HomeCome Giocare in borsa da Casa: Guida PDF e SimulazioneBorsa italiana: Quotazioni borsa Milano in tempo reale

Borsa italiana: Quotazioni borsa Milano in tempo reale

Borsa italiana: Quotazioni borsa Milano in tempo reale

La Borsa italiana di Milano

La Borsa è quel mercato finanziario all’ interno del quale i trader operano nella compravendita dei titoli azionari; i beni che vengono negoziati rappresentano strumenti finanziari.
Venditori e compratori sono i 2 attori principali che agiscono sul mercato dei capitali, attraverso scambi, domanda e offerta.

Il mercato azionario è quel luogo, non necessariamente fisico, in cui vengono negoziati i titoli azionari; nel mercato primario troviamo le azioni di nuova emissione, in quello secondario vengono negoziati i titoli già in circolazione.

La borsa principale in Italia è Borsa Italiana a Milano, fondata nel 1808 e fusa, nel 2007, con un’altra importante entità – London Stock Exchange. Oggi Borsa Italiana fa parte di uno dei più grandi gruppi di scambio in Europa e conta oltre 3.000 società quotate. Borsa Italiana è un mercato importante per gli stock e anche per le obbligazioni emesse dal governo italiano.

Gli imprenditori interessati a fare trading sugli stock dovrebbero sapere che le procedure possono essere fatte elettronicamente.

Il programma della Borsa di Milano è suddiviso in:

  • sessioni pre-mercato – dalle 8:00 alle 09:00;
  • sessioni di trading – dalle 9:00 alle 17:15;
  • sessioni post-mercato – dalle 18:00 alle 20:30.

La Borsa italiana funziona giornalmente, regolarmente, tranne il sabato, la domenica e i giorni festivi annunciati in anticipo.

Per la Borsa Italiana, ci sono circa 130 broker che operano a distanza per clienti locali e internazionali, attraverso il sistema di trading elettronico.

La borsa di Milano è entrata in vigore dopo l’unificazione delle dieci borse nazionali italiane nel 1991. Tutti i titoli quotati sono scambiati elettronicamente.

Gli indici principali sono il MIB e il MIBTEL, basati sui prezzi di tutte le azioni quotate, e il MIB 30, sulla base di un campione delle 30 azioni più liquide e altamente capitalizzate.

Quotazioni Borsa di Milano in tempo reale (Strumenti più negoziati)

Regole per la quotazione alla Borsa Italiana

Gli imprenditori locali e stranieri interessati a quotare le proprie società sulla Borsa Italiana dovrebbero conoscere le principali normative relative a questa procedura: il Decreto legislativo n. 58/1998, Regolamento Consob n. 16191, Regolamento Consob n. 11971 con tutte le modifiche apportate negli ultimi anni.

La normativa italiana prevede alcuni criteri per la quotazione di una società sulla Borsa Italiana. Uno dei criteri più importanti è l’idoneità del richiedente, che deve aver pubblicato i rendiconti finanziari per gli ultimi tre anni. Il proprietario della società da elencare deve presentare la valutazione effettuata da una società di revisione per l’ultima dichiarazione finanziaria. Esiste una lista di requisiti minimi che devono essere soddisfatti dalle aziende che chiedono di quotarsi su Borsa Italiana.

Se hai bisogno di elencare la tua azienda in Borsa a Milano e vuoi saperne di più sui requisiti, puoi contattare un avvocato italiano.

Borsa Italiana non chiude a pranzo. La maggior parte dei mercati azionari asiatici chiudono a pranzo e anche in Medio Oriente ci sono pochi scambi. Le borse valori nella maggior parte del resto del mondo rimangono aperte continuamente dalla campana di apertura alla campana di chiusura. Il nostro conto alla rovescia sul mercato azionario tiene conto delle ore di pranzo per tutte le borse.

Orari della Borsa di Milano

La Borsa di Milano non è aperta nei fine settimana. Le borse valori in America, Europa e Asia seguono il tipico programma dal lunedì al venerdì. Tuttavia, in Medio Oriente la settimana lavorativa va generalmente da domenica a giovedì.

Le borse nei paesi del Medio Oriente come il Qatar e Abu Dhabi sono chiuse il venerdì e aperte la domenica. La Borsa di Teheran in Iran è aperta da sabato a mercoledì e chiusa giovedì e venerdì.

La Borsa di Milano è aperta 42,5 ore settimanali, sopra la media. La maggior parte delle borse sono aperte da 25 a 35 ore settimanali con 5 giorni di trading a settimana. Ci sono diversi scambi aperti solo 4 giorni a settimana e uno scambio aperto solo 2 giorni a settimana. La Deutsche Börse è aperta più di ogni altra borsa.

Gli orari di negoziazione limitati aiutano a ridurre la volatilità dei prezzi delle azioni, ma limitano anche la liquidità delle scorte. Quando le ore di trading sono più brevi, più reportage di notizie e rapporti sugli utili vengono pubblicati mentre i mercati sono chiusi. Di conseguenza, gli investitori hanno più tempo per elaborare nuove informazioni e generano meno reazioni istintive.

Maggiori Indici della Borsa di Milano

Gli indici di borsa servono per avere una visione globale dell’andamento dei titoli di uno specifico paniere di azioni; rappresentano la media dell’andamento dei titoli: viene dato maggior peso a quei titoli con maggior capitalizzazione e minor peso a quei titoli considerati “più leggeri”.

Indice FTSE MIB

Rappresenta l’indice più significativo della borsa Italiana; raccoglie oltre 80% della capitalizzazione del mercato interna, ed è composto da società di primaria importanza e a liquidità elevata nei diversi settori ICB in Italia.

L’Indice FTSE MIB misura la performance di 40 titoli italiani e ha come scopo quello di riprodurre le ponderazioni del settore allargato del mercato azionario italiano; questo viene ricavato dall’universo di trading di titoli sul mercato azionario principale di Borsa Italiana (BIt).

Ogni titolo viene analizzato per dimensione e liquidità; l’indice contribuisce nel dare una corretta rappresentazione per settori.

Quotazione e grafico FTSE MIB in tempo reale

FTSE MIB è ponderato in base alla capitalizzazione di mercato.

S&P MIB è l’indice azionario più significativo della Borsa Italiana. Un paniere che comprende le azioni delle 40 più grandi società italiane ed estere, quotate sui mercati gestiti da Borsa Italiana.

Questo indice è il frutto di una partnership operata tra Borsa Italiana e Standard & Poor’s, da cui entrambi hanno ottenuto un reciproco vantaggio. La Borsa Italiana non deve più gestire ciò che va oltre la sua principale attività e grazie alla notorietà di Standard & Poor’s ha acquisito una maggiore visibilità.

Standard & Poor’s ha aggiunto borsa italiana al suo paniere di indici con un costo marginale.

L’indice di borsa S&P Mib è il nuovo benchmark del mercato borsistico italiano, e costituisce l’unico indice sottostante di prodotti derivati; rappresenta circa l’80% della capitalizzazione del mercato azionario italiano.

Indice Mibtel

Comprende le azioni quotate su MTA E MTAX e per questo ritenuto l’indice principale della borsa italiana. Durante la fase di negoziazione viene calcolato minuto per minuto, sulla base dei prezzi degli ultimi contratti conclusi su ciascuna azione che va a comporre il paniere.

Il Mibtel è un indice di prezzo che non tiene conto dello stacco di dividendi o eventuali frutti periodici pagati dalle società che li compongono.
La base dell’indice è stabilita in 10.000 punti ed è relativa al 3 gennaio 1994.

Indice Midex

Include quotazioni di aziende italiane ed estere che fanno parte del segmento Blue Chip del MTA e del MTAX (ex Nuovo Mercato), non incluse nell’indice S&P/MIB.
Creato il 31 dicembre 1994, ha un valore pari a 10.000.

Indice All Stars

Relativo a tutte le azioni quotate nel segmento Star delle piccole e medie imprese di qualità, cioè con interessanti prospettive di crescita.

L’indice, ponderato sulla base del flottante (vale a dire il valore del titolo moltiplicato per le azioni della società effettivamente negoziabili e non per il numero totale di azioni emesse dalla società), è calcolato e diffuso ogni minuto a partire dall’apertura del mercato Star, in base ai prezzi degli ultimi contratti conclusi.

Indice techSTAR

Azioni quotate di società del segmento Star proprie dei settori tecnologici.

Questo indice, ponderato sulla base del flottante viene calcolato e diffuso ogni minuto a partire dalla fase di negoziazione continua del settore techStar in base ai prezzi degli ultimi contratti conclusi.

Quotazione Indici principali in tempo reale (Indici più negoziati)

Quotazione Azioni principali in tempo reale (Azioni più negoziate)



Apri un Conto Demo







FOLLOW US ON:
Giocare in borsa da
Quotazione e Andamen

info@bassilo.it

Il Team di Bassilo.it è formato da Analisti Finanziari - Trader, laureati in Economia delle Istituzioni e dei Mercati Finanziari, appassionati di trading e informatica.

Vota questo Articolo:
NESSUN COMMENTO

Sorry, the comment form is closed at this time.

Conto Demo Trading Gratis