HomeNewsCoinbase apre il fondo indicizzato ai residenti negli Stati Uniti

Coinbase apre il fondo indicizzato ai residenti negli Stati Uniti

Coinbase apre il fondo indicizzato ai residenti negli Stati Uniti

Coinbase ha annunciato ieri che il suo fondo indicizzato è ora attivo, ma solo per “residenti statunitensi accreditati” in questo momento.

Il fondo indicizzato è stato discusso per la prima volta nel marzo di quest’anno, con l’intento di fornire la propria base di utenti di oltre 4,3 milioni di investitori, con un

“Un modo semplice per ottenere l’esposizione ai cripto-beni che offriamo nel nostro scambio”

Coinbase è rimasta coerente con i loro precedenti commenti, ribadendo che il fondo indicizzato sarà disponibile solo per investitori molto ricchi in questa fase iniziale. Reuben Bramanathan, il capo del progetto in questa nuova versione, lo ha delineato nell’annuncio ufficiale del post ieri,

il fondo indicizzato includerà anche l’ultima aggiunta all’elenco di Coinbase, Ethereum Classic, insieme alle criptovalute esistenti BTC, BCH, LTC e ETH.

Fonte: cryptovest.com



Apri un Conto Demo







FOLLOW US ON:
eToro assorbe l'impo
Lo Xapo Purse ha ric

info@bassilo.it

Il Team di Bassilo.it è formato da Analisti Finanziari - Trader, laureati in Economia delle Istituzioni e dei Mercati Finanziari, appassionati di trading e informatica.

Vota questo Articolo:
NESSUN COMMENTO

Sorry, the comment form is closed at this time.