Il CEO di DoubleLine vede il momento di acquisto di Bitcoin a $ 23K, prevede che il dollaro USA diminuirà “abbastanza sostanzialmente”

Secondo Jeffrey Gundlach, il modello di trading per Bitcoin potrebbe suggerire un calo del prezzo al di sotto di $ 30.000.

Bassilo.it consiglia

Trading Demo eToro

Bassilo.it

Bassilo.it consiglia

Trading Demo con eToro

Bassilo.it

Jeffrey Gundlach, l’amministratore delegato della società di gestione degli investimenti DoubleLine, ha insinuato che Bitcoin potrebbe vedere un’attività più favorevole a lungo termine rispetto a quella del dollaro USA.

In un’intervista di mercoledì su Halftime Report della CNBC , Gundlach ha affermato di ritenere che le persone sarebbero in grado di acquistare presto Bitcoin ( BTC ) per meno di $ 23.000, data la probabilità che l’asset crittografico formi un modello di scambio testa e spalle. Apparentemente si riferiva a una “testa” quando il prezzo di BTC ha raggiunto il picco di oltre $ 64.000 il 13 aprile e le spalle quando l’inizio di gennaio è salito a più di $ 40.000 e il recente calo a $ 30.000.

“Non sono un grande sostenitore dei top a testa e spalle, ma questo sembra piuttosto convincente”, ha detto Gundlach. “Diventare neutrale a $ 23.000 era ovviamente troppo presto, ma ho la sensazione che sarai in grado di acquistarlo di nuovo sotto i $ 23.000”.

Sebbene il miliardario abbia affermato di essere rialzista sulla criptovaluta all’inizio dello scorso anno, l’ha sempre considerata una risorsa “altamente speculativa e altamente volatile”, definendo l’attuale grafico dei prezzi “piuttosto spaventoso”. Mentre la volatilità suggerirebbe aumenti dei prezzi così come cali, le opinioni di Gundlach sul dollaro USA oltre quest’anno erano apparentemente più ribassiste.

Il CEO di DoubleLine ha ipotizzato che sia il deficit commerciale che quello di bilancio degli Stati Uniti, che sono aumentati probabilmente a causa delle ricadute economiche della pandemia in corso, potrebbero far sì che il dollaro “scenda in modo piuttosto sostanziale”. Ha aggiunto:“Nel breve termine, le dinamiche sono state e continueranno ad essere in atto affinché il dollaro sia marginalmente o moderatamente più forte. A lungo termine, penso che il dollaro [è] condannato”.

Secondo l’indice del dollaro USA di MarketWatch, il dollaro veniva scambiato a 92,64 al momento della pubblicazione, con un aumento di circa lo 0,25% nelle ultime 24 ore. Il prezzo di Bitcoin è sceso di circa il 4% per raggiungere $ 31,436.

Gundlach, conosciuto da molti come il “Re delle obbligazioni”, ha precedentemente definito Bitcoin una buona copertura contro l’inflazione insieme all’oro, ma ha espresso preoccupazioni sulla tracciabilità delle criptovaluteDoubleLine ha attualmente più di $ 135 miliardi di asset in gestione – nessuno dei quali presumibilmente include criptovalute – e il CEO ha detto che personalmente non “crede in Bitcoin”.

“Non sono mai stato lungo Bitcoin personalmente, non sono mai stato corto, non fa per me”, ha detto Gundlach. “Non ho quel tipo di tolleranza al rischio nel mio DNA in cui devo preoccuparmi di tirare su il preventivo ogni giorno per vedere se è sceso del 40%.”

Fonte: cointelegraph.

Bassilo.it consiglia

Trading Demo con xtb

Bassilo.it

Bassilo.it consiglia

Trading Bitcoin con eToro

Bassilo.it

Bassilo.it consiglia

Trading Demo eToro

Bassilo.it

Leave a Reply