HomeTrading CFD: Guida per investire nel Trading CFD!Esempio sul Trading CFD con le migliori piattaforme di trading

Esempio sul Trading CFD con le migliori piattaforme di trading

Esempio trading CFD

I Contratti per Differenza o trading CFD sono derivati ​​finanziari che danno modo agli investitori di tardare sul prezzo di uno strumento determinato che aumenti o diminuisca, senza assumere la proprietà dell’attività sottostante. Negli ultimi anni il trading con i Contratti per Differenza è diventato molto popolari, dando l’opportunità ai trader di investire in vari strumenti finanziari tra cui valute, azioni, indici e materie prime, con un investimento iniziale molto basso da 10€ a 100€, attraverso l’uso della leva finanziaria.

Di seguito troverete vari esempi passo per passo su come fare trading con i CFD attraverso le migliori piattaforme di trading online, gli esempi sono stati realizzati dal nostro staff cercando di rendere il trading con i CFD facile da capire.

Prima ci teniamo a sottolineare alcuni dei vantaggi dell’uso dei CFD rispetto al trading tradizionale.

Vantaggi del Trading CFD

Poiché i Contratti per Differenza sono strumenti derivati, i guadagni realizzati non hanno le commissioni di spese associate al trading tradizionale, come l’imposta di bollo. Il trading di CFD consente inoltre ai trader di usare livelli più elevati di leva finanziaria rispetto al trading tradizionale, il che significa che è necessario un deposito iniziale inferiore per aprire una posizione sul mercato.
Un altro vantaggio è che, attraverso i broker trading CFD come Markets.com, gli investitori hanno accesso a più classi di attività da un singolo conto di trading. Ciò da modo ai trader di aprire posizioni su una vasta scelta di strumenti finanziari, senza dover aprire più account e le commissioni associate a ciascuno. Gli investitori possono quindi facilmente diversificare i loro portafogli da un unico conto investendo in valute, oro, petrolio, azioni della società e altro ancora.
Quando si negoziano CFD, i trader sono anche in grado di trarre profitto sia dai mercati in ascesa sia da quelli in ribasso. Ciò è dovuto alla capacità di acquistare (andare lungo) e vendere (andare corto) quando si negoziano CFD, fornendo ai trader ulteriori modi per guadagnare profitti rispetto ai metodi tradizionali di investimento.

I Rischi nel Trading CFD

Sebbene il trading di CFD abbia molti vantaggi, ha anche una certa quantità di rischio. A causa della natura degli strumenti derivati ​​e del fatto che sono scambiati con livelli più elevati di leva finanziaria, gli investitori inesperti potrebbero perdere rapidamente tutto il capitale investito.
Prima di iniziare a negoziare i CFD, un trader dovrebbe avere una comprensione di come funzionano gli strumenti derivati ​​e dei rischi inerenti. La formulazione di una strategia di rischio appropriata è molto importante prima di entrare nel mercato finanziario, così come lo scambio di tempo su un Conto Demo, che offre l’opportunità di costruire una strategia efficace in un ambiente privo di rischi.

Esempio di un’operazione Trading CFD con la piattaforma di Trading Markets.com

Un esempio di operazione di Trading CFD con il titolo azionario Telecom Italia.

Il primo passaggio è quello di utilizzare il Conto Demo di Markets.com basta cliccare su Apri un Conto Demo Gratuito avremo la possibilità di iscriversi attraverso Facebook o Google+ e senza inserire nessun dato personale passiamo direttamente alla piattaforma Demo con 10.000€ a disposizione.

1. Nella sezione a sinistra andiamo a selezionare “Shares” e come paese “Italy”;

Selezione Shares e Italy

Selezione Shares e Italy

2. Selezioniamo nella colonna delle azioni Telecom Italia, e a secondo della previsione compriamo o vendiamo. Noi scegliamo di comprare a 0,570 prevedendo che il valore aumenterà;

Selezione Telecom Italia e previsione

Selezione Telecom Italia e previsione

3. Inseriamo la quantità di azioni con le quali vogliamo operare, sulla destra vedremo il margine richiesto in 123,2€ per effettuare l’operazione, noi abbiamo comprato 1000 azioni a 0,570 con un margine di 123,2€;

Quantità di azioni e margine richiesto

Quantità di azioni e margine richiesto

4. Inseriamo il valore di Take Profit, cioè la chiusura automatica dell’operazione una volta raggiunto il valore in euro di guadagno, nel nostro caso 150€ quindi il valore dell’azione dovrà salire a 0,720 (valore di acquisto partenza operazione 0,570);

Valore di Take profit

Valore di Take profit

5. Ora inseriremo il valore di Stop Loss, cioè la chiusura automatica dell’operazione una volta raggiunto il valore in euro di rischio di perdita, nel nostro caso 150€ quindi il valore dell’azione dovrà scendere a 0,420 (valore di acquisto partenza operazione 0,570);

Valore di Stop Loss

Valore di Stop Loss

6. Avviamo l’operazione cliccando su “Inserisci un ordine”, nella scheda possiamo monitorare l’andamento del valore dell’azione, cliccando su “Aggiorna” modificare i valori di chiusura automatica e attendere che si chiuda automaticamente con i valori impostati o se riteniamo sia il caso chiuderla manualmente cliccando su “Chiudi”.

Ordine avviato

Ordine avviato

Apri un Conto Demo Gratuito con Markets.com

Recensione del Broker Markets.com

Piattaforma trading Markets.com

Piattaforma trading Markets.com


Markets.com è una piattaforma che permette ai suoi clienti di fare Trading online, in particolare con i CFD (Contratti per Differenza). Il procedimento per aprire l’account è semplice e completa. Inizialmente basta inserire i propri dati personali, dopodiché verranno chieste le informazioni finanziarie, e anche il tipo di esperienza di Trading.
In seguito una volta completato tutti questi passaggi si potrà già iniziare a operare sulla piattaforma di trading anche attraverso un account demo. Con Markets.com è possibile aprire un conto in diverse valute come EUR, USD, GBP, CAD, JPY.

Per effettuare il deposito e il prelievo deve essere inviata la copia del documento d’identità e della prova di residenza che deve essere approvata dalla piattaforma. La maggior parte dei cittadini europei può aprire l’account su Markets.com. Il deposito minimo è di 100,00 euro. In specifico tutti i prodotti si basano su CFD, ad esempio se si vuole investire in azioni significa che si effettuerà il Trading in CFD su azioni. Con Markets.com è possibile fare CFD su materie prime, azioni, indici, ETF, cripto valute e Forex. E’ importante che il Trader tenga presente che i CFD sono strumenti che presentano un forte rischio di perdita di denaro a causa della presenza della leva finanziaria.

Inoltre Markets.com offre delle spese competitive, soprattutto dopo aver eliminato le commissioni. Quindi Markets.com non addebita nessuna commissione di negoziazione per il fatto che tutto è compreso nello spread. Un altro aspetto molto importante è che la piattaforma è semplice da utilizzare. Inoltre è disponibile in quindici lingue tra cui il francese, l’inglese, l’italiano, il tedesco, lo spagnolo, ecc.

Leggi la nostra recensione completa del broker Markets.com opinioni.

Apri un Conto Demo Gratuito con Markets.com

Esempio trading CFD con la piattaforma 24option

Un esempio pratico di un operazione di Trading CFD con il broker 24option:

Il primo passo è quello di Aprire un Conto Demo Gratuito sulla piattaforma 24option.

Una volta registrato si attiverà il Conto Demo virtuale di 10.000$ e potrai accedere alla piattaforma di trading di 24option.

  1. Nel pannello “filter” in alto a sinistra andiamo a selezionare gli Asset “Azioni“;
    Selezione Azioni

    Selezione Azioni

  2. Dalla lista scegliamo l’azione con la quale operare;
    Selezione Azione

    Selezione Azione

  3. Inseriamo il Volume in lotti che intendiamo investire;
    Volume in lotti che intendiamo investire

    Volume in lotti che intendiamo investire

  4. Scegliamo se “VENDERE” o “COMPRARE” In base alla previsione del valore dell’asset;
    Vendere o Comprare

    Vendere o Comprare

  5. Impostiamo i valori di Stop Loss e Take Profit e apriamo il Trade;
    Stop Loss e Take Profit

    Stop Loss e Take Profit

  6. Avviato il trade possiamo monitorarlo nella sezione Trade Aperti e decidere di stopparlo o manualmente o quando il valore raggiunge i limiti impostati di Stop Loss e Take Profit;
    Monitoraggio del Trade avviato

    Monitoraggio del Trade avviato

Apri un Conto Demo Gratuito di Trading CFD

Esempio trading CFD con la piattaforma iqoption

  1. Dal pannello degli strumenti in alto a sinistra andiamo a selezionare “Titoli”;
    Selezionare Titoli CFD dal pannello strumenti

    Selezionare Titoli CFD dal pannello strumenti

  2. Scegliamo l’Asset con il quale desideriamo avviare il nostro Trade;
    Selezione dell'asset con cui negoziare

    Selezione dell’asset con cui negoziare

  3. Andiamo a inserire l’importo che intendiamo investire;
    Inseriamo l'importo da investire

    Inseriamo l’importo da investire

  4. Scegliamo il Moltiplicatore per questa operazione di trading;
    Impostare il Moltiplicatore

    Impostare il Moltiplicatore

  5. Acquistare o vendere questo in base alla previsione del valore dell’asset;
    Previsione andamento Asset

    Previsione andamento Asset

  6. Impostiamo la chiusura automatica dell’operazione con i valori di “Stop Loss” e “Take Profit“;
    Impostiamo lo Stop Loss

    Impostiamo lo Stop Loss

    Impostiamo il Take Profit

    Impostiamo il Take Profit

  7. Una volta avviata l’operazione rimarrà aperta finchè non vengono raggiunti i valori di Stop Loss e Take profit prima impostati;
    Operazione avviata

    Operazione avviata

    Sarà possibile chiudere l’operazione anche manualmente in qualsiasi momento.

Apri un Conto Demo Gratuito con il broker iqoption



Apri un Conto Demo







FOLLOW US ON:
Investire nel Tradin
Le strategie di Trad

info@bassilo.it

Il Team di Bassilo.it è formato da Analisti Finanziari - Trader, laureati in Economia delle Istituzioni e dei Mercati Finanziari, appassionati di trading e informatica.

Vota questo Articolo:
NESSUN COMMENTO

Sorry, the comment form is closed at this time.