Il Regno Unito è in shock

Il Regno Unito è in shock

Boris Johnson si trova in terapia intensiva causa COVID-19.

Il Primo Ministro britannico ha contratto il Coronavisrus e le sue condizioni di salute sono precipitate in un batter d’occhio.

Tutta l’Inghilterra è in stato di shock.

Dopo che il Primo Ministro all’inizio della pandemia aveva rifiutato di attuare le misure restrittive, che erano già state attivate in Italia, ha contratto il Virus e le sue condizioni di salute sono precipitate.

Johnson è ricoverato al St Thomas Hospital di Londra in terapia intensiva.

Temporaneamente ha preso le redini dell’Inghilterra il ministro degli Esteri Dominic Raab.

Nel frattempo in Cina sono stati registrati solo 32 casi di contagio ma nessun decesso, è la prima volta dal 23 gennaio.

Negli Stati Uniti sono morte 1.150 persone in sole 24 ore per COVID-19.

Lascia un Commento

Bassilo.it consiglia