BNB: importante aggiornamento alla catena BNB a giugno cerca di risolvere i rischi per la sicurezza

La catena BNB di Binance si sta preparando per un importante hard fork chiamato “ZhangHeng”, che dovrebbe aumentare significativamente il livello di sicurezza offerto dalla blockchain. L’aggiornamento è previsto per il 19 luglio e monitorerà meglio il saldo del portafoglio di ciascun utente in ogni blocco, rendendo più difficile per gli attori malintenzionati rubare fondi quando la rete è compromessa.

Per quanto riguarda il token BNB nativo della rete, è aumentato del 6,5% nell’ultimo mese. Il token è sceso bruscamente dopo che la Securities and Exchange Commission (SEC) ha fatto causa a Binance all’inizio di giugno, e il suo prezzo è ancora molto più basso rispetto a prima dell’azione della SEC. Indipendentemente da ciò, BNB rimane la terza più grande criptovaluta al mondo per capitalizzazione di mercato.

Binance è un’ exchange estremamente popolare che fornisce una piattaforma per individui e organizzazioni per scambiare varie criptovalute. Fondato nel 2017 da Changpeng Zhao (meglio conosciuto come “CZ”), Binance ha guadagnato rapidamente trazione ed è diventato l’exchange più grande e influente nel mercato delle criptovalute.

Binance ha anche sviluppato la propria criptovaluta nativa chiamata Binance Coin (BNB). BNB serve una varietà di scopi all’interno dell’ecosistema Binance, tra cui commissioni di transazione ridotte, partecipazione alle vendite di token sulla piattaforma Binance Launchpad e alimentazione della propria blockchain chiamata BNB Chain.

Fonte: Tradingview.com

eToro Disclaimer eToro Disclaimer Fineco Disclaimer Fineco Disclaimer