eToro chiude le posizioni CFD e trasferisce tutto a beni fisici

 

[mkdf_dropcaps type=”square” color=”” background_color=”#099bd6″]![/mkdf_dropcaps] ATTENZIONE: Circa il 74-89% dei conti degli investitori al dettaglio perde il proprio denaro con il Trading CFD.
I CFD sono strumenti complessi che comportano un alto rischio di perdita rapida di denaro a causa della leva.
Prima di operare, assicurati di aver compreso il loro funzionamento e se puoi assumerti il rischio di perdere il tuo denaro.

 

eToro ha inviato una mail informando i clienti che tutte le posizioni aperte in sospeso in attività CFD verranno convertite in posizioni fisiche senza leva. La società ha intrapreso il passo all’inizio di quest’anno, decidendo di abbandonare i CFD su questa asset class.

Nel febbraio di quest’anno, l’amministratore delegato di eToro, Yoni Assia in un’intervista approfondita a detto che l’acquisto di criptovalute per i trader deve essere eseguito sul mercato fisico.

I rischi associati all’offerta di CFD su cryptos sono stati sottolineati nell’ultimo trimestre dell’anno scorso. I broker stavano lottando per trovare il modo di coprire la loro esposizione mentre il mercato continuava inesorabilmente a salire fino a quando Bitcoin non raggiungeva il picco appena sotto i $ 20.000.
La FCA ha anche espresso una posizione che sta minando la rilevanza dei CFD sulle criptovalute.

Nella sua lettera ai clienti, eToro sottolinea che tutte le precedenti posizioni CFD ancora aperte verranno aggiornate tra il 15 e il 20 maggio. I clienti che non desiderano trasferire le loro posizioni aperte CFD possono contattare il servizio clienti del brokeraggio di social trading prima del 14 maggio.

Fonte: financemagnates.com