Il Trading online comporta un grado di rischio elevato: Rischia solo il capitale che sei disposto a perdere. Questo messaggio non costituisce un consiglio di investimento.

HomeConsiglieToro guida: Leva, Margini, Spread e commissioni del Broker eToro

eToro guida: Leva, Margini, Spread e commissioni del Broker eToro

etoro broker

Cos’è e come funziona la Leva finanziaria

La Leva finanziaria o anche detta Leverage, da la possibilità di acquistare o vendere attività finanziarie per un importo superiore al capitale posseduto, e di conseguenza di trarre vantaggio ottenendo un profitto maggiore rispetto a quello proveniente da un investimento diretto nel sottostante.

In pratica il Broker eToro da in prestito temporaneamente una somma di denaro a un rapporto fisso che varia da 1:2 a 1:400, a seconda dell’asset. Se, ad esempio, si decidesse di investire online 50,00 dollari con Leva finanziaria 1:400, il valore della transazione sarà di 20.000 dollari.

Ma c’è comunque da tenere in considerazione che in questo modo ci si espone a un rischio di perdite maggiore. Dunque, con l’utilizzo della Leva finanziaria quando l’investimento ha esito positivo il guadagno si moltiplica, ma allo stesso tempo nel caso in cui l’investimento dovesse andare male anche le perdite saranno molto elevate.

Per questo bisogna tenere in considerazione i possibili rischi. Con eToro si ha a disposizione una Leva minima e una Leva massima per ogni strumento, basterà solamente scegliere quello che farà di più al proprio caso.

Cos’è il Margine

Il Broker come prerogativa chiede il Margine per tutelarsi da eventuali perdite. Questo sta a significare che deve essere presente una determinata quantità di denaro per continuare a operare nel Trading.

Il Margine, quindi, può essere considerato come un tipo di deposito di garanzia per aprire e per poi mantenere aperta una posizione con il Broker.

Esiste una formula che viene impiegata per calcolare la percentuale richiesta dal Broker per il margine, ed è “Margine in % = 100/rapporto di leva”, dunque, ad esempio nel caso di una Leva 1:100 il margine in % sarà dell’1%.

Il Margine e la leva finanziaria dipendono tra loro in maniera inversamente proporzionale, di conseguenza più la leva è alta, più il margine richiesto è basso; viceversa più la leva è bassa, più elevato è il Margine richiesto.

Aprendo una posizione con Leva, dal momento che dal proprio conto viene sottratto il Margine richiesto la somma che rimane è chiamata Margine utilizzabile, che può essere utilizzato per aprire nuove posizioni. Si raccomanda di non aprire molte posizione contemporaneamente, o che siano troppo elevate in confronto all’importo presente nel proprio conto, perché deve essere sempre presente una determinata cifra che consente di effettuare investimenti, per non mettere a rischio tutto il proprio capitale.

Un Margine è, quindi, l’importo corrispondente che serve per mettere in atto una transazione a Leva, tenendo in considerazione lo Spread, la Leva e le conversioni di valuta.

Mercato e commissioni sul broker eToro

La piattaforma eToro mette a disposizione diversi mercati su cui poter investire, ossia:

  • Azioni: che possono essere, ad esempio, Google e Apple;
  • Criptovalute: come i Bitcoin (BTC), Ethereum (ETH);
  • Indici: come Nasdaq (NSDQ100);
  • Materie prime: come il gas naturale e l’oro;
  • ETF: come, ad esempio, Emerging Markets Index (EEM);
  • Valute: come EUR/USD.

Vuoi investire nelle criptovalute? Clicca qui per fare trading automatico di criptovalute.

cfd-conto-demo-etoro

Ogni mercato ha i suoi orari, quindi, si consiglia di imparare per bene i momenti previsti di Trading validi perché, come viene riportato nel sito eToro, una pausa nelle negoziazioni può delimitare un disparità fra i prezzi di chiusura e apertura. Gli orari di mercato si aggiornano man mano, e si possono consultare nel sito di eToro. Inoltre, gli orari di Trading durante le vacanze sono sottoposti a modifiche in base alla liquidità disponibile. Anche gli orari dell’auto trading sono gli stessi.

Per quanto riguarda le posizioni aperte, da come possiamo apprendere direttamente dal sito di eToro, le date di scadenza sono predisposte a modifiche; inoltre nel giorno di scadenza le posizioni sono chiuse sia quindici minuti prima della pausa giornaliera, e sia saranno chiuse in maniera automatica alla chiusura di mercato.

Commissioni sul broker eToro

La piattaforma eToro non attribuisce commissioni all’apertura di una posizione, per il fatto che gli Spread possono cambiare nel corso del tempo, perché variano in base a condizioni e liquidità di mercato.

Le commissioni che hanno origine dallo Spread sono accreditate alla chiusura di una posizione.

Per quanto riguarda le “commissioni di prelievo”, ad esempio, su il valore dell’importo minimo che è di 50,00 dollari, le commissioni corrispondono a 25,00 dollari.

Ci sono anche le “commissioni di conversione” che sono accreditate al momento del deposito e del prelievo, ora riportiamo alcuni esempi presi direttamente dalla tabella del sito di eToro.

Se la moneta da convertire sarà, ad esempio, EUR/USD le commissioni saranno del valore di 250 Pips; oppure se la valuta sarà GBP/USD, le commissioni saranno del valore di 50 Pips. Dunque, quando si parla di deposito la conversione della valuta del proprio conto verrà cambiata in USD; e viceversa quando si parla di prelievo la conversione avverrà logicamente da USD alla stessa valuta.

La piattaforma di eToro applica anche le cosiddette “commissioni di inattività”, ovvero, quando il proprio account è inoperoso da almeno dodici mesi per quanto riguarda gli account con depositi; e invece da almeno quattro mesi per quanto riguarda gli account senza depositi. Questa commissione viene addebitata su qualunque importo disponibile nell’account, ma può essere messa in atto solamente se ci sono ancora dei fondi disponibili.

Come mette in chiaro anche il sito di eToro, le posizioni aperte non verranno chiuse per coprire le commissioni. Se l’account tornerà attivo le “commissioni di inattività” vengono annullate.

Sono anche presenti le “commissioni di Rollover Overnight. Come ben si sa alcune posizioni hanno una data di scadenza alla quale vengono chiuse in maniera automatica. Nel Trading, tramite il Rollover è possibile spandere la data di regolamento di una posizione aperta. Questo comporta che i profitti e le perdite non saranno registrati e la posizione sarà aggiornata alla nuova scadenza. Di solito, il Rollover prevede un costo.

Il Rollover è l’utile pagato o dovuto per il mantenimento di posizioni overnight.

Come viene indicato nel sito di eToro, queste commissioni vengono accreditate in base alla direzione di una specifica posizione. Le commissioni si contraddistinguono per le posizioni di acquisto e per le posizioni di vendita, anche se riguarda uno stesso strumento. In alcuni casi, dunque, si può riottenere il proprio denaro.

Le commissioni di Rollover non vengono ne addebitate e ne accreditate nei giorni di sabato e domenica e, quindi, in base al mercato le commissioni vengono recuperate in un giorno specifico durante la settimana.

Social Trading

Al momento eToro addebita “commissioni Rollover Overnight” solamente per gli strumenti che includono indici, valute, materie prime.

Le commissioni e i rimborsi si possono consultare nel proprio estratto conto, nella pagina cronologia del portafoglio, e nella schermata di riepilogo delle transazioni.

Per quanto riguarda le transazioni manuali, si dovrà sottrarre la commissione overnight dal proprio saldo; invece per le posizioni CopyTrade, si dovrà sottrarre la commissione dal saldo disponibile della copia. Se nel proprio conto non dovessero essere presenti dei fondi, si andrà a creare un saldo negativo.
Anche le commissioni di Rollover sono soggette a modifiche quando cambiano le condizioni del mercato globale.

Apri un Conto Demo Gratuito con il broker eToro

Lo Spread: Cos’è e come funziona?

Lo Spread è un numero che sta ad indicare una differenza percentuale.

E’ la differenza fra il prezzo di acquisto, ossia, Bid, e il prezzo di vendita, ossia, Ask. Il Broker accredita su ogni posizione questo tipo di commissione.

Lo Spread in alcuni mercati equivale alla commissione da pagare per eseguire un’operazione. I prezzi Bid e Ask sono presenti in ogni mercato come, ad esempio, azioni, materie prime, indici.
Lo Spread si dimostra con numeri di tre cifre che comprendono anche i decimali.

Lo Spread è variabile, quindi, non è possibile prevederne il valore quando si apre una transazione.

Per lo stesso motivo non ci può essere nessuna garanzia riguardo allo Spread di chiusura di una transazione. La piattaforma eToro si impegna a offrire i migliori tassi disponibili, e per questo motivo collaborano solo con fornitori di liquidità con un livello molto elevato.

Dal momento che si decide di operare con eToro si consiglia di consultare tutti i costi e le commissioni applicate, perché andranno a influire sui guadagni del proprio account. Quando si svolge l’attività di Trading è bene tenere in conto tutti i rischi ai quali si potrebbe andare incontro. Anche quando si sceglie una strategia come, ad esempio, puntare su uno specifico Popular Investor o distribuire il proprio capitale su più Trader, è importante valutare il punteggio di rischio e la cronologia delle operazioni di ogni Trader.

Clicca quì per scoprire se esistono trucchi nel trading online

Ma se si è, in particolare, dei Trader principianti e, quindi, di conseguenza si hanno molte incertezze, la piattaforma di eToro mette a disposizione diversi corsi formativi. Tra i vari strumenti offre anche la possibilità di aprire un Conto Demo trading online, con il quale è possibile fare Trading utilizzando soldi virtuali, mettendo a disposizione un accredito di 100.000 dollari. In questo modo si potranno provare e perfezionare diverse strategie prima di passare al Conto Reale. In questo modo capire come funziona il trading online è molto più semplice.

Dalle diverse opinioni che si possono trovare nel web si capisce quanto sia importante non improvvisarsi Trader. E’ dunque fondamentale avere almeno una conoscenza base del Trading e del mercato per ottenere degli ottimi guadagni, e di conseguenza non mettere a rischio il proprio capitale.

Apri un Conto Demo Gratuito con il broker eToro

E' il momento di provare il Trading online!

Apri un Conto Demo Gratuito di 100.000$ con 24option!

Apri un Conto Demo







FOLLOW US ON:
Investire in Bitcoin
CryptoRobot365 funzi

info@bassilo.it

Il Team di Bassilo.it è formato da Analisti Finanziari - Trader, laureati in Economia delle Istituzioni e dei Mercati Finanziari, appassionati di trading e informatica.

Vota questo Articolo:
NESSUN COMMENTO

Sorry, the comment form is closed at this time.

Prova il Trading con 10€!

Fai trading con 24option!