HSBC rivendica la prima transazione commerciale con blockchain

HSBC rivendica la prima transazione commerciale con blockchain

HSBC Holdings ha rivendicato il primo accordo finanziario commerciale al mondo, commercialmente fattibile utilizzando la tecnologia blockchain, potenzialmente aprendo la porta all’uso di massa.

La banca ha dichiarato di aver completato con successo un’operazione per il gruppo alimentare e agricolo Carhill, elaborando una lettera di credito per la spedizione di semi di soia dall’Argentina alla Malesia.

HSBC ha utilizzato la piattaforma di blockchain Corda, che ha sviluppato in collaborazione con un certo numero di altre banche come ING, BNP Paris e State Street, con il lato tecnologico fornito dal consorzio R3 e Finastra.

La tecnologia blockchain distributed ledger, che sostiene le criptovalute come Bitcoin, ha il potenziale per essere utilizzata per la conservazione dei record cripto e non bloccabile in una serie di settori.

Si spera che l’uso della blockchain nel settore bancario possa ridurre il rischio di transazioni fraudolente e ridurre il numero di passaggi necessari nel processo e accelerare le singole transazioni,che possono richiedere fino a una settimana, in poche ore.

Fonte:itpro.co.uk