Bitcoin spinge e supera quota $ 17K ma è in arrivo un altro crollo?

La conseguenza, è stata la poca volatilità nei prezzi dei Bitcoin dovuta al forte calo di inizio novembre. La criptovaluta si è consolidata in una forte tendenza al ribasso dopo calo citato precedentemente.
Dopo aver superato la linea di tendenza gialla del livello di supporto di $ 18.000, il prezzo ha mostrato poca volatilità sul grafico giornaliero.

È necessario un rintracciamento della linea di tendenza e del livello di breakout affinché BTC continui il suo declino.

Il prezzo ha iniziato un rialzo verso la linea di gialla, tuttavia il ritmo non è ancora convincente. D’altra parte, la linea di tendenza spezzata e la media mobile a 100 giorni intorno ai 19.000 dollari rendono questo livello statico ad una consistente resistenza. Pertanto, sembra che il prezzo testerà nuovamente il livello di 19.000$ e formerà un’altra gamba ribassista verso il livello di 15.000$.

Analizzando il grafico a quattro ore, Bitcoin ha formato un modello a cuneo rialzista e si sta avvicinando al massimo. Tuttavia, lo slancio rialzista dovrà essere più forte perché il prezzo sta sviluppando un modello di doppio trend ribassista.

Vediamo anche una chiara divergenza ribassista tra il prezzo e l’indicatore RSI. Alla luce di questi fattori, il prezzo sembra stabilizzarsi verso la soglia superiore del cuneo. Dato il sentimento generale del mercato e i segnali di un’azione ribassista dei prezzi, è probabile il rifiuto dalla linea di tendenza superiore e quindi un altro calo.

Fonte: Cryptopotato

eToro Disclaimer eToro Disclaimer Fineco Disclaimer Fineco Disclaimer