Le Opzioni Binarie comportano un grado di rischio elevato :: Rischia solo il capitale che sei disposto a perdere. Questo messaggio non costituisce un consiglio di investimento.
HomeCriptovalute

Le Criptovalute: la nuova modalità di investimento online

Inizia subito ad investire con le criptovalute

Criptovalute

Criptovalute

Cosa sono le Criptovalute

Le criptovalute sono delle valute digitali, si tratta di una vera e propria rivoluzione nel mondo finanziario degli ultimi anni. Queste valute digitali sono individuabili attraverso un codice scritto su dei server. E’ possibile fare transazioni senza intermediazioni bancarie e, quindi, è possibile comprare qualsiasi cosa pagando con la criptovaluta, ossia, si possono comprare beni e/o servizi allo stesso modo di una valuta classica.
Le criptovalute, inoltre, possono essere cambiate in altre valute.
Il valore delle criptovalute è molto volatile, è dato dagli investitori, vale a dire, quanto sono predisposti a quotare la valuta.

Come nascono e come funzionano le Criptovalute

Bitcoin

Bitcoin

La prima criptovaluta ad essere stata idealizzata e immessa nel Mercato Finanziario è stato il Bitcoin nel 2009. Il suo ideatore è Satoshi Nakamoto, la cui identità è ancora oggi sconosciuta.
La maggior parte delle criptovalute funzionano con un sistema denominato Blockchain, ovvero, si tratta di un database distribuito che utilizza la tecnologia Peer to Peer, dove qualunque persona può estrarlo dal web, diventando così di conseguenza un nodo della rete.
In altre parole si tratta di un registro dove vengono memorizzate tutte le transazioni fatte, partendo dal primo giorno della sua immissione fino ad arrivare ad oggi.
Per quanto riguarda le transazioni non ci sono intermediari come, ad esempio, le banche che interferiscono nelle operazioni, proprio perché ogni transazione viene sorvegliata da una rete di nodi che ne garantiscono la correttezza, ed in più ne mantengono l’anonimato.

Entrando sempre più nel dettaglio le transazioni vengono spartite sui nodi che la convalidano, inserendole nel primo blocco libero disponibile.

Il timestamping

Si tratta di un sistema cosiddetto Timestamping, ossia, si tratta di una tecnica che si basa sulla firma digitale e sulle funzioni di hashing, in cui un documento digitale viene associato all’informazione relativa ad una data, che ne determina la sua caratteristica temporale, quindi, impedisce che la stessa quantità di criptovalute venga utilizzata per effettuare due acquisti, oppure che la traccia della transazione possa essere modificata o annullata. In questo modo tutti i dati pubblicati, si trovano sui server proprietari e privati, proteggendo così la privacy degli operatori.

Ogni blocco libero può contenere 25 Bitcoin, i quali vengono emessi grazie ai Miner, i quali sono provvisti di una grande potenza di calcolo che serve per decifrare l’algoritmo che li protegge. I Miner nell’emettere i blocchi ne traggono, inoltre, un guadagno su ogni blocco liberato, che equivale, nel caso del Bitcoin, a 25 unità.
In questo sistema tutti coloro che vi partecipano ne beneficiano, perché anche coloro che controllano e approvano le transazioni, incassano una piccola percentuale del totale delle transazioni stesse.

Clicca Quì per aprire un Conto Demo!

Arrivati ad oggi sono aumentati gli investitori che vedono in queste criptovalute una grande opportunità di guadagno, di conseguenza il loro valore non può fare altro che aumentare, facendo diventare molto ricchi coloro che hanno investito su di loro.
Dopo il Bitcoin, con il passare degli anni ne sono nate moltissime altre di criptovalute, molte con una tecnologia simile a quella del Bitcoin, ma apportando delle ottimizzazioni sul sistema come, ad esempio, aumentando la velocità nella conferma delle transazioni, con conseguente aumento del numero delle criptovalute generate. Poi ci sono criptovalute nate negli ultimissimi anni, che sono basate su una rete decentralizzata nella quale sono anche presenti i cosiddetti contratti intelligenti come, ad esempio, la criptovaluta Ethereum.

IQ Option Criptovalute

Inizia a guadagnare con le Criptovalute: attraverso Forex e Trading CFD e non solo

La prima domanda che ci si porrà è se conviene o meno investire nelle criptovalute attraverso il Forex Trading e il Trading CFD.
Con gli anni ci sono stati sempre più investitori che hanno preso in considerazione le criptovalute.

Sono valute digitali che sono caratterizzate dall’alta volatilità, quindi, si tratta di un investimento che comporta dei rischi.

Sarà bene, per chi deciderà di investire in criptovalute, di non improvvisarsi Trader, quindi, sarà importate avere una buona conoscenza e preparazione.
Investire in queste valute digitali non è così semplice e sicuro, come apparentemente potrebbe sembrare, perché hanno la caratteristica di essere vulnerabili, ma di contrasto è proprio questo che fa aumentare il loro valore, perché ad oggi hanno reso ricchi molti investitori.

Un modo per sfruttare la volatilità delle criptovalute e, quindi, di guadagnarci, è quello di fare Trading online, si tratta di un metodo concreto ed adeguato, e con le posizioni aperte si può guadagnare prevedendo sia Trend positivi e sia Trend negativi.
Per fare ciò sarà fondamentale trovare un Broker cfd online, sicuro ed affidale, quindi, regolamentato. Le caratteristiche generali che dovrà avere saranno, ad esempio, che dovrà essere semplice da utilizzare ed anche veloce, e che sia adatto si a fare Trading con le criptovalute, ma anche che rispecchi le proprie esigenze.

Sarà importante anche che questi Broker diano la possibilità, oltre ad aprire un conto reale, anche di aprire un Conto Demo, in cui sarà possibile operare con monete virtuali, quindi, adatto soprattutto a Trader principianti, che hanno bisogno di accompagnare i loro studi teorici con della buona pratica, senza però mettere a rischio il proprio capitale. E’ comunque adatto anche ai Trader professionisti che vogliono testare bene il Broker, prima di iscriversi ed iniziare ad operare con i propri soldi. E’ un’ottima opportunità per conoscere bene i comportamenti delle criptovalute, visto che tendono ad un’alta volatilità.

Guadagnare con le criptovalute

Con le criptovalute, è possibile trarne un guadagno, oltre praticando il Trading Online, ma anche producendoli e comprandoli.
Creare criptovalute è possibile, si tratta del sistema conosciuto come Mining, ma è un metodo che richiede tempo e soprattutto energia, perché si ha bisogno di una grande potenza di calcolo e, quindi, si dovranno possedere dei computer molto potenti ed operativi. Inizialmente lo si faceva da casa, ma poi man mano con il crescere della produzione delle monete digitali, si è sempre reso più necessario il lavoro di computer sempre più potenti, quindi, si sono create delle Pool, ossia, si tratta di un gruppo di persone dove ognuno dei quali presta una parte di risorse del proprio hardware per risolvere delle crittografie. Per fare ciò c’è bisogno di iscriversi e, quindi, di creare un account personale, dove dopodiché si dovrà scaricare ed installare un programma, il quale una volta avviato, farà in modo che una parte delle risorse del proprio computer verranno messe a disposizione del gruppo.
bitcoin iqoption

Poi per ogni crittografia decifrata, vengono assegnati un tot. di criptovalute, in base al contributo di risorse dato.

Per quanto riguarda il comprare criptovalute, potrà essere effettuato tramite gli Exchange.
Ad oggi ne esistono diversi di Exchange, ma dal momento che si avrà intenzione di comprare le criptovalute, sarà bene che sia prima di tutto sicuro, pratico, e che sia una piattaforma User Friendly, ovvero, che consentano ad un’ampia tipologia di persone di utilizzare la piattaforma web con estrema immediatezza, e che permettono il collegamento diretto del cliente con la piattaforma. Sarà importante anche che abbia delle commissioni basse; e che dia l’opportunità di comprare tra un ampia scelta di valute digitali.
Per fare ciò si raccomanda di crearsi prima di tutto un Wallet, ossia, di aprire un portafoglio digitale, dove tenere i propri fondi e soprattutto per tenerli al sicuro, perché lasciare le proprie criptovalute su un Exchange è altamente rischioso.
Per quanto riguarda il Wallet sarà bene scegliere principalmente quello che più si avvicinerà alle vostre esigenze.

L’utilità dei Wallet

wallet criptovalute

wallet criptovalute

I Wallet possono essere ripartiti in differenti tipologie come, ad esempio, c’è il Paper Wallet, che è tra quelli più semplici e sicuri da utilizzare, si tratta di fogli di carta dove sono custoditi le chiavi private del portafoglio, solitamente vengono tenuti dentro una cassaforte, o comunque sarà importante conservarle nel posto che si riterrà più opportuno, e che sia, quindi, il più possibile al sicuro e che sia accessibile solo a voi, perché chiunque entri in possesso delle vostre chiavi sarà in grado sia di vedere i vostri fondi, ma soprattutto sarà anche in grado di spendere i vostri fondi.

Poi c’è il Software Wallet, ossia, sono programmi che contengono la vostra chiave privata, e che possono essere scaricati sia direttamente nel proprio computer, ma anche su telefoni mobili ed anche Tablet, quindi, è possibile accedervi con qualunque dispositivo che disponga della connessione internet.

Infine c’è anche l’Hardware Wallet, che è un portafoglio fisico che può essere collegato direttamente al computer tramite, ad esempio, un cavo USB, o comunque si tratterà di una chiavetta che avrà già un’entrata USB. In questo modo è possibile effettuare transazioni in tutta sicurezza, e le chiavi private rimarranno sempre esclusivamente nel device offline.

Apri un conto demo

Il Bitcoin arriva in Borsa

In data 10 dicembre 2017, fa la sua entrata in Borsa il Bitcoin.
E’ iniziato lo scambio dei primi Future dei Bitcoin, al Chicago Board Options Exchange negli Stati Uniti, si tratta di uno dei principali Mercati delle Opzioni.

Questo è un nuovo traguardo raggiunto da questa valuta digitale.

Gli scambi avvengono tramite il sistema di scambio Gemini, uno dei più rilevanti per la conversione tra la valuta virtuale e altre valute.
I future sono un tipo di contratto nel quale un acquirente e un venditore si mettono d’accordo sul prezzo di un particolare bene, che dovrà essere reso disponibile nel futuro, da qui il nome.
Molti ancora temono la sua instabilità e affidabilità, ma comunque gli scambi sono iniziati al prezzo di 15.000 dollari, per poi raggiungere i 16.660 dollari dopo pochissimi minuti di contrattazione, una crescita dell’11 per cento. Poi il prezzo è iniziato a scendere per poi a risalire arrivando fino a 18.220 dollari.

Broker Trading Online

Migliori Broker Opzioni Binarie, Forex, CFD e Crypto (Testati dal nostro Staff!)

BrokerCaratteristiche*Conto Demo*Recensione*Fai Trading*
#1Conto Demo di 10.000$!
Iscriviti Ora!*
Conto Demo
Gratuito!

Apri conto Demo!
Voto Recensione
“Preciso e sicuro”
Recensione
Fai trading!
#2Conto Demo di 10.000$!
Iscriviti Ora!*
Conto Demo
Gratuito!

Apri conto Demo!
Voto Recensione
“100% Affidabilità”
Recensione
Fai trading!
#3Conto Demo di 100.000$!
Iscriviti Ora!*
Conto Demo
Gratuito!

Apri conto Demo!
Voto Recensione
“Rischi limitati”
Recensione
Fai trading!
#4Conto Demo di 100.000$!
Iscriviti Ora!*
Conto Demo
Gratuito!

Apri conto Demo!
Voto Recensione
“Garantito al 100%”
Recensione
Fai trading!
#5Conto Demo di 10.000$!
Iscriviti Ora!*
Conto Demo
Gratuito!

Apri conto Demo!
Voto Recensione
“Fiducia Svizzera”
Recensione
Fai trading!

*Avviso di rischio: Gli investitori possono perdere tutto il loro capitale da trading online.
I Broker presenti nella lista sono tutti certificati e autorizzati da CySEC (Cyprus Securities and Exchange Commission).
*Conto Demo: Per beneficiare del conto demo e fare trading senza soldi veri sui Brokers elencati va effettuato il primo deposito con soldi veri che rimarranno chiaramente a disposizione del trader iscritto.

Maggiori informazioni sui broker opzioni binarie

NESSUN COMMENTO

Sorry, the comment form is closed at this time.

Apri un Conto Gratuito!