In calo del 14% in una settimana, quale futuro per il prezzo di Bitcoin?

Le criptovalute si sono dimostrate suscettibili alle preoccupazioni geopolitiche degli investitori.

Bassilo.it consiglia

Auto Trading Guida

Bassilo.it

Bassilo.it consiglia

Auto Trading Guida

Bassilo.it

Il prezzo di Bitcoin (CRYPTO: BTC) è aumentato del 2% nelle ultime 24 ore, ma rimane in calo del 14% da questa volta la scorsa settimana. Ed è sceso del 22% finora nel 2022.

Un Bitcoin vale attualmente 38.058 USD (52.207 AU). Ciò conferisce alla criptovaluta originale del mondo una capitalizzazione di mercato di 715,2 miliardi di dollari.

Una bella somma. Ma molto lontano dalla valutazione di mercato di 1,2 trilioni di dollari USA che ha ottenuto dopo aver raggiunto il massimo storico di 68.790 dollari USA il 10 novembre. Da quel massimo il prezzo di Bitcoin ha perso il 45%, secondo i dati di CoinMarketCap .

Quale futuro per il prezzo di Bitcoin?

Prevedere i movimenti dei prezzi delle criptovalute non è una scienza esatta.

Per non dire altro.

Ma per avere un’idea di dove potrebbe dirigersi il prezzo di Bitcoin, esaminiamo 3 proiezioni di esperti, per gentile concessione di Bloomberg, su cosa potrebbero aspettarsi gli investitori in criptovalute.

Per prima cosa, John Roque di 22V Research ritiene che il prezzo di Bitcoin potrebbe scendere sotto i 30.000 dollari USA a causa dell’incertezza geopolitica in corso.

Secondo Roque, “Nell’ultimo vortice mondiale – Stati Uniti/Russia/Ucraina – Bitcoin, l’asset che pretende di essere la risposta a ogni domanda, si è lentamente indebolito e sta notevolmente sottoperformando il suo acerrimo nemico, l’oro”.

Anche il co-fondatore di Nexo Antoni Trenchev punta al livello di $ 30.000. Questo è circa il 21% al di sotto dell’attuale prezzo di Bitcoin.

Bassilo.it consiglia

Trading Demo con xtb

Bassilo.it

Secondo Trenchev (citato da Bloomberg):

L’incapacità di Bitcoin di detenere $ 40.000 in mezzo alle crescenti tensioni in Ucraina significa che $ 30.000 sono di nuovo in gioco. La geopolitica, per ora, ha sostituito l’inflazione come motore principale dei mercati tradizionali e delle criptovalute.

Quanto in basso può andare?

Non c’è una soglia assoluta per il prezzo di Bitcoin, risparmia zero. Ma la maggior parte degli analisti di criptovalute non vede il token scendere così lontano.

Trenchev crede che troverà un forte supporto a $ 30.000, affermando che $ 29.000 sembra essere “l’ultima linea nella sabbia” per gli investitori in criptovalute.

Katie Stockton, fondatrice di Fairlead Strategies, offre una prospettiva leggermente più ribassista.

Per quanto riguarda le classifiche, ha affermato che la criptovaluta più grande del mondo potrebbe scendere a 27.200 dollari USA, dove dovrebbe affrontare il suo prossimo “test tecnico chiave”.

Fonte: fool.com.au

Bassilo.it consiglia

Corsi Trading XTB

Bassilo.it

Bassilo.it consiglia

Corsi Trading XTB

Bassilo.it