Finirà la guerra commerciale USA-Cina?

L’ottimismo di Hong Kong (CNN Business) si sta dissolvendo, perché la tregua commerciale della settimana scorsa si è dissolta.

Il giapponese Nikkei 225 ( N225 ) è stato il valore anomalo della regione: è aumentato dell’1,7%.

L’indice Hang Seng ( HSI ) di Hong Kong era stazionario invece Lo Shanghai Composite Index ( SHCOMP ) della Cina è sceso dello 0,5%. ma poi il lunedì entrambi sono finiti in rialzo.

Il Kospi della Corea del Sud ( KOSPI ) all’apertura era leggermente più in basso, poi nel corso della mattinata ha avuto un rialzo. Lunedì l’indice è salito dell’1,1%.

Invece i futures statunitensi, sono saliti più in alto dopo una chiusura inferiore nella borsa di Wall Street durante la notte.

I futures per Dow ( INDU ) , S&P 500 ( SPX ) e Nasdaq ( COMP ) sono aumentati dello 0,2% durante le ore di negoziazione in Asia.

Donald Trump ha annunciato quello che ha definito un “accordo di fase uno molto sostanziale”, producendo molte speranze per una risoluzione definitiva nella guerra commerciale USA-Cina.

Ci sono dei punti molto importati all’interno di questo accordo preliminare.

Uno di questi è che l’accordo prevede una sospensione degli aumenti delle tariffe statunitensi che avrebbero dovuto entrare in vigore questa settimana.

Ma ancora non si vede la fine per chiudere questo accordo cosi importante ai fini dell’economia globale.

Nel frattempo grazie all’aumento di carne suina l’inflazione al consumo cinese ha raggiunto il livello più alto in sei anni.
Nel mese di settembre i prezzi della carne suina sono aumentati di quasi il 70% in confronto ad un anno fa. questo aumento dei prezzi è dovuto ad un epidemia di peste suina africana che sta uccidendo tantissimi esemplari

Lascia un Commento