Incidenza tassi di interesse sulle Opzioni Binarie

ATTENZIONE: Dal 2/07/2018 ESMA vieta ufficialmente le opzioni binarie in Italia e in tutti i paesi CE.
Tutti gli articoli presenti del nostro sito che trattano le “opzioni binarie” sono solo a scopo informativo.

Se sei interessato al trading online, ti consigliamo: Trading CFD, trading Forex e trading di Criptovalute.

Per chi pratica trading online in opzioni binarie, e in particolare chi ama gli Asset scambiati sul Forex Index, quello relativo ai “tassi di interesse” e alla variazione o meno degli stessi, rappresenta uno degli strumenti di analisi finanziaria(analisi fondamentale per l’esattezza) a cui guardare con particolare attenzione.

I “tassi di interesse” sono uno strumento finanziario che incide prepotentemente sulla vita reale delle persone (costo del denaro, ripresa dei consumi, inflazione, etc) e i tassi di cambio di una moneta rispetto ad un’altra (Euro/Dollaro, Dollaro/Yen, Yen/Euro, etc).
Non staremo qui a trattare noiosi argomenti di Macroeconomia sul ruolo che i tassi di interesse giocano nei confronti del “Pil” o analizzare l’incidenza sulla politica monetaria di determinati Paesi.

Vogliamo, invece, focalizzare la nostra attenzione sull’influenza che i “tassi di interesse” hanno nello di scambio di Opzioni binarie forex e come riuscire a prevedere l’oscillazione di prezzo di una moneta rispetto ad un altra.

Se siamo nuovi con le opzioni binarie, ci accorgeremo ben presto che la maggior parte degli scambi di opzioni binarie avviene sui contratti che vedono protagonista la moneta Americana, USD, nei confronti di tutte le altre monete più importanti( Yen, Euro, Sterlina, etc).

La posizione privilegiata del Dollaro su tutte le altre monete è un dato di fatto.
Il sistema bancario americano è quello che esercita la maggior influenza (potere economico) sull’intera finanza mondiale, ed è per questo motivo che vogliamo analizzare i tassi di interesse in relazione alle opzioni binarie.

INCIDENZA DELLE BANCHE CENTRALI SUL FOREX INDEX
I tassi di interesse, lo sapete, sono stabiliti dalle Banche centrali di ogni singolo Paese.

Abbiamo la Fed come banca centrale degli Stati uniti, la Bce come Banca per l’area Euro, la Boe per la Gran Bretagnia, la Boc per il Canada e così via.
Alla base, quindi, di momenti di alta volatilà dei mercati valutari (Forex) ci sono le decisioni, attese o reali che siano, di alzare o diminuire i relativi tassi di interesse.
Abbiamo parlato di decisioni “attese o reali” per sottolineare un aspetto rilevante in ambito finanziario.

Spesso i Mercati valutari oscillano anche a fronte di semplici “aspettative” o “rumors”, e quindi innescano momenti di volatilità (movimenti oscillatori dei prezzi) anche in assenza di annunci ufficiali su eventuali variazione del costo del denaro.

Come comprare azioni Aamzon

CALENDARIO ECONOMICO E TASSI DI CAMBIO
Le Banche centrali si riuniscono periodicamente per mettere a punto la propria politica monetaria e per stabilire se tagliare, aumentare o lasciare inalterati i tassi di interesse.
Per conoscere quando una Banca centrale si riunisce, ecco che entra in gioco uno strumento di analisi tecnica che abbiamo già trattato su queste pagine, vale a dire il “Calendario economico”.

Grazie a questa sorta di agenda finanziaria che possiamo conoscere in anticipo quando si riuniranno le principali istituzioni economiche centrali e negoziare di conseguenza sulle opzioni binarie valutarie.

USD/EURO: SPECULIAMO CON I TREND NEGATIVI DEL DOLLARO
Non bisogna essere esperti analisti per riuscire a capire in che modo il tasso di interesse rafforza o meno una moneta rispetto ad un altra.
Basta dedicare parte del nostro tempo alla comprensione delle dinamiche di base che generano qualsiasi tipo di trend di mercato.

Per fare un esempio concreto, pensiamo ai ripetuti tagli di interesse che la Federal Riserve americana ha effettuato sulla propria moneta.
Questo tipo di politica economica tenta di innescare un meccanismo per cui si potrebbe avere, in tempi ragionevoli, più liquidità sui mercati finanziari e di conseguenza una serie di benefici reali (mutui più leggeri, ripresa dei consumi, aumento occupazionale, etc) che muovono verso la direzione della piena ripresa economica.
Volendo invece analizzare il fenomeno dal nostro punto di vista, cioè di come guadagnare con le opzioni binarie dal taglio di interessi delle banche centrali, dobbiamo guardare la cosa valutando i trend negativi di una qualsiasi moneta.

Per rimanere con il nostro esempio del Dollaro, pensiamo alla forte speculazione in atto sulla moneta Statunitense circa il suo continuo indebolimento nei confronti dell’Euro.
Se osserviamo i grafici relativi sulle opzioni binarie degli ultimi mesi, ci accorgiamo che il trend negativo del Dollaro e conseguente aumento di valore dell’Euro è in atto ormai da diverso tempo.
Quello che secondo molti analisti sta accadendo sui mercati finanziari, è che grossi capitali stanno contraendo debito in valuta Americana per subito reinvestire in titoli di Stato dei Paesi area Euro dai rendimenti percentualmente più alti.

Ecco, questo è un esempio di come la speculazione sull’idebolimento di una moneta, il Dollaro, possa innescarne un trend positivo, l’Euro in crescita.

ENTRIAMO CON POSIZIONI CALL o PUT
Alla luce di quanto detto fin qui, abbiamo visto soltanto una particolare situazione in cui i tassi di interesse ci permettono di entrare sulle opzioni binarie di tipo Call o di tipo Put.
Quello che in conclusione ci sentiamo di dire, è che ogni aspetto della vita politica ed economica, finanziaria o geopolitica, rappresentano dei segnali di trading che se impariamo a decifrare ci consentono di ottenere buoni successi con le opzioni binarie.

Uno dei principali attori nel settore del trading CFD, amato dai trader italiani e non solo.

IQ Option.com è molto popolare per la sua accessibilità e le loro interessanti condizioni, come il deposito minimo che parte da 10€, i loro spread sono tra i migliori del settore del trading. Il broker è cresciuto a passi da gigante, è riuscito a conquistare milioni di clienti.

IQ Option non offre una piattaforma tradizionale come la MetaTrader 4, ma offrono una piattaforma interamente progettata, dal team di IQ Option.com. La piattaforma a un’interfaccia accattivante ed è disponibile in formato web e scaricabile. La negoziazione attraverso questa piattaforma è piacevole. I grafici sono visivamente gradevoli e si può scambiare direttamente dai grafici.

Si ha la possibilità di usare diversi intervalli di tempo e vari grafici che si possono visualizzare contemporaneamente. Tramite l’interfaccia di negoziazione si può accedere a una serie di video tutorial, che descrivono precisamente vari metodi di analisi e offrono consigli e suggerimenti sul funzionamento interno della piattaforma offerta dal broker.

IQ Option offre ai suoi clienti vari mercati economici, da negoziare attraverso i Contratti per differenza, che includono materie prime, azioni, ETF, criptovalute, coppie di valute e Opzioni FX.
Ma ora passiamo alla parte più importante per un trader, IQ Option.com è pienamente regolamentato. Hanno ottenuto la licenza dalla CySEC nel 2014. Pienamente conforme alle rigide direttive MiFID. Questa licenza permette al broker di offrire i propri servizi finanziari in tutto lo Spazio economico Europeo (SEE). Il broker è registrato presso le maggiori entità normative europee come la CONSOB Italiana, la BaFIN in Germania ecc.

Il supporto clienti di IQ Option.com si può raggiungerlo per telefono, email o live chat. Il supporto è offerto in più lingue sono rapidi e professionali.

IQ Option.com è uno dei migliori broker di trading online nel settore, ti permette prima di aprire un conto live di utilizzare, gratuitamente un conto demo, per conoscere a fondo la piattaforma includi funzioni e servizi offerti. Non solo non ha limiti di utilizzo.

Come aprire un conto demo con iqoption

IQ Option.com offre un account di trading demo, a tutti clienti e potenziali clienti.

L’account non ha limiti di utilizzo nel tempo, consente di testare una varietà di tecniche di trading e affinare le proprie abilità prima di investire con soldi veri, ma anche per conoscere meglio la piattaforma offerta da IQ Option.com con tutte le sue funzioni e servizi.

Il conto di pratica include 100.000€ in denaro virtuale, se si esauriscono si possono ricaricare velocemente e facilmente.

Per aprire l’account di pratica, basta andare sulla pagina ufficiale del broker, e inserire semplicemente il nominativo e un indirizzo e-mail e password a piacere, non viene chiesto niente altro, questo per tutelare la privacy del potenziale cliente.

Leggi la nostra recensione del broker iqoption.

iqoption trading