno.

L’annuncio è stato fatto da Lorenzo Lopez portavoce della società che ha inoltre aggiunto che il numero dei nuovi posti di lavoro è perfettamente coerente con le annate precedenti.

Il gruppo Wal-Mart negli Stati Uniti vanta una forza lavoro di circa un milione e seicentomila dipendenti e segue l’esempio di numerose società americane soprattutto automobilistiche che hanno annunciato piani per creare molteplici posti di lavoro in più dopo l’elezione del nuovo presidente degli Stati Uniti Donald Trump.



Apri un Conto Demo







FOLLOW US ON:
Piattaforma unica di
In calo la coppia US

info@bassilo.it

Il Team di Bassilo.it è formato da Analisti Finanziari - Trader, laureati in Economia delle Istituzioni e dei Mercati Finanziari, appassionati di trading e informatica.

Vota questo Articolo:
NESSUN COMMENTO

Sorry, the comment form is closed at this time.