Elon Musk lancia l’allarme sulla Francia

Il Paese europeo è stato colpito dalla violenza dopo la morte di un ragazzo di 17 anni, ucciso da un agente di polizia durante un normale blocco del traffico nei pressi di Parigi. Elon Musk si considera un CEO globale. Un imprenditore la cui missione è esaminare l’umanità e la civiltà che vuole segnare con le sue innovazioni e la sua visione.

Per questo vuole superare i confini, dove lo riguardano questioni che riguardano un grande Paese o che possono avere conseguenze sulla terra. Quindi usa la sua piattaforma e la sua influenza per far luce su di loro, catturare l’attenzione del mondo e attirare l’attenzione di quante più persone possibile.

Negli ultimi mesi ha richiamato l’attenzione sul calo della popolazione in molti paesi come Italia, Giappone, Cina e Corea del Sud. Per rimediare a questo problema, ritiene che ci sia il rischio della distruzione dell’Italia, ad esempio, devi avere figli , suggerisce. In tal modo, rifiuta l’idea che l’aumento del costo della vita sia uno dei motivi per cui le persone non possono avere figli.

“Come molte persone pensano, più qualcuno è ricco, meno figli ha”, ha detto l’imprenditore seriale nel maggio 2022. “Sono un’eccezione rara. La maggior parte delle persone che conosco ha zero o un figlio”.

Musk è diventato un sostenitore degli agricoltori preoccupati per le politiche ambientali che minacciano sempre più la loro professione. “Sono molto favorevole al clima”, ha detto Musk il 6 marzo, mentre gli agricoltori belgi protestavano contro il piano del governo fiammingo per ridurre le emissioni di azoto e minacciavano di chiudere le fattorie ritenute le più inquinanti. .“Ma certamente non abbiamo bisogno di nominare gli agricoltori per risolvere il cambiamento climatico. Niente affatto”.

Così il CEO del produttore di auto elettriche Tesla (TSLA)Get Free Report è diventato una voce che si mostra in tutto il mondo. I capi di Stato lo ascoltano e lo accolgono come una star e gli stendono il tappeto rosso. Italia e Francia lo hanno accolto a metà giugno e lo hanno invitato a investire lì.

È in questo contesto che il miliardario ha appena chiamato in Francia, dove sono scoppiate violenze senza precedenti in seguito alla morte di Nahel M., un adolescente di 17 anni, ucciso da un agente di polizia durante una ronda di routine in città in un sobborgo di Parigi. Questa violenza urbana si è trasformata in un vero e proprio caos con auto bruciate e negozi e luoghi pubblici distrutti.

Questi eventi spettacolari, le cui immagini sono state viste sugli schermi televisivi di tutto il mondo, hanno provocato Musk, che nel suo solito modo attira l’attenzione del mondo sulla Francia, incoraggiato dal fatto che le biblioteche sono state saccheggiate.

“Bruciare le biblioteche è un sacrilegio”, ha detto il miliardario il 30 giugno. Non a caso il miliardario ha scelto le biblioteche, simbolo della memoria collettiva, del sapere e dell’archiviazione. La biblioteca è un luogo di silenzio e di ordine. Ha bisogno di una classificazione attenta ma abbastanza chiara in modo che tutti possano trovare l’opera che stanno cercando tra i tanti libri di una biblioteca.

Le biblioteche riguardano anche la scelta. Devi scegliere un libro tra tanti, ea volte questo è difficile. Ma questa esitazione può essere interpretata come una sete di conoscenza, un desiderio di imparare tutto. Questa è la distruzione, perché simbolica, parla ai più e rischia di risvegliare le coscienze.

Il governo del presidente Emmanuel Macron ha finalmente dichiarato lo stato di emergenza per ripristinare l’ordine repubblicano su tutto il territorio, con una quarta notte di disordini prevista per il 30 giugno.

Lo stato di emergenza rafforza l’autorità delle autorità e consente la limitazione delle libertà civili senza l’intervento della magistratura, che garantisce l’eguale attuazione del quadro giuridico stabilito dallo Stato. L’ufficiale responsabile della sparatoria è stato accusato e preso in custodia, facendo arrabbiare gli agenti di polizia.

Fonte: thestreet.com

eToro Disclaimer eToro Disclaimer Fineco Disclaimer Fineco Disclaimer