Il Trading online comporta un grado di rischio elevato: Rischia solo il capitale che sei disposto a perdere. Questo messaggio non costituisce un consiglio di investimento.

HomeIndici di Borsa Trading: Come investire sugli indici Azionari

Cosa sono e come investire negli indici di borsa

Cosa sono Gli indici di Borsa

Gli indici di Borsa generalmente sono definiti come dei panieri di azioni, e sono costituiti da un differente numero di titoli.

I titoli che sono presenti negli indici di Borsa hanno in comune, ad esempio, il settore di riferimento che può essere quello tecnologico, oppure sono rapportati a una sequenza numerica molto precisa che interessano la capitalizzazione della società quotata. All’interno degli indici di Borsa i titoli che posseggono una più alta capitalizzazione influenzano in maniera più elevata l’andamento dell’indice di Borsa.

Esistono diversi modi per calcolare l’indice di Borsa e ognuno determina il genere di indice.

Tipologie di Indici di borsa

Tra questi abbiamo “indici price weighted dove il calcolo viene eseguito sulla base di una media ponderata. Poi c’è “indici equally weighted dove il calcolo si svolge sulla base di una semplice media. Infine c’è “indici value weighted qui il peso di ogni titolo corrisponde alla sua capitalizzazione di Borsa.

Tra gli indici di Borsa troviamo quella italiana dove la più popolare è Ftse Mib che racchiude le società a maggiore capitalizzazione. Poi ci sono gli indici di Borsa europei e gli indici di Borsa europei area non euro.

Tra i primi abbiamo, ad esempio Madrid IBEX 35 Madrid; invece nell’area non euro c’è “Londra FTSE 100 Londra”. Tra gli indici di Borsa più importanti c’è quella americana dove troviamo, ad esempio “NASDAQ 100”, e il Dow Jones. Infine ci sono gli indici di Borsa asiatici come il Nikkei 225, e Hang Seng.

Come investire fare Trading in indici di Borsa

Si può investire negli indici di Borsa comodamente da casa o dai dispositivi mobili tramite il Trading CFD (Contranct for Difference) sugli indici. Si tratta di uno strumento finanziario molto semplice da utilizzare.

Inoltre non sono previste ne spese e ne commissioni, il Broker trae guadagno direttamente dallo spread.

Con il Trading CFD si ha la possibilità di investire o sull’aumento della quotazione e quindi andare “Long”, oppure investire sul ribasso della quotazione e quindi andare “Short”. Si raccomanda assolutamente di registrarsi su piattaforme di Trading autorizzate a operare in Europa, non fidatevi di tutte le altre.

Investire fare Trading in indici di Borsa è molto più semplice di quello che si pensa.

L’investitore è interessato all’insieme dei titoli che fanno parte dell’indice di Borsa. Per questo è importante, prima di effettuare un investimento, prendere visione dei grafici e osservare il calendario dati macroeconomici.

Chi vuole investire in indici di Borsa lo può fare tramite il Trading di CFD (Contratti per Differenza). Quando si decide su quali indici di Borsa investire bisogna tenere conto di diversi fattori, e qui viene in soccorso l’analisi tecnica che permette di studiare i grafici storici. In questo modo si ha la possibilità di prendere in esame i diversi indici di Borsa e anche di confrontarli tra loro.

Quando si investe per mezzo del Trading CFD si sta utilizzando uno strumento finanziario il cui prezzo è connesso all’andamento di un asset sottostante.

Quindi il rapporto tra CFD e l’asset sottostante è istantaneo e diretto. Perciò quando il prezzo dell’asset sottostante aumenta, in questo caso si parla dell’indice di Borsa, di conseguenza sale anche il prezzo del CFD.

Quando invece il prezzo dell’indice di Borsa diminuisce anche il prezzo del CFD subisce un ribasso. Dunque investire fare Trading in indici di Borsa vuol dire optare per l’acquisto se si pensa che il prezzo dell’asset subirà una crescita (andare Long); e viceversa operare per la vendita se si pensa che il prezzo dell’asset subirà un calo (andare Short).

Per i Trader principianti si consiglia di iniziare aprendo un Conto Demo gratuito. E’ un conto di simulazione che da la possibilità di esercitarsi liberamente senza sentire il peso di perdere i propri soldi perché con il Conto Demo si utilizzano soldi virtuali.

E’ un modo per testare nuove strategie di Trading. Il Trader, in un secondo momento, ha la facoltà di passare al Conto Reale per iniziare a effettuare investimenti veri e propri.

NESSUN COMMENTO

Sorry, the comment form is closed at this time.

Prova il Trading con 10€!

Fai trading con 24option!