Anche la Banca popolare di Bari verrà salvata

Anche la Banca popolare di Bari verrà salvata

Il Governo annuncia che con un decreto da 900 milioni di Euro verrà salvata la Banca Popolare di Bari.

Tra gli obbiettivi di questo decreto c’è quello di creare una Banca d’investimento.

Questo sarebbe possibile grazie alla scissione delle acquisizioni dal Microcredito centrale.

Inoltre il Governo ha come obbiettivo di sostenere le imprese del Mezzogiorno.

A breve saranno definiti tutti i termini del piano per il rilancio della Banca popolare di Bari.

Questa decisione da parte del Governo è arrivata dopo due giorni di grandi tensioni.

Il decreto salva Banca di 900 mila Euro verrà erogato per il 2020.

I fondi del decreto verrebbero indirizzati in questo modo: 500 mila Euro alla Banca di Bari e gli altri 400 a rafforzare le banche del Sud

Bassilo.it consiglia
Prova il Social trading di eToro!

Lascia un Commento