Come evitare rischi e pericoli nel Trading CFD

Il trading CFD è estremamente affascinante e per questo ha conquistato milioni di utenti esperti trader e solo principianti, ma questo metodo di trading nasconde molte insidie, andiamo a vedere quali sono i rischi e i pericoli nel trading CFD e soprattutto come evitarli.

Definizione di Trading CFD

I CFD sono un prodotto finanziario, è un contratto tra acquirente e venditore. Nel trading CFD l’acquirente ha i suoi profitti grazie alla differenza tra il prezzo del bene sottostante al momento dell’apertura della posizione e il prezzo al momento della chiusura della posizione.

I CFD fanno parte dei strumenti finanziari derivati che consentono di negoziare sia se il prezzo aumenti o diminuisca, avendo il proprio profitto dal rendimento del prezzo di una attività sottostante. I CFD vengono scelti grazie alle sue caratteristiche e vantaggi. Uno dei principali vantaggi è che consentono ai trader principianti che ai trader professionisti di avere profitti elevati rispetto al trading tradizionale. Grazie ai CFD si ha la possibilità di investire in una vasta gamma di beni sottostanti, che includono il trading su azioni, il trading su materie prime, forex e indici di borsa.

Inoltre i CFD consentono di investire sia sull’aumento che sulla diminuzione del prezzo.

Rischi e pericoli nel Trading CFD: la scelta del Broker

I broker online sono delle società di intermediazione che permettono di acquistare e vendere strumenti finanziari online tramite il trading CFD.

Le piattaforme di trading online sono diventati popolari alla fine degli anni 90, grazie all’avvento di internet che ha permesso di avere accesso immediato ai prezzi dei strumenti finanziari in tempo reale e la possibilità di investire bassi costi rispetto ai tradizionali metodi di investimento. Per attrarre utenti e mantenere i clienti già iscritti, tutti i broker offre molti strumenti di negoziazione, come indicatori tecnici che danno informazioni in tempo reale e aiutano nella ricerca e nel processo decisionale.
I broker online hanno molti vantaggi, i clienti possono avere maggiore flessibilità e controllo sul proprio portafoglio e sulle negoziazioni. Si può accedere al proprio account o conto di negoziazione in qualsiasi momento, anche se i mercati sono chiusi. Il più grande vantaggio di operare con un broker online è il basso costo delle commissioni rispetto a quello dei broker tradizionali.

La cosa più importante da valutare nella scelta del broker di trading da utilizzare è la presenza di certificazioni e regolamentazioni dello stesso tramite i maggiori Enti di controllo come la Commissione nazionale per le società e la Borsa (CONSOB), la Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC), la Financial Conduct Authority (FCA), inoltre le piattaforme sono obbligate ad attenersi alle direttive indette dalla Markets in Financial Instruments Directive (MiFID).

Quindi prima cosa per evitare truffe è che la piattaforma sia regolamentata e certificata.

Non affidatevi quindi a piattaforme truffaldine e non registrate presso gli Enti regolatori.

Migliori Broker Trading online Regolamentati 2021

Piattaforme Regolamentate e testate dal nostro staff con le quali è possibile operare attraverso Indici, Materie prime, valute, opzioni, Criptovalute, CFD e forex.

eToro
Voto broker 5 stelle
Broker Regolamentato
[CySEC n° 109/10]
Vantaggi del broker
100% Azioni! 0% Commissioni!

Recensione eToro
Broker Regolamentato CySEC

Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

xtb
Voto broker 5 stelle
Broker Regolamentato
[CySEC n° 169/12]
Vantaggi del broker
1500 strumenti da tutto il mondo!

Recensione XTB
Broker Regolamentato CySEC

Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

ForexTB
Voto broker 5 stelle
Broker Regolamentato
[CySEC n° 272/15]
Vantaggi del broker
Corso di Trading Gratuito!
Recensione ForexTB
Broker Regolamentato CySEC

Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Markets.com
Voto broker 5 stelle
Broker Regolamentato
[CySEC n° 092/08]
Vantaggi del broker
Piattaforma di livello Mondiale!
Recensione Markets
Broker Regolamentato CySEC

Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

iqoption
Voto broker 5 stelle
Broker Regolamentato
[CySEC n° 247/14]
Vantaggi del broker
Deposito Minimo 10€!

Recensione iq option
Broker Regolamentato CySEC

Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Plus500
Voto broker 5 stelle
Broker Regolamentato
[CySEC n° 250/14]
Vantaggi del broker
Coppie di Forex più popolari!

Recensione Plus500
Broker Regolamentato CySEC

Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Il Trading CFD non è una Truffa

La maggior parte delle persone quando sentono parlare di trading CFD pensano che sia una nuova truffa che si può trovare online ma effettivamente non è proprio così.
Fino a non molto tempo fa queste manovre finanziarie venivano effettuate da pochi fortunati in maniera fisica diretta ma con l’arrivo di internet e la creazione delle piattaforme di trading questo mercato è stato reso disponibile praticamente a tutti.

Non vi nascondiamo che comunque online troverete molte persone che sfruttano questa novità per mettere in pratica le loro truffe ma se seguirete dei semplici consigli vi insegneremo a smascherarli così da non cascare nei loro tranelli.

Come dicevamo, sono presenti, mischiate a quelle legali, molte piattaforme pirata, ma effettuando dei semplici controlli sarete in grado di riconoscerle ed evitarle.
Vi basterà effettuare una piccola ricerca all’interno dei siti aperti dagli organi preposti al controllo cercando di trovare la società che vi interessa, se questa sarà presente allora vorrà dire che è legale al 100% e potrete utilizzarla per effettuare le vostre manovre di investimento.

La leva finanziaria

Fare molta attenzione allo Strumento della leva finanziaria.

Se i fondi a tua disposizione non sono molti logicamente non avrai molte possibilità di investimenti finanziari, in questo caso dovresti seriamente pensare di utilizzare la leva finanziaria.

Ora vifacciamo un esempio per cercare di farvi capire meglio il funzionamento:

Decidete di effettuare il vostro primo investimento e il vostro capitale a disposizione è di soli 100 euro, logicamente se effettuerete l’investimento usando soltanto il vostro capitale il profitto sarà molto contenuto ma se invece deciderete di utilizzare la leva finanziaria allora avrete la possibilità di effettuare un investimento con un capitale molto più alto di quella vostra disposizione.

Le piattaforme di trading offrono svariati livelli di leva finanziaria ma poniamo il caso che voi decidiate di usare quella con il fattore 1:100, vorrà dire che avrete la possibilità di investire un capitale di 10000 euro (100×100).

Avrete certo capito che la leva finanziaria dalla possibilità di investire un capitale maggiore e di conseguenza di ricevere un guadagno più alto ma state attenti perché anche il livello di rischio aumenta.

Quindi il nostro consiglio è quello di utilizzare la leva finanziaria ma di studiare prima una buona strategia che riesca a compensare il fattore rischio.

L’importanza dell’analisi tecnica nel trading CFD

La prima cosa che deve fare un Trader per arrivare il punto di effettuare manovre di investimento vincenti è quella di imparare a conoscere in maniera approfondita tutti gli elementi che caratterizzano l’analisi tecnica.
Soltanto così si potrà riuscire a capire il preciso istante in cui si dovrà aprire una posizione, perché non basta pensare che il trading online sia un lavoro dai facili guadagni senza tenere bene a mente che esiste un fattore analitico intrinseco.

A tutt’oggi l’analisi tecnica e usata dalla maggior parte dei trader che la utilizzano per riuscire a prevedere nella maniera più esatta possibile le varie variazioni di prezzo che gli asset presentano all’interno dei mercati azionari.

Esistono varie tipologie di analisi tecnica, i più importanti sono i grafici di Fibonacci e le onde Elliott, ambedue questi metodi sono basati sulle teorie che vennero lanciate ai primi del novecento da Charles Dow uno dei più importanti economisti mondiali.

Il fondamentale di base scoperto da Dow era che ci sono degli andamenti prestabiliti che col passare del tempo si ripetono e sono i seguenti:

  • Linee di supporto e resistenza;
  • Figure Doppio Massimo e Doppio Minimo;
  • Medie mobili;
  • Bandiere;
  • Figure di inversione Testa & Spalle ;
  • Pennant;

La Psicologia del Trader

Il fattore che influisce di più nel trading online è sicuramente quello psicologico specialmente se siete ancora nelle prime fasi dell’attività, ricordate che il successo o l’insuccesso di un trader dipende solo ed esclusivamente da lui.

È proprio per questo che ti consigliamo almeno per i primi tempi di sfruttare le opzioni messe a disposizione dalle piattaforme di trading come per esempio il conto demo.

I primi tempi vi dovrete incentrare sull’acquisizione della conoscenza, sull’aumento della bravura, della disciplina, sulla determinazione e principalmente sulla capacità di gestire le vostre emozioni.
Il trading online implica che ogni trader potrà trovarsi in una situazione di ricevere degli enormi guadagni ma potrebbe trovarsi anche in una situazione di subire una grossa perdita di capitale e sotto il punto di vista psicologico sono due fattori da non sottovalutare.

Nel caso in cui si riceva un grosso introito il trader potrebbe farsi prendere dall’avidità e quindi perdere di razionalità e lucidità, nel caso in cui invece subisca una forte perdita potrebbe scoraggiarsi e decidere di terminare la sua carriera di investitore.

Prima di iniziare questo cammino ponetevi degli obiettivi e cercate di capire che cosa siete disposti a fare per riuscire a raggiungerli, solo in questo caso sarete più preparati alle varie situazioni che vi potranno capitare.

Lascia un Commento