Le Opzioni Binarie comportano un grado di rischio elevato :: Rischia solo il capitale che sei disposto a perdere. Questo messaggio non costituisce un consiglio di investimento.
HomeForex TradingCome guadagnare con il forex con 12 semplici passi

Guadagnare con il Forex Trading

Scopri come fare soldi con il Forex Trading

Forex trading con eToroNegoziare in valute estere sul mercato valutario (chiamato anche forex trading), può essere emozionante e molto remunerativo.

Per dirla in prospettiva, il mercato dei titoli scambia circa 22,4 miliardi di dollari al giorno, circa 5.000 miliardi dollari. Si possono fare un sacco di soldi senza mettere in gioco un investimento iniziale elevato, tutto quello che dovete fare è prevedere la direzione del mercato.

Diciamo fin da subito che potete effettuare un commercio forex trading in più modi ma, seguendo queste semplici 12 regole che vi andiamo ad elencare, otterrete le basi per un trading sicuro e di successo.

Come fare Forex Trading

1. Capire bene cosa si intende per Forex trading, per una rapida spiegazione clicca qui.

2. Apri un Account su un broker Forex sicuro e certificato, Clicca qui per aprire un Account su etoro.

3. Come fare Forex Trading: Esempio di transazione forex con il broker etoro

Prima di iniziare vi indichiamo quali sono secondo il nostro staff i migliori broker per negoziare forex trading online.

Lista dei Migliori Brokers forex testati dal nostro staff

BrokerLicenze e vantaggiDeposito min.*Leva Max*Fai Trading
Broker forex Markets Markets.com
CySEC 092/08
Financial Services Board
Conto Demo gratuito!
100,00€1:294
CFD su azioni, indici, valute e materie prime
Trading senza commissioni!
Account gratuito di pratica senza limiti!
Quotazioni gratuite in tempo reale!
Conto demo
Recensione
Broker Forex 24FX24FX
Regolamentato
CySEC 207/13
Registrato in
MIFID, FCA, CRFIN
100,00€1:400
Dimensione minima Trading 0.01 lotti
live webinar sul trading
Account manager dedicato
Web Trader, MetaTrader 4
Conto demo
Recensione
Broker forex eToroeToro
Regolamentato
CySEC 109/10
50,00€1:400Conto demo
Recensione
Broker AvaTrade forexCentral Bank Irland
n° C53877
100,00€400:1Conto demo
Recensione
London Capital GroupLCGH plc
Regolamentato (FCA)
Numero Reg.: 182110
Registrato CONSOB Numero Reg.: 2072193
quotata al (LSE)
London Stock Exchange
50,00€1:300
Spreads leader
EUR/USD da 1pip
GBP/USD da 1 pip
UK 100 da 1 pt
Wall Street da 1.8 pt
Spread $0.50 su oro
Conto demo
Recensione
Broker Forex BDSwissBDSWISS
Regolamentato
CySEC 199/13
100,00€1:400
Spread da 1,2 pip
300 aperture contemporanee
Nessun deposito minimo di apertura
Web Trader, MetaTrader 4
Conto demo
Recensione

 

*Licenze: I Brokers presenti nella lista sono tutti certificati e autorizzati dalla CySEC (Cyprus Securities and Exchange Commission).
*Bonus: il Bonus progressivo che offre il Broker al primo versamento effettuato.
*Deposito minimo: l’importo minimo accettato dal broker per aprire un conto reale al primo versamento reale.
*Leva Max: il massimo valore di leva.
*Conto Demo: Per beneficiare del conto demo e fare trading senza soldi veri sui Brokers elencati va effettuato il primo deposito con soldi veri che rimarranno chiaramente a disposizione del trader iscritto.

1 – Comprendere la terminologia di base forex

La valuta che si sta acquistando è chiamata valuta di quotazione. Nel forex trading, si vende 1 tipo di valuta per l’acquisto di un’altra. Il tasso di cambio ti dice quanto si deve spendere in valuta di quotazione per l’acquisto di una valuta di base.

Ad esempio, se si desidera acquistare alcuni dollari con le sterline inglesi, si può vedere un tasso di cambio che assomiglia a questo: GBP/USD = 1.589. Questo tasso significa che si spenderanno 1.589 dollari per 1 sterlina britannica.

Una posizione lunga significa che si desidera acquistare la valuta di base e vendere la valuta di quotazione. Nel nostro esempio di cui sopra, si vuole vendere dollari per l’acquisto di sterline inglesi.

Una posizione corta significa che si desidera acquistare valuta di quotazione e vendere valuta di base. In altre parole, si dovrebbero vendere sterline inglesi e acquistare dollari.

Il prezzo di offerta è il prezzo al quale il vostro broker è disposto ad acquistare la valuta di base in cambio di valuta di quotazione. L’offerta è il miglior prezzo al quale si è disposti a vendere la valuta alla quotazione di mercato.

Il prezzo richiesto, o il prezzo di offerta, è il prezzo al quale il vostro broker venderà la valuta di base in cambio di valuta di quotazione. Il prezzo della domanda è il miglior prezzo disponibile al quale si è disposti a comprare dal mercato.

Lo spread, è la differenza tra il prezzo di offerta e il prezzo della domanda.

– Adesso apri un Account sul broker etoro (Broker consigliato) cliccando qui!

OPPURE

– Leggi la recensione del broker etoro

2 – Leggere una transazione forex

Vedrete due numeri su una transazione forex: il prezzo di offerta a sinistra e il prezzo di richiesta a destra.

3 – Decidere quale valuta si desidera acquistare e vendere

Dovete fare previsioni di tipo economiche.

Se ritieni che l’economia statunitense continuerà a indebolirsi, che è un male per il dollaro USA, allora probabilmente dovete vendere dollari in cambio di una valuta di un paese dove l’economia è forte.

Guardate posizione commerciale di un paese. Se un paese ha molti beni che sono richiesti, quel paese probabilmente esporterà molti beni. Questo, rilanciare l’economia del Paese, aumentando così il valore della sua moneta.

Considera la politica. Se un paese è sotto elezioni politiche, allora la valuta del paese apprezzerà se il vincitore delle elezioni ha un’agenda fiscalmente responsabile. Inoltre, se il governo di un paese allenta le regole per la crescita economica, la moneta è destinato ad aumentare di valore.
Lettura dei rapporti economici.

Rapporti sul PIL di un paese, per esempio, o dei rapporti su altri fattori economici, quali l’occupazione e l’inflazione, avranno un effetto sul valore della valuta del paese.

4 – Impara a calcolare i profitti

Un pip misura la variazione del valore tra le 2 valute. Di solito, 1 pip equivale 0,0001 di una variazione di valore. Ad esempio, se il valore della coppia EUR/USD commerciale si sposta da1,546 a 1,547, il valore della moneta è aumentata di 10 pip.

5 – La ricerca nei diversi broker

Prendete in considerazione questi fattori prima di sceglie un mediatore:

Cercare un broker nel mercato con esperienza almeno decennale. L’esperienza indica che la società è nel mercato da così tanto tempo perchè affidabile e perchè si prende cura dei clienti.

Verificare che il broker è regolato da un importante organo di controllo. Se il vostro broker si sottopone volontariamente al controllo del governo, è rassicurato circa l’onestà del vostro broker e trasparenza. Alcuni organismi di controllo:

– Stati Uniti: National Futures Association (NFA) e Commodity Futures Trading Commission (CFTC)
– Regno Unito: Financial Authority Conduct (FCA)
– Australia: Australian Securities and Investment Commission (ASIC)
– Svizzera: Commissione federale delle banche (CFB)
– Germania: Bundesanstalt für Finanzdienstleistungsaufsicht (BaFin)
– Francia: Autorité des Marchés Financiers (AMF)

Vedere quanti prodotti il broker offre ai suoi clienti e se il broker negozia anche titoli e materie prime.

Leggi le recensioni, ma presta attenzione. A volte, i broker senza scrupoli rilasciano recenzioni ai competitor per diminuire la loro reputazione o viceversa.
Visita il sito del broker. Il sito web dovrebbe avere un aspetto professionale, e i collegamenti dovrebbero essere tutti attivo. Se il sito riporta frasi come “Coming Soon” o altre scritte non professionali, evitare quel broker.

Controllare i costi di transazione per ogni commercio e quanto la vostra banca vi addebiterà per il ritiro dei vostri soldi.

Concentratevi sull’essenziale. Avete bisogno di un buon servizio clienti, transazioni facili e trasparenti.

– Adesso apri un Account sul broker etoro (Broker consigliato) cliccando qui!

oppure

– Leggi la recensione del broker etoro

[tw_divider type=”space” height=”40″]

6 – Richiedi informazioni sull’apertura di un conto

 

È possibile aprire un account personale o si può scegliere un account gestito.

Con un account personale, è possibile eseguire le transazioni manualmente.

Con un account gestito, il broker eseguirà transazioni per te.

7 – Compila i documenti appropriati

È possibile richiedere la documentazione per posta o scaricarla, di solito sotto forma di un file PDF. Assicuratevi di controllare i costi di trasferimento denaro dal tuo conto bancario al tuo conto di intermediazione. Le tasse possono tagliare di netto i vostri profitti.

8 – Attiva il tuo account

Di solito, il broker ti invierà una e-mail contenente un link per attivare l’account. Clicca sul link e seguire le istruzioni per iniziare con il commercio.

9 – Analizzare il mercato

È possibile provare diversi metodi:

Analisi tecnica: L’Analisi tecnica coinvolge grafici revisione o dati storici per prevedere come la moneta si muoverà in base agli eventi. Di solito è possibile ottenere i grafici dal vostro broker o utilizzare una piattaforma popolare come Metatrader 4.

L’analisi fondamentale: Questo tipo di analisi comporta osservare i fondamentali economici di un paese e utilizzare queste informazioni per influenzare le vostre decisioni di trading.

Analisi del Sentimento: Questo tipo di analisi è in gran parte soggettiva. In sostanza, si tenta di analizzare l’umore del mercato per capire se si tratta di “bearish” o “bullish”. Anche se non si può mettere sempre il gatto nel sacco, spesso è possibile fare una buona congettura che può influenzare il vostro commercio.

10 – Determinare il margine

A seconda dei criteri del vostro broker, è possibile investire un pochi soldi, ma ancora porre in essere operazioni rilevanti sul mercato. Ad esempio, se si desidera il commercio 100.000 unità con un margine dell’1%, il broker richiede di bloccare 1.000 dollari in contanti in un conto a garanzia.
I vostri guadagni e le perdite potranno aumentare e diminuire il vostro account.

Per questo motivo, una buona regola generale è di investire solo il 2% del vostro capitale in una particolare coppia di valute.

11 – Inserite il vostro ordine

È possibile inserire diversi tipi di ordini:

Ordini di mercato: con un ordine di mercato, comandate al vostro broker di eseguire il buy/sell al tasso di mercato corrente.

Gli ordini limite: Questi ordini istruiscono il vostro broker ad eseguire un commercio a un prezzo specifico. Ad esempio, è possibile acquistare la valuta quando raggiunge un certo prezzo o vendere la valuta se si abbassa a un prezzo particolare.

Ordini stop: Un ordine di arresto è una scelta di acquistare valuta al di sopra del prezzo di mercato (in attesa che il suo valore aumenterà), o di vendere la valuta al di sotto del prezzo di mercato per tagliare le perdit.

12 – Guarda i tuoi profitti e le perdite

Soprattutto, non essere emotivo, il mercato del forex è volatile, e potete vivere alti e bassi, ciò che conta è continuare ad attaccare con la vostra strategia, alla fine vedrete i profitti.

Consigli

Iniziate a fare trading forex con un account demo prima di investire con capitale reale. In questo modo, è possibile avere un’idea del processo decisionale. Quando si sta costantemente facendo buoni scambi sul conto demo, allora siete pronti per un conto forex reale.

Provare a concentrarvi su utilizzando esclusivo del 2% del totale del vostro account. Ad esempio, se si decide di investire 1000 euro, provare ad utilizzare solo 20 euro nell’investimento della coppia di valute. I prezzi Forex sono estremamente volatili, e dovete avere abbastanza soldi per coprire il lato negativo.

Se la coppia di valute è avversa alle vostre previsioni dovete avete abbastanza soldi per coprire la durata.

– Adesso apri un Account Demo sul broker etoro (Broker consigliato) cliccando qui!

oppure

– Leggi la recensione del broker etoro

Limitate le perdite

Diciamo che hai investito 20 euro nella coppia EUR/USD, e oggi, le perdite totali sono 5 euro, non avreste perso denaro. E ‘importante utilizzare solo il 2% dei suoi fondi per il vostro commercio, che unisce l’ordine di stop-loss a quelli del 2%. Avere sufficiente capitale per coprire il lato negativo e vi permetterà di mantenere la posizione aperta e vedere profitti.

Avvertenze

Assicurarsi che il broker ha un indirizzo fisico. Se un broker non offre un indirizzo fisico, allora dovreste cercarne un altro se non si vuole essere truffati.

Per una selezione di broker sicuri con reputazione consolidata nel tempo clicca qui: Migliori Broker forex.

Se la vostra intenzione è quella di intraprendere la strada del Forex e cercate notizie utili allora siete capitati nel sito giusto.

In questo articolo cercheremo di insegnarvi qualcosa in più del mercato Forex cercando di essere il più obiettivi possibile facendovi risparmiare un pò di tempo prezioso facendovi acquisire concetti semplici ed essenziali.

Tanto per cominciare dovrete avere a disposizione una cifra da poter investire non al di sotto dei 500 euro, un buon personal computer con connessione internet ed ovviamente un minimo di conoscenze in ambedue i campi.

Ora dobbiamo cercare un Forex Broker affidabile ed aprire il nostro primo conto demo iniziando così ad operare con soldi virtuali così avrete la possibilità di cominciare ad operare nel mercato del trading in maniera simulata facendo le vostre prime esperienze direttamente sul campo.

La maggior parte delle società di brokers mette a disposizione per il conto demo la stessa piattaforma che viene utilizzata per le contrattazioni reali.

Ricordate sempre che investire nel mercato Forex costituisce una delle forme di investimento più rischiose che ci siano quindi state in guardia perchè è ovvio che non dobbiamo investire cifre di denaro che non possiamo permetterci di perdere.

Ma se le banche investono oltre il 70% della loro liquidità un motivo ci sarà, questo vuol dire che se ci saprai fare potrai realizzare enormi guadagni ma se perderai, i tuoi risparmi andranno in mano loro.

Il mercato del Forex è molto fluido e quindi risulta essere poco manipolabile in confronto alle azioni in borsa.

Intendiamo dire che molte volte grosse società investono enormi capitali con lo scopo di far muovere determinate quotazioni nella direzione che a loro fa comodo, questo avviene anche nel Forex ma, grazie alla sua enorme fluidità questi movimenti durano soltanto pochi minuti quindi operando nei “Time Frame” giusti riuscirete a non farvi travolgere da tali manovre.

NESSUN COMMENTO

Sorry, the comment form is closed at this time.

Prova le Opzioni binarie con soli 10€!