Come investire nel trading intraday?

Perché nel 2020 conviene investire nel Trading Intraday?

Come investire nel trading intraday?

Oggi, vedremo più nello specifico come investire nel trading intraday, che spesso potete trovarlo anche sotto forma di “day trading“.

Il motivo di questa scelta? Fare trading normalmente spesso potrebbe risultare noioso, mentre il trading intraday spesso da quella spinta in più, ma soprattutto risulta più divertente.

Sappiate però che se si vuole intraprendere la strada per capire come fare trading online intraday è necessario riuscire a capire in primis i principali concetti del trading online.

Nell’articolo di oggi ci soffermeremo sul trading online intraday lasciando comunque spazio agli investitori che si occupano di trading online anche su medio lungo termine.

Per altro ci teniamo a specificare che una modalità di trading non esclude l’altra e talvolta, combinarle, potrebbe portarvi ad ottenere risultati interessanti.

Andiamo a scoprire di più a riguardo…

Il concetto di Trading intraday

L’aspetto più rilevante di questo particolare tipo di trading online è che comporta l’apertura e la chiusura di un’operazione nella stessa giornata e, di conseguenza, presuppone un investimento molto veloce che solitamente solo utenti con un livello di esperienza più elevato riescono a praticare.

Anche chi è alle prime armi però può specializzarsi ed avere delle ottime percentuali di riuscita.

Come comprare azioni Aamzon

In sostanza, il trading intraday è il trading giornaliero.

Questo vuol dire che il trader deve investire nell’arco della giornata e non nelle ore notturne.

Come sfruttare il trading Intraday

Abbiamo appena detto, che quando si tratta di operare Intraday, lo si fa nel breve termine, quindi con un limite massimo di 24 ore.

Ciò non significa che il trader può eseguire una sola operazione nell’arco di un giorno, ma si ha la possibilità di investire più volte.

Ciò che otterrete saranno dei piccoli profitti da sommare a fine giornata, avendo la possibilità di raggiungere un rendimento elevato (su lungo termine).
È fondamentale, però, non dimenticare di tener conto del timeframe dei grafici.

La conoscenza dei grafici infatti è molto importante e non bisogna trascurare questo aspetto.

Di sicuro, delle nozioni analisi tecnica, potrebbero risultare estremamente utili quando decidete di operare nel trading.

Il discorso dei grafici è molto importante, pertanto, per una percentuale di riuscita maggiore, è necessario tenerli sempre sotto controllo.

Aggiungiamo inoltre che il timeframe prima poteva essere anche impostato sui seguenti tempi:

  • 60 secondi;
  • 5 minuti;
  • 15 minuti;
  • 60 minuti.

Mentre adesso si adottano strategie con un periodo giornaliero più lungo.

È abbastanza ovvio che all’aumentare della scadenza corrisponde un conseguente aumento del timeframe del grafico.

Le principali tecniche di trading intraday

tecniche di trading intraday

tecniche di trading intraday

Andiamo, ora, a vedere le principali tecniche per investire, al meglio, nel trading intraday.

Tecnica 1: I Pivot Point

In genere, i Pivot Points vengono utilizzati molto spesso dai trader intraday che tradano con i migliori broker forex poiché questi strumenti offrono degli elevati livelli di supporto e resistenza.

È necessario però valutare un punto particolare, che viene definito “perno”, ovvero il livello più rilevante.

In sostanza, questo perno indica principalmente che:

  • Se l’andamento del prezzo è al di sopra del perno, allora si avrà uno dei segnali di trading di tipo rialzista;
  • Se, invece, l’andamento del prezzo è al di sotto del perno, allora si avrà uno dei segnali ribassista;
  • Se invece andiamo ad analizzare gli altri livelli, si potrà evincere come il mercato vada a toccare, regolarmente, dei livelli di articolazione chiave come, per esempio, pivot R1, R2, S1 e S2.

In questo caso il trader potrebbe decidere di acquistare e/o vendere nel momento esatto in cui il mercato spinge tramite il perno, per poi andare a posizionarsi sulla metà della posizione R1 e R2.

Tecnica 2: Le notizie finanziarie e i dati macroeconomici

Essere sempre aggiornati e informati sulle maggiori news finanziarie, relative al mercato dell’asset, dove si sta investendo è di estrema importanza.
Infatti, i dati macroeconomici che si possono scoprire da queste notizie sono in grado di influenzare le oscillazioni di prezzo di un asset e possono essere, per esempio:

  • Annunci delle banche centrali;
  • Vendite al dettaglio che hanno una media di 80 pips;
  • Bilancia commerciale con una media di 70 pips;
  • US CPI con una media di 70 pips.

Tecnica 3: Lo Scalping

Un’ulteriore tecnica molto amata dagli investitori che fa parte della guida di trading intraday è la tecnica dello scalping.

La tecnica dello scalping è fra le più utilizzate e consiste nell’aprire più operazioni ogni giorno.

L’intento degli investitori che praticano scalping, principalmente, è quello di guadagnare grazie alle piccole oscillazioni dei movimenti di prezzo.

Praticamente ogni trader che opera su un broker di “accontenta” di guadagnare pochi pips per ogni movimento che effettua una determinato asset.

I trader che adottano la tecnica dello scalping arrivano ad aprire e chiudere anche più di un centinaio di operazioni nell’arco di una giornata.

Se in borsa le azioni Amazon salgono di pochi pips (0.5 ad esempio), si può ottenere comunque un buon guadagno investendo.

Ricordate che l’importante, quando investite, è evitare delle perdite.

Tecnica 4: Gli eventi imprevisti

Infine un’ultima tecnica da conoscere riguarda gli eventi imprevisti, ovvero tutti quei fattori che non possono essere presi in considerazione perché non sono prevedibili.

Per cui potete intuire facilmente che si tratta di analisi fondamentale.

In sostanza ci riferiamo ad eventi incontrollabili che avvengono sui mercati, come ad esempio uno stock venduto in modo aggressivo, oppure le catastrofi naturali.

Gli eventi imprevisti riguardano tutte quelle situazioni che possono essere riconducibili alla natura e che l’uomo è in grado di controllare.

Ne è un esempio gli incendi recenti in Australia che hanno comportato delle conseguenze sul dollaro impreviste, o il lancio del missile statunitense in Iran che li ha portati a chiudere i pozzi di petrolio.

Fare trading in questa modalità è molto interessante, ma bisogna agire nell’immediato.

E’ possibile fare Trading intraday utilizzando i CFD?

Assolutamente si!

E’ possibile utilizzare i contratti per differenza per fare Trading Intraday.

Come saprete già, i Contratti per differenza, che spesso vengono chiamati con il loro acronimo CFD, sono dei prodotti finanziari che vengono scambiati online e che a differenza degli investimenti classici, si negozia sul movimento dei prezzi di un determinato bene finanziario, che possono essere azioni, materie prime, indici di borsa, criptovalute, ETF e Forex.

I CFD come ci indica il nome è un contratto, che viene fatto tra trader e broker, per scambiare la differenza di prezzo al momento dell’apertura di una posizione fino alla sua chiusura.

Il broker di Trading CFD mette a disposizione del trader una piattaforma di negoziazione, che include molte funzionalità e servizi per operare al meglio.

Per altro i CFD sono un prodotto con leva finanziaria e nel trading intraday questo strumento può essere estremamente utile.

La leva praticamente permette al trader di versare solo una parte del valore totale dello strumento finanziario che si vuole negoziare, questo versamento da parte del trader viene chiamato “margine”,

in sostanza la leva permette di aprire una posizione più grande delle proprie reali possibilità.

Vi ricordiamo inoltre che un’altra caratteristica dei CFD è quella di poter sfruttare sia i prezzi in aumento che quelli in calo e questo è sicuramente l’ideale per il trading intraday.

Come praticare il trading intraday alle prime armi?

In primis, la prima cosa che vi consigliamo di fare, dopo avervi spiegato che è possibile fare trading CFD intraday, vogliamo dirvi che prima di iniziare ad operare su un conto reale di trading, è meglio formarsi e praticare il trading intraday su un conto demo.

Il conto demo viene offerto dai migliori broker, gratuitamente, la maggior parte sono senza limite di tempo e senza l’obbligo di dover aprire un account demo.

Questa funzione, permette ad un trader di operare su una piattaforma che replica esattamente l’ambiente reale di trading, l’unica differenza con il conto reale è il capitale d’investimento, infatti il conto demo è dotato di un fondo in valuta virtuale (soldi virtuali), per operare senza rischiare il proprio denaro.

Grazie al conto demo potrete esercitarvi nel trading intraday, conoscere il broker con cui avete deciso di operare, provare tutte le funzioni e i servizi che offre in modo tale da poter stabilire se è adatto a voi.

Sarà molto importante inoltre studiare come si muove un nuovo mercato, creare o testare delle nuove strategie per far si che siate all’altezza di quest’attività.

E’ molto importante il conto demo, vi permetterà di essere più sicuri e avere una conoscenza base del trading CFD.

Il Trading intraday in sintesi…

In conclusione, quindi, per fare trading intraday nel miglior modo possibile bisogna seguire alcune regole e trucchi di trading che vi abbiamo mostrato.

Noi possiamo riassumere alcune nozioni importanti che è bene ricordare per investire online nel Day Trading:

  • Conoscere tutti i passaggi o le numerose tendenze nelle prime ore del giorno, ovviamente con riferimento alla sessione a cui si è interessati;
  • Adottare la tecnica dello stop loss in modo tale da ammortizzare i rischi ed evitare le perdite;
  • Mantenere l’apertura della posizione fino al raggiungimento di un indebolimento del mercato, in questo caso è consigliabile chiudere velocemente tutte le transazioni, fino a ora, aperte.

Il nostro consiglio spassionato, tra l’altro, è iniziare ad investire online aprendo un conto demo forex per iniziare a fare pratica con il trading senza rischiare il proprio denaro.

Altrimenti, se avete già provato il Forex e non ne siete rimasti soddisfatti, vi consigliamo di visionare le opinioni Social trading in merito al broker eToro.

Si tratta di una nuova opportunità di investimento dedicata a chi vuole investire ma non ha molto tempo e prevede di copiare le operazioni di chi è più esperto.

Per cui sarete molto più facilitati e non vi occorrerà esperienza nel trading per ottenere dei buoni risultati.

Opinioni e Recensioni di lo ha provato
  • Funzionalità del Trading Intraday
  • E' possibile raggiungere un rendimento elevato?
  • E' utile il Trading Intraday?
4,5

Riassunto

Il Trading Intraday è una buona alternativa per guadagnare del denaro in un modo diverso rispetto al solito.

Basato, in ogni caso, sul Trading, attraverso diverse tecniche come lo Scalping e il Pivot Point è possibile raggiungere buoni risultati limitando i rischi il più possibile.

Valutazione di: Mariangela Bastia

Utenti Votanti (21)

Sending
User Rating 0 (0 votes)
iqoption trading