eToro : i clienti statunitensi avranno un mese per continuare a fare trading con le rispettive criptovalute.

La piattaforma di trading finanziario eToro ha emesso nuove linee guida che impediscono ai clienti statunitensi di acquistare quattro criptovalute che sono state recentemente considerate titoli dalla Securities and Exchange Commission (SEC) statunitense nelle cause legali contro Coinbase e Binance.

Sebbene eToro non abbia citato specificamente le azioni della Securities and Exchange Commission come motivo delle ultime modifiche alla sua offerta di criptovalute, ha notato il “panorama normativo in rapida evoluzione”. In tal modo, eToro si unisce a Robinhood mentre l’industria deve affrontare il martello dell’applicazione della SEC.

Secondo il nuovo aggiornamento, eToro ha affermato che i suoi clienti statunitensi non potranno più acquistare Algorand (ALGO), Decentraland (MANA), Dash (DASH) e Polygon (MATIC) a partire dal 12 luglio. I clienti avranno ancora la possibilità di “detenere e vendere posizioni esistenti in queste monete”.

“Continuiamo a supportare le criptovalute e crediamo nell’importanza di fornire ai nostri utenti l’accesso a un’ampia varietà di asset class, tra cui azioni, ETF e opzioni”.

All’inizio di quest’anno, eToro ha stretto una partnership con Twitter per offrire agli utenti del gigante dei social media l’accesso ad azioni, criptovalute e altri asset finanziari. Tuttavia, un recente giro di vite sull’asset class lo ha costretto a valutare il contesto normativo nel paese.

In una dichiarazione, l’intermediazione ha ribadito il suo impegno a lavorare a stretto contatto con i regolatori globali nel tentativo di “plasmare il futuro del settore delle criptovalute e rafforzare l’accesso per l’investitore medio”.

Fonte : Cryptopotato.com

eToro Disclaimer eToro Disclaimer Fineco Disclaimer Fineco Disclaimer