Bitcoin scende ai minimi settimanali (Market Watch),Terra Classic (LUNC) scende dell’8%.

Anche Solana continua a soffrire ed è attualmente scambiata sotto i 10$. Bitcoin ha continuato a diminuire leggermente nelle ultime 24 ore, scendendo al minimo settimanale sotto i 16.500 dollari. Anche la maggior parte delle altcoin sono in rosso, comprese perdite significative da Solana e Terra Classic.

Bitcoin è sceso al minimo settimanale. La principale criptovaluta ha avuto un fine settimana tranquillo attestandosi intorno ai 16.800 dollari senza movimenti in nessuna direzione. Ciò ha portato la settimana a terminare esattamente nello stesso punto di sette giorni fa.

L’inizio della nuova settimana ha portato un leggero rialzo che ha spinto la criptovaluta a quasi $ 17.000. Tuttavia, BTC ha fallito oltre questo livello come nelle ultime settimane.
Il successivo rifiuto ha spedito il bitcoin in basso, culminando con il prezzo che è sceso sotto i $ 16.500 in poco più di una settimana. Questo è stato anche il caso della recente acquisizione di BTC da parte di MicroStrategy.

Nonostante abbia recuperato circa $ 100 da questo minimo giornaliero, la criptovaluta è ancora leggermente in calo su una scala di 24 ore. Mentre la sua capitalizzazione di mercato è scesa a quasi 320 miliardi di dollari, il predominio di altcoin su Coin MarketCap è rimasto a poco più del 40%.

LUNC e SOL scaricano duramente (di nuovo), Terra Classic e Solana sono tra i più deboli negli ultimi giorni, il che sorprende un po’ con il primo. LUNC ha avuto diversi giorni consecutivi di aumenti di prezzo, ma la tendenza è cambiata quando Binance ha aggiornato il suo meccanismo di masterizzazione.

Ieri Terra è scesa dell’8% a $ 0,00014. SOL ha lottato da quando FTX, Alameda ha presentato istanza di fallimento. Le ultime 24 ore non sono state gentili con l’asset in quanto è sceso sotto i 10 dollari per la prima volta da molto tempo.

Anche Ripple, Cardano e Litecoin sono in rosso rispetto alle altcoin a maggiore capitalizzazione. Al contrario, Ethereum, Binance Coin, OKB e Tron hanno tutti guadagni marginali.
Quindi non sorprende che la capitalizzazione di mercato della criptovaluta sia rimasta poco sotto gli 800 miliardi di dollari.

Fonte: Cryptopotato.com