Inizia la corsa per mettere in sicurezza gli istituti scolastici

Inizia la corsa per mettere in sicurezza gli istituti scolastici

La scuola non ripartirà insieme alle altre attività, ma si vede la ripartenza a settembre, ora il problema principale è di mettere in sicurezza gli edifici scolastici fatiscenti.

Per far si che ci sia un inizio anno scolastico a norma.

La scuola non ricomincia, ma il lavoro si e moltissime famiglie si trovano a fronteggiare grandi disagi logistici.

Il Premier Conte ha annunciato il rinnovo dei congedi speciali e del bonus babysitter da 600 euro, che verrà in concomitanza con il decreto di aprile.

La maturità annuncia il Ministro Azzolina si terrà in presenza.

Bassilo.it consiglia
Prova il Social trading di eToro!

Lascia un Commento