Bitcoin è sottovalutato: ecco cosa mostrano questi indicatori

Nonostante la diffusa convinzione che Bitcoin debba ancora raggiungere il suo livello più basso, alcuni indicatori rivelano che il minimo era già stato realizzato. A sostegno dell’affermazione che BTC non ha ancora raggiunto il minimo ci sono alcuni indicatori tecnici. Tuttavia, altri indicatori segnalano che Bitcoin è sottovalutato.

Bassilo.it consiglia

Auto Trading Guida

Bassilo.it

Segnali da guardare: Bitcoin è sottovalutato

Gli indicatori basati sull’output delle transazioni non spese (UTXO) e sulle statistiche dei minatori rivelano buoni motivi per detenere Bitcoin per oltre un anno. Per i detentori di lungo termine, questi indicatori sono vitali per valutare il sentimento sul fatto che Bitcoin sia sottovalutato o meno. Secondo i dati dell’analisi on-chain di CryptoQuant, c’è un picco nell’MPI (Miners’ Position Index).

MPI è il rapporto tra il numero di deflussi di tutti i minatori e la sua media mobile di 365 giorni. L’MPI sta aumentando poiché i minatori vedono profitti minori mentre la difficoltà di mining è di alto livello.

Prezzo Bitcoin vicino al minimo?

D’altra parte, alcuni altri indicatori ciclici suggeriscono che Bitcoin è vicino al suo minimo . Allo stato attuale, gli indicatori sottolineano che il mercato delle criptovalute detiene una grave perdita non realizzata. Il Net Unrealized Profit/Loss (NUPL), Market Value to Realized Value Ratio (MVRV), Realized Cap-UTXO Age Band, Spent Output Profit Ratio (SOPR) e Puell Multiple puntano nella stessa direzione.

Inoltre, i dati sui volumi di Bitcoin suggeriscono che il prezzo potrebbe dover consolidarsi nell’intervallo esistente poiché l’area del valore è molto bassa intorno a $ 10.000. “Le fluttuazioni nell’attuale intervallo intorno all’attuale prezzo del controllo potrebbero variare da $ 17.000 a $ 22.000”, ha previsto ghoddusifar su CryptoQuant.

Bassilo.it consiglia

Canale Telegram Millionaireweb.it

Bassilo.it

Bassilo.it consiglia

Canale Telegram Millionaireweb.it

Bassilo.it

Al momento della scrittura, Bitcoin viene scambiato a $ 21.001,28, in aumento del 2,38% nelle ultime 24 ore, secondo CoinMarketCap. C’è una leggera variazione in Bitcoin rispetto alla deviazione settimanale allo 0,79%.

La chiusura di Bitcoin della scorsa settimana è stata insolita poiché la candela settimanale si è chiusa al di sotto della media mobile a 200 settimane . Questo indicatore è considerato importante dai trader per misurare il livello di supporto di Bitcoin.

Anche MMCrypto, un appassionato di criptovalute, ritiene che Bitcoin sia gravemente sottovalutato . “Bitcoin è gravemente sottovalutato in questo momento. Ha lo stesso prezzo di 4,5 anni fa. E l’offerta di valuta è raddoppiata”.

Fonte: coingape

Bassilo.it consiglia

Corsi Trading XTB

Bassilo.it

Bassilo.it consiglia

Corsi Trading XTB

Bassilo.it