HomeNewsConviene investire in Stellar?

Conviene investire in Stellar?

Conviene investire in Stellar?

Ci troviamo in un mercato irrazionale, dove gli asset valgono per quanto le persone sono disposte a pagare per possederle, e se la criptovaluta Ripple ha raggiunto i 3 dollari in due settimane, cerchiamo di capire se Stellar possa compiere lo stesso percorso.

A 3 anni dalla sua esistenza, Stellar triplica ed ha raggiunto una capitalizzazione di mercato di 13 miliardi di dollari.

Stellar è un progetto open source con una blockchain ibrida creata per agevolare i trasferimenti di valore e i pagamenti. Praticamente è una rete di pagamento per le persone o le banche molto simile a Ripple.

Stellar sta attirando l’attenzione di molti investitori

In effetti Stellar è lo speculare di Ripple, nata da una fork del protocollo Ripple, per poi essere rescritta.

L’obiettivo principale di Stellar è diventare la soluzione di pagamento go to del web per le istituzioni finanziarie e le società:

  • I lumen (XLM) sono la valuta;
  • I tempi di transazione < di 5 secondi;
  • Il tasso di inflazione è fisso all’1% anno.

Possiamo riassumere le caratteristiche di Stellar come un progetto che tende a fornire tariffe basse e tempi di transazione veloci. Hanno aderito a Stellar società del calibro di IBM e Deloitte.

Il confronto con Ripple è inevitabile

Il valore di Stellar è cresciuto del 28.000% in un anno. Molti di voi penseranno che Ripple e Stellar siano incastrati in una battaglia per il predominio a colpi di versioni di Bitcoin Core vs Bitcoin Cash, e di fatti è così.

La criptovaluta Ripple:

  • Ci sono 100 miliardi di Ripple esistenti;
  • Il 60% dei Ripple è detenuto da Ripple per un ammontare di circa il 55 miliardi di XRP;
  • In termini di rapporti con banche e altre istituzioni finanziarie Ripple è in netto vantaggio;
  • Ripple è una valuta centralizzata in quanto si avvicina di più ai suoi fruitori.

La criptovaluta Stellar:

  • Ci sono 103 miliardi di Stellar esistenti;
  • Stellar primeggia in altre aree rispetto a Ripple;
  • Ci sono in circolazione circa 18 miliardi di Stellar;
  • 2/3 dei Stellar sono detenuti dalla Stripe come contro valore di un prestito di 3 miliardi di dollari;
  • Stellar non è una vera valuta centralizzata in quanto i nodi sono approvati da Stellar, avvicinandosi meno ai fruitori e al decentramento della valuta.


Apri un Conto Demo







FOLLOW US ON:
Investire in Azioni
La sterlina al ribas

info@bassilo.it

Il Team di Bassilo.it è formato da Analisti Finanziari - Trader, laureati in Economia delle Istituzioni e dei Mercati Finanziari, appassionati di trading e informatica.

Vota questo Articolo:
NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO