Trucchi per Guadagnare online velocemente

Esistono trucchi per guadagnare con le opzioni binarie?

ATTENZIONE: Dal 2/07/2018 ESMA vieta ufficialmente le opzioni binarie in Italia e in tutti i paesi CE.
Tutti gli articoli presenti del nostro sito che trattano le “opzioni binarie” sono solo a scopo informativo.

Se sei interessato al Trading online, ti consigliamo: Trading CFD, Trading Forex e Trading di Criptovalute.

 

Quasi sicuramente sì ed oggi vogliamo darvi la risposta dei nostri esperti a riguardo.

Più che trucchi, sarebbe il caso di parlare di consigli da dover seguire al fine di arrivare a guadagnare del denaro dalle opzioni binarie, approfondendo le vostre conoscenze negli asset migliori dai quali poter trarre profitto e dalla tipologie di opzioni più convenienti.

Possiamo dire che tante piccole accortezze ed attenzioni vi permetteranno di guadagnare molti più soldi di quanto pensate.

Il fatto di chiamarli “Trucchi per guadagnare con le opzioni binarie”, potrebbe essere ingannevole, perché al momento del vostro investimento sul broker che avete scelto, non si applicano dei veri e propri trucchi, come se giocaste a qualche piattaforma da gamer.

Si tratterà quindi, di iniziare a tenere d’occhio tanti fattori, i quali, sommandoli, vi daranno una visione più chiara di tutte le possibili tecniche che potreste utilizzare per arrivare ad ottenere un reddito continuo semplicemente investendo il vostro denaro nelle opzioni binarie.

Ma siccome, queste tecniche di cui vogliamo parlarvi, vengono chiamate trucchi, adesso, vi forniremo un elenco con i 3 migliori trucchi per guadagnare con le opzioni binarie.

Da adesso in poi, vi proporremo una serie di trucchi per guadagnare con le opzioni binarie che vi permetteranno di effettuare degli investimenti con esiti positivi.

Come comprare azioni Aamzon

Il Bonus di benvenuto del Broker

Il primo trucco per guadagnare con le opzioni binarie è scegliere un broker di opzioni binarie che vi regali un bonus di benvenuto al momento della vostra iscrizione, in questo modo il vostro cammino verso gli investimenti nel trading, sarà molto più semplice.

Iniziare ad investire con un budget iniziale più alto rispetto a quello del deposito minimo, potrebbe risultare molto conveniente.

La maggior parte dei broker di opzioni binarie, stabilisce una cifra bonus che porta il nome di bonus di benvenuto, ma perché scelgono di regalare del denaro ai nuovi iscritti?

In questo modo i broker hanno l’opportunità di allargare la cerchia degli iscritti a dismisura, in modo tale che ci sia sempre un crescendo di iscritti e riescano a guadagnare attraverso gli investimenti futuri che essi, compieranno.

Ma prima che tutto questo diventi possibile, prima di ricevere il bonus per capirci, dovrete comunque effettuare un primo deposito sul conto che avete aperto, altrimenti non riceverete alcun bonus.

Solitamente, depositando 100 euro, si ottengono 50 euro di bonus per un totale di 150 euro sul vostro conto.

Depositandone 200 invece, si ottengono 100 euro di bonus per un totale di 300 euro e così via.

Il secondo trucco per guadagnare con le opzioni binarie è riuscire ad avere un grande autocontrollo quando avviate una qualsiasi operazione riguardante il trading di opzioni binarie.

Considerate che, al giorno d’oggi, si contano tantissime persone che praticano trading binario e tante di queste sono esperte, quanto inesperte. Ma per effettuare degli investimenti con risvolti ottimali, dovrete semplicemente prestare tanta attenzione al tipo di operazione che decidete di avviare. Essere esperti, quindi, senza avere autocontrollo è praticamente inutile.

Infatti, guadagnare con le opzioni binarie non è difficoltoso, anzi, ma potrebbe diventarlo nel caso in cui le vostre emozioni entrassero in gioco.

Se un’operazione è troppo rischiosa e rischierebbe di farvi perdere l’intero capitale, non dovrete ragionare pensando

“E’ rischiosa ma guadagnerò tantissimi soldi”, bensì “Vale la pena di rischiare il mio capitale per questo investimento?”,

ponendovi quest’ultima domanda, inizierete ad effettuare dei ragionamenti razionali, lontani dall’entusiasmo di poter diventare miliardari.

Ovviamente, non è detto che tutte le operazioni pensate con razionalità vi consentiranno un guadagno certo, perché con le opzioni binarie, si può guadagnare tanto e si può perdere altrettanto, ma in questo modo sarà possibile limitare le perdite.

La scelta del Broker opzioni binarie

Infatti nel momento in cui deciderete quale broker di opzioni binarie utilizzare, in quale modo state già segnando, positivamente o negativamente parlando, il vostro destino da trader di successo o meno.

Per scegliere un buon broker di opzioni binarie, bisognerà innanzitutto prestare molta attenzione alla sua autorità nel mondo del trading binario online, scegliere un broker che sia autorizzato dall’ente che “governa” in quale modo tutti i broker, la CySEC, sarà per voi un indice di garanzia che vi consentirà di effettuare investimenti sicuri al 100%.

Oltretutto, è fondamentale che vi offra le migliori alternative di investimento possibili al fine di arrivare a guadagnare con ile opzioni binarie adottando ogni volta molteplici strategie ed utilizzando diverse tipologie di opzioni binarie.

E se vogliamo dirla tutta, crediamo sia veramente importante che i migliori broker incorporino un vero e proprio centro di formazione per i neo trade che sono alle prime armi. Questi broker di infatti, offrono a tutti l’opportunità di imparare a fare trading con le opzioni binarie, offrendo guide e demo che forniscono ai propri iscritti una conoscenza completa sul trading binario.

Oltre a questi utili consigli vi proponiamo alcune strategie di opzioni binarie.

Queste, forniscono al trader diverse alternative per investire il denaro in modo sensato, senza compiere delle semplici operazioni casuali che porterebbero soltanto alla perdita di denaro.

Le strategie che al momento esistono sono molte e fra loro sono molto differenti, proprio per poter permettere al trader di scegliere il metodo d’investimento che più preferisce.

Alcune strategie per esempio, consentono dei guadagni in tempi molto brevi, che permettono di far variare, dall’oggi al domani, il loro denaro all’interno del conto aperto con il broker di opzioni binarie. Altri invece, sono dei guadagni durevoli nel tempo, che consentono investimenti a lungo termine, con un fattore rischio relativamente basso.

Sono molte le strategie di opzioni binarie che al momento sono state rese note, ma nel corso di questo articolo vogliamo parlarvi di 5 strategie:

  • La strategia con metodo CRV;
  • La strategia Spinning top;
  • La strategia di copertura;
  • La strategia libera;
  • La strategia della gabbia.

La strategia con metodo CRV

La strategia con metodo CRV è incentrata sul sistema delle “coppie” e si bassa sull’ottenimento del profitto in base alla volatilità dell’andamento di prezzo di due società differenti che operano però, nello stesso identico settore.

Un esempio chiave, potrebbe essere chiaramente il rapporto che c’è tra Nike e Adidas, o tra Apple e Samsung.

Questo tipo di strategia però, non è consigliata per i trader alle prime armi che hanno scarse conoscenze del mercato azionario.

Le percentuali di guadagno derivanti dalla strategia con metodo CRV dipendono fortemente dal broker di opzioni binarie con il quale avete scelto di effettuare i vostri investimenti.

La strategia Spinning top

La strategia Spinning top è una delle più semplici da utilizzare, anche se inizialmente non sembra sia così pratica. E’ una strategia incentrata sulle candlestick che sicuramente già conoscerete, le candele giapponesi.

Una volta che all’interno di un mercato si individua la candlestick che raffigura la spinning top, si inizierà ad analizzare il movimento del mercato, sia nel caso in cui salga, sia nel caso in cui scenda.

Una volta individuato il trend all’interno del grafico:
Se viene individuato in rialzo occorrerà scoprire se il prezzo delle candela seguente sarà maggiore del valore massimo toccato dalla spinning top.
Se viene individuato in ribasso occorrerà scoprire se il prezzo delle candela seguente sarà minore del valore massimo toccato dalla spinning top.

Le percentuali di guadagno derivanti dalla strategia Spinning Top dipendono dal broker con il quale avete investito il vostro denaro ma solitamente partono da un 70%.

La strategia di copertura

La strategia di copertura è un metodo molto valido se siete dei trade che tentano di minimizzare le proprie perdite massimizzando i profitti. Attraverso questa strategia infatti, si cercano di “coprire” in qualche modo le eventuali perdite che potrebbero derivare un investimento eseguito magari, in modo frettoloso e poco pensato.

Praticamente, quando l’andamento dell’opzione binaria sulla quale avete investito il vostro denaro risulta opposta a quella da voi prevista, dovrete agire “coprendo” l’eventuale perdita.

Solo in tal modo minimizzerete infatti, le vostre perdite.

Le percentuali di guadagno della strategia di copertura si aggirano tra il il 75% e l’80% ma tutto dipende dal broker da voi scelto.

La strategia libera

La strategia libera al momento è la più semplice e permette di acquistare tantissime opzioni nello stesso intervallo di tempo, comportando bassi rischi con un profitto considerevole, praticamente, ciò che tutti vorrebbero.

Attraverso questa strategia sarà possibile guadagnare del denaro da entrambe le opzioni, “Call” e “Put”, senza sottoporsi ad un rischio elevato.

Il vantaggio della strategia libera è che non c’è bisogno di aspettare il solito tempo di scadenza, ma vi lascia tutta la libertà di entrare e di uscire da un’operazione di trading binario nel momento che più ritenete opportuno.

Le percentuali di guadagno derivanti dalla strategia libera dipendono dal broker di opzioni binarie con il quale avete deciso di affrontare i vostri investimenti.

La strategia della gabbia

La strategia della gabbia è considerata una delle più remunerative. Praticamente lo scopo di questa strategia è molto semplice, trovare la giusta area di prezzo nella quale è possibile guadagnare del denaro senza mettere troppo se stessi a rischio.

Per guadagnare con la strategia della gabbia occorre che il fluttuare dei prezzi avvenga in un periodo di tempo molto breve e con delle oscillazioni molto accentuate.

Ovviamente, se tutto ciò non avviene, il profitto che genereremo non sarà così ampio da coprire tutte le nostre spese, per cui è molto importante prestare molta attenzione a questo tipo di operazioni.

Le percentuali di guadagno della strategia della gabbia partono da un 70% netto per arrivare anche ad un 200%.

Per cui, secondo noi, i trucchi per le opzioni binarie concedono fortemente con l’utilizzo delle strategie, che sono appunto pensate per portarvi a guadagnare del denaro in modo molto rapido e redditizio allo stesso tempo.

iqoption trading