E' davvero Binance il miglior Exchange Bitcoin?

E’ davvero Binance il miglior Exchange Bitcoin?

Molti di voi sicuramente si sono chiesti se fosse Binance il miglior exchange Bitcoin del web.
Noi oggi abbiamo deciso di dare una risposta a questo quesito per mettere luce sugli exchange di criptovalute.

Oggi abbiamo deciso di dedicare un intero articolo per capire come funziona Binance, quali sono i suoi punti forti ma soprattutto per rendere accessibile la compravendita delle criptovalute anche i principianti.

E’ molto tempo ormai che sentiamo parlare di criptovalute, oramai giocano un ruolo molto importanti quando si parla di investimenti online e analogamente si parla di broker di criptovalute.

Comprare le criptovalute però viene sempre considerato piuttosto difficile dagli esperti, quando in realtà non è assolutamente così.

Esistono dei siti web, come Binance, che permettono facilmente di comprarle, in pochi minuti.

Questi siti di compravendita si chiamano Exchange, questa parola molto semplice significa “scambio”.

In sostanza state scambiando i vostri soldi per una criptovaluta, è come se scambiaste il dollaro per l’euro (come nel cambio EUR/USD).

Solo che in questo caso lo scambio riguarda una valuta ed una criptovaluta, per cui una valuta reale per una valuta virtuale.

Nell’articolo di oggi, come già vi abbiamo detto approfondiremo Binance, partendo in primis da cos’è nello specifico e come è nato.

Clicca Qui per Aprire un Conto su Binance.com e compare Bitcoin.

Cos’è e com’è nato l’exchange Binance

L’exchange Binance non è altro che un sito web che permette di convertire il denaro reale in criptovalute, offre la possibilità di comprare con la vostra valuta i Bitcoin e altre criptovalute.

L’exchange nasce a Malta ed è stato fondato circa 3 anni fa, nel 2017.

Ovviamente non nasce soltanto per scambiare criptovalute, ma anche per guidare gli utenti verso il Trading Criptovalute.

Il CEO Changpeng Zhao ha pensato proprio a tutto, già nel 2005 aveva fondato un exchange chiamato Fusion Systems a Shanghai, si trattava di sistemi di trading all’avanguardia.

Nel 2013 Zhao abbraccia la Blockchain e diventa uno dei membri più importanti del wallet di criptovalute.

Ma adesso passiamo ad un altro argomento, perché conviene aprire un conto demo di trading con Binance.

Clicca Qui per Aprire un Conto su Binance.com e compare Bitcoin.

Perché conviene aprire un conto Binance?

Se siete in questo articolo è perché avete deciso di aprire un conto con Binance.

Dal 2017 Binance è sempre in continua crescita e viene considerato l’exchange per l’eccellenza sul quale comprare le criptovalute.

Binance è sempre stato un exchange affidabile, ha sempre riportato i volumi corretti degli scambi, cosa che gli exchange di livello più basso cercano sempre di camuffare.

Bassilo.it consiglia

Per Binance ovviamente è un vanto mostrare i suoi reali volumi giornalieri, perché sono sempre molto alti.

Il motivo per cui conviene affidarsi a Binance, oltre alla sicurezza verificata che lo caratterizza, è il fatto di essere sempre in costante sviluppo.

Questo exchange ha avuto il coraggio di lanciare BNB, la sua blockchain viene gestita dal suo personale token nativo, con il passare del tempo, questo è diventato la sua forza.

Gli scambi di Binance sono decentralizzati e dobbiamo dire che lascia anche molto al launchpad per lanciare dei nuovi interessanti progetti.

Insomma, secondo noi, se volete comprare Criptovalute e cercate un “posto sicuro”, Binance è la scelta migliore che potete prendere.

Clicca Qui per Aprire un Conto su Binance.com e compare Bitcoin.

Come è possibile aprire un conto su Binance?

In questo paragrafo, attraverso alcuni passaggi vi spiegheremo come registrarsi a Binance anche se siete dei principianti con poca esperienza in questo settore.

Il passaggio 1 è quello di cercare Binance su Google e cliccare sul sito Web ufficiale di Binance.

Passaggio 1 su Binance

Passaggio 1 su Binance

Ti consigliamo di segnarvi questa pagina e di inserirla tra i vostri preferiti o fra i segnalibri, sono molti i siti di phishing che somigliano al sito ufficiale di Binance, rischiate di perdere le vostre criptovalute se non prestate attenzione.
Il vostro compito sarà sempre quello di esaminare l’URL del sito Web per verificare la presenza del certificato di sicurezza SSL.

Il passaggio 2 sarà completate la procedura di registrazione che avete avviato.

Passaggio 1 su Binance

Passaggio 2 su Binance

L’interfaccia che avete davanti sarà la seguente, compilato tutti i campi inserendo i vostri dati e cliccate sul pulsante “Registra”.

Quando inserite la password, è importante seguire le linee guida, creare una password complessa sarà molto importante, in questo modo eviterete in parte gli attacchi degli hacker.

Infine, ciò che dovrete fare sarà digitare di nuovo la password che avete appena inserito.

Dopodiché dovrete collegarvi al vostro account e-mail, attendere lemail di conferma e procedere in questo modo.

Il Passaggio 3 sarà abilitare l’autenticazione 2FA (ovvero, l’autenticazione a 2 fattori).

Passaggio 3 su Binance

Passaggio 3 su Binance

Una volta che effettuerete il primo accesso, noterete subito un pop-up “fastidioso” che vi chiederà l’abilitazione per autenticarti a 2FA.

Non conosci 2FA?

Si tratta di un ulteriore controllo che tutela voi e la vostra sicurezza online.

Google ha creato questo sistema e il solo ed unico modo per scaricarlo è fare il download dell’app di Google Authenticator.

Dovrete scansionare il QR Code (o inserire un’apposita chiave segreta) per ottenere il codice.

Ad ogni modo, dopo aver completato tutti questi passaggi avrete finito con la configurazione del vostro account.

Quindi possiamo passare al passaggio 4, qui dovrete procedere con il deposito dei vostri fondi, per cui cercate “Prelievi e depositi” nella voce “Funds” ovvero fondi e cliccateci.

Passaggio 4 su Binance

Passaggio 4 su Binance

Più nello specifico, si trova in alto a destra del Menù principale, lo troverete sotto forma di “Fondi” se avete effettuato utilizzato il sito italiano.

Una volta che ci avrete cliccato, noterete depositi e prelievi, qui dovete Selezionare la cripto che volete depositare.

Selezionate la moneta che desiderate depositare

Selezionate la moneta che desiderate depositare

In questa pagina troverai un elenco molto ampio di tutte le monete che è possibile scambiare.

Quindi il tuo compito sarà cercare la moneta da depositare e cliccare su “deposito”.

Fatto ciò si creerà una sorta di portafoglio, se comprate Bitcoin, questo sarà il vostro wallet Bitcoin.

Il nuovo portafoglio dedicato sarà interamente dedicato alla criprovaluta che avete acquistato.

Vi ricordiamo che questo è un portafoglio che appartiene solo e soltanto al vostro account su Binance.

L’indirizzo del wallet sarà diverso per ogni criptovaluta che deciderete di acquistare, per ogni moneta è differente, assicuratevi sempre quindi, di depositare la giusta moneta nel portafoglio corretto.

Nel caso in cui facciate questo errore, rischiate di perdere completamente i vostri fondi, siate sempre molto attenti quando si eseguono queste operazioni.

Fatto ciò il passo seguente sarà inviare le monete al vostro portafoglio all’indirizzo appena creato.

In questa foto in basso, abbiamo utilizzato per praticità i Bitcoin, per cui si tratta di un “BTC Deposit address“.

invia le tue monete dal tuo portafoglio

Nel campo chiamato “Indirizzo deposito BTC” viene creato un indirizzo al quale potrai inviare i Bitcoin, potrà essere utilizzato per trasferire la tua criptovaluta al wallet o potete utilizzarlo per qualsiasi altro scambio sul vostro conto Binance.

Potete inoltre visualizzare la vostra cronologia di depositi e prelievi nella voce sul menu “Fondi” e poi in “Cronologia” direttamente nell’elenco.

Il Passaggio 5 sarà procedere con l’avvio della vostra transazione, che sia un acquisto o una vendita.

Ciò che dovrete fare sarà selezionare nel menù “Scambio” la voce “Scambio base” .

Qui selezionate la coppia che avete scelto di scambiare e nel caso in cui non doveste riuscire a trovare, potete tranquillamente cercarla attraverso la funzione “cerca”.

invia le tue monete dal tuo portafoglio

Nel nostro scambio di oggi, abbiamo deciso di scambiare ETH/BTC, per cui, il nostro scambio sarà Bitcoin con Ethereum.

Il primo passo da fare sarà quello di cliccare sul mercato della coppia ETH / BTC.

Come potete vedere nella schermata che vi abbiamo “fotografato” in alto, nel riquadro sinistro potete notare il libro degli ordini, al centro invece visualizzate l’ultimo prezzo, quello finale.

Intuitivamente vedrete il grafico e leggermente sotto un “bivio”: qui avete due scelte, comprare o vendere Ethereum per Bitcoin.

Se decidete di acquistare dovrete:

  • Impostare il prezzo desiderato;
  • Selezionare l’importo (unità ETH o scegli una percentuale del tuo Bitcoin totale).

Il costo totale BTC  verrà in automatico calcolato dal sistema.

Se decidete di vendere, non cambia assolutamente nulla.

Se decidete di acquistare al prezzo di mercato, dovrete cliccare su “Mercato”, lo troverete facilmente dal menu in alto.

Molto semplice ed intuitivo vero?

A che serve la moneta Binance?

Binance serve a scambiare criptovalute e questo lo abbiamo capito tutti.

Binance è un exchange interessante che ha creato la sua moneta personale crittografica, che porta il nome di BNB.

Oggi viene utilizzata tranquillamente come una moneta normale, è possibile usufruirne come una qualsiasi moneta e come un altro metodo per il pagamento delle commissioni di cambio, quindi si tratta di commissioni per l’acquisto e la vendita delle cripto e delle commissioni di quotazione e prelievo.

Quando vengono utilizzate le monete BNB però ci sono dei grandissimi vantaggi, infatti è possibile ottenere uno sconto del 50% nel corso del primo anno nel proprio conto personale, un 25% sul secondo anno di utilizzo, un 12,5% per il terzo e un 6,25% nel corso del quarto anno.

I token BNB spesso vengono usati per Binance Launchpad, una soluzione interessante per investire in IEO su Binance.

Ogni IEO sarà quotato su Binance subito dopo che i fondi saranno raccolti.

Uno degli obiettivi di Binance è quello di utilizzare il 20% dei propri profitti per riacquistare BNB dal mercato.

Clicca Qui per Aprire un Conto su Binance.com e compare Bitcoin.

Conclusioni

La scelta di utilizzare Binance al posto di un altro semplice broker o exchange di criptovalute deriva dal fatto che è molto sicuro e di facile utilizzo.

Anche gli investitori alle prime armi possono facilmente iscriversi ed utilizzare questo “strumento” per i propri investimenti.

Il nostro consiglio è sicuramente di sceglierlo se avete deciso di comprare Bitcoin o altro criptovalute.

Ricordate sempre che investire in totale sicurezza, soprattutto quando si tratta di criptovalute, è di vitale importanza.

 

 

Bassilo.it consiglia
Prova il Social trading di eToro!

Lascia un Commento