HomeTrading online Consigli e Opinioni: Come funziona e GuidaQuali sono i Broker con lo spread più basso?

Quali sono i Broker con lo spread più basso?

Spread trading online

Lo Spread nel Trading online

In questi ultimi tempi sono molte le persone che decidono di lasciare il classico lavoro tradizionale per passare a lavori nuovi come il trading online nel mercato finanziario.

Con il termine spread si intende “”differenza”” e sicuramente molti di voi avranno già sentito parlare di questo, sicuramente lo avete sentito in televisione quando ci sono i collegamenti dalla borsa di Milano e parlano della differenza che c’è fra i titoli si Stato italiani ed il Bund tedesco.

Il termine spread è utilizzato anche nel trading online e rappresenta la differenza che si genera nel prezzo di un bene dal momento in cui lo andiamo a comprare fino al momento in cui lo andiamo a vendere.

Eccovi un esempio pratico:
Prendete la vostra decisione da trader e aprite una posizione sul mercato forex effettuando una compravendita sfruttando il cross azionario EUR/JPY ovvero sulla coppia Euro/Yen giapponese.
In quel preciso istante il tasso di cambio si trova a quota 129,18/129,23, la differenza fra i due valori è di 5 pips, questo rappresenta lo spread.
Il broker infatti riceve un compenso proprio in base a questa differenza di quotazione e questo può variare da broker a broker, non stiamo parlando di grosse cifre ma è consigliabile, prima di operare, consultare le varie percentuali di spread che il broker richiede.

Broker trading online con lo spread più basso

Quando un trader decide di iscriversi in una piattaforma di trading online per operare nel forex la prima cosa che deve controllare sono i livelli di spread che il broker richiede.
Non credete a quei broker che affermano di non richiedere alcun tipo di commissione perchè in realtà non è così e se già si presenta in questo modo vi consigliamo di passare oltre e sceglierne un’altro.
In qualche modo anche il broker dovrà incassare qualcosa e voi non dovete trovarvi nella situazione che non riuscite a capire il perchè del vostro saldo anomalo.

La maggior parte dei casi è proprio lo spread che crea questa differenza, questa consiste nel compenso che il broker richiede al trader per fargli effettuare le manovre di trading.

Per chi ancora non lo sapesse il livello di spread consiste nella differenza di prezzo che si verifica dal momento dell’acquisto di un’asset al momento della sua vendita.

Migliori Piattaforme (Broker) Trading online (Testati dal nostro Staff!)

Piattaforme per il Trading in: Forex, CFD e Criptovalute

Broker Vantaggi* Conto Demo*
#1 BROKER DEL MESE ✓
Voto Recensione
Deposito minimo: 100€
“100% Affidabilità”
Apri conto Demo!
Demo
Markets Recensione
#2 Voto Recensione
Deposito minimo: 100€
Conto Demo di 100.000$!
Apri conto Demo!
Demo
24option Recensione
#3 alvexo broker Voto Recensione
Deposito minimo: 500€
Conto Demo di 50.000€!
Apri conto Demo!
Demo
Alvexo Recensione
#4 Voto Recensione
Deposito minimo: 50€
Conto Demo di 10.000$!
Conto Vip Esclusivo!
Apri conto VIP!
Demo
BDSwiss Recensione
#5 Broker Plus500 Voto Recensione
Deposito minimo: 100€
Conto Demo di 40.000€
Apri conto Demo!
Demo
Plus 500 Recensione
#6 Voto Recensione
Deposito minimo: 10€
Fai trading con soli 10€!
Trade minimo: 1€
Apri conto Demo!
Demo
IQ Option Recensione
#7 Voto Recensione
Deposito minimo: 200€
Social Trading
Conto Demo di 100.000$!
Apri conto Demo!
Demo
eToro Recensione
#8 Voto Recensione
Deposito minimo: 100€
Conto Demo di 100.000$!
Apri conto Demo!
Demo
Avatrade Recensione

*Avviso di rischio: I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere rapidamente denaro a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.
Le migliori piattaforme di trading online presenti nella lista sono tutti certificati e autorizzati da CySEC (Cyprus Securities and Exchange Commission).
*Conto Demo: Per beneficiare del conto demo e fare trading senza soldi veri sui Brokers elencati va effettuato il primo deposito con soldi veri che rimarranno chiaramente a disposizione del trader iscritto.

Lo Spread del Broker Markets.com

Piattaforma trading Markets.com

Piattaforma trading Markets.com


In questi ultimi anni abbiamo assistito alla nascita di molti broker online e ognuno di loro si caratterizza per le diverse commissioni richieste che sono comunque estremamente basse.
Fino ad un pò di tempo fa se una persona voleva investire del denaro era costretto a rivolgersi ad una banca con relativi costi di gestione molto onerosi quindi la cerchia degli investitori era molto ristretta.
Oggi è presente sul web una nuova generazione di investitori, quelli che sfruttano le piattaforme messe a disposizione dai broker online, questi offrono moltissimi servizi finanziari a commissioni molto basse ed addirittura alcuni non le applicano nemmeno.

La piattaforma Markets.com fa parte di quelle che non applicano commissioni relative alle operazioni di trading.

Questo è un fattore molto importante, specialmente per tutti quei trader che avendo appena iniziato hanno a disposizione budget finanziari molto ridotti ma che non si perdono d’animo e effettuano ugualmente investimenti in borsa.

Logicamente il trading non è un’operazione gratuita per i broker, il loro compito è quello di cercare di coprire le spese e ricavare dei profitti.
Questo fa capire che una minima spesa da parte del trader esiste e si chiama spread.
Lo spread consiste nella differenza di prezzo che si verifica dal momento in cui si acquista un asset fino al momento in cui lo si vende.

Le percentuali di spread presenti su Markets.com sono le seguenti:

  • EUR/AUD: 9;
  • AUD/CAD: 8;
  • AUD/JPY: 4;
  • EUR/JPY: 4;
  • EUR/CHF: 4;
  • USD/CAD: 3;
  • AUD/USD: 3;
  • EUR/GBP: 3;
  • EUR/USD: 2;
  • GBP/USD: 2.

Vai alla recensione completa del broker Markets.com

Apri un Conto Demo Gratuito con Markets.com

Lo Spread del broker 24option

Piattaforma di trading online 24option

Piattaforma di trading online 24option


Visto che per la maggior parte dei Broker questa è l’unica opzione di guadagno anche la piattaforma 24option applica delle percentuali di spread sulle operazioni che un trader apre.
Per prima cosa vi diciamo che lo spread non è altro che la differenza di prezzo che si verifica dal momento in cui si acquisisce un asset al momento in cui lo si vende, i due asset potranno essere differenti ma dovranno appartenere alla stessa categoria.

Ogni piattaforma broker applica le proprie percentuale di spread quindi in fase di iscrizione andate a controllare questa percentuale recandovi nell’area dedicata alle condizioni e alle offerte.

La piattaforma 24option applica dei livelli di spread in base alla tipologia di conto che il trader sottoscrive durante la fase iniziale e sono i seguenti:

Base

  • 7 pip se si opera su monete rare;
  • 4 pip se si opera su monete secondarie;
  • 3 pip se si opera su monete principali.

Silver

  • 7 pip se si opera su monete rare;
  • 4 pip se si opera su monete secondarie;
  • 3 pip se si opera su monete principali.

Gold

  • 7 pip se si opera su monete rare;
  • 3 pip se si opera su monete secondarie;
  • 2 pip se si opera su monete principali.

Platinum

  • 7 pip se si opera su monete rare;
  • 2,5 pip se si opera su monete secondarie;
  • 1,5 pip se si opera su monete principali.

Diamond

  • 7 pip se si opera su monete rare;
  • 2,5 pip se si opera su monete secondarie;
  • 1,5 pip se si opera su monete principali.

Vai alla recensione completa del broker 24option.

Apri un Conto Demo Gratis su 24option

Lo Spread del broker BDSwiss

Piattaforma trading mobile BDSwiss

Piattaforma trading mobile BDSwiss


Lo spread consiste nella variazione di prezzo di un determinato asset all’interno di un mercato finanziario che si verifica dal momento in cui un trader effettua l’acquisto al momento in cui lo andrà a rivendere.
Viene calcolato in pip (Price Interest Point), questi consistono nell’ultima cifra decimale al rialzo o al ribasso di una determinata quotazione, che in generale sono 4.

Facciamo un esempio per farvi capire meglio:
Poniamo il caso che decidiate di effettuare un investimento sulla coppia monetaria EUR/USD all’interno del mercato forex ed il tasso di cambio in quel momento è di 1,2456/1,2464, in questo caso il valore dello spread in pip sarà 8.
Questa consiste nella base di guadagno dei broker online ed ognuno di loro offre percentuali diverse di spread anche in base agli asset che verranno scelti per tradare.
Quindi in fase di iscrizione su di una piattaforma broker ponete attenzione a questi valori che, anche se minimi saranno sempre una spesa in più per voi trader.

Vai alla recensione completa del broker Bdswiss

Apri un Conto Demo Gratuito con BDSwiss

Lo Spread del broker Plus500

Piattaforma trading Plus500

Piattaforma trading Plus500


In fase di scelta della piattaforma broker la prima cosa che dobbiamo vedere è quella dei costi per il trading e sono divisi in due categorie principali:

  • Commissioni;
  • Spread.

Plus500 non applica nessun tipo di commissione sulle operazioni di investimento fondi ma si limita ad ottenere un guadagno attraverso i livelli di spread.
Con il termine “Spread” si indica una differenza, viene utilizzato spesso in riferimento ai Titoli di Stato italiani e Bund tedesco in quanto la differenza fra questi due valori influisce sul debito pubblico e sui mutui a tasso fisso.

Se lo associamo ai costi di trading il significato cambia un pò, pur mantenendo la caratteristica della differenza.

Nel trading lo spread consiste nella differenza di prezzo che si verifica fra il valore di acquisto e quello di vendita (BId e Ask) di un determinato asset.

Vi elenchiamo gli spread minimi che troverete operando attraverso Plus500:

  • Oil Fund: 0,29%;
  • Grano: 0,25%;
  • Brent: 0,04%;
  • EUR/GBP: 0,03%;
  • Oro: 0,03%;
  • ASX 200: 0,01%;
  • UK 100: 0,01%;
  • FDAX: 0,01%;
  • EUR/USD: 0,01%;
  • GBP/USD: 0,01%”;

Vai alla Recensione completa del broker Plus500.

Apri un Conto Demo Gratuito con il broker Plus500



Apri un Conto Demo







FOLLOW US ON:
I 6 Migliori broker
Quali sono i Rischi

info@bassilo.it

Il Team di Bassilo.it è formato da Analisti Finanziari - Trader, laureati in Economia delle Istituzioni e dei Mercati Finanziari, appassionati di trading e informatica.

Vota questo Articolo:
NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

 

Conto Demo Trading Gratis