Investitori a lungo termine aumentano le partecipazioni in criptovalute

L’elevata volatilità del mercato fino a fine anno verrò usato dagli investitori per poter potenziare la partecipazioni in Bitcoin e Ethereum, ,afferma il CEO di una delle principali società di consulenza finanziaria e fintech indipendenti, poiché le banche centrali pianificano ulteriori aumenti dei tassi di interesse prima della fine del 2022.

Bassilo.it consiglia

Auto Trading Guida

Bassilo.it

“I mercati ora prevedono che i responsabili politici delle principali banche centrali, tra cui la Federal Reserve statunitense e la Bank of England, rimarranno risoluti nell’aumentare i tassi di interesse nella loro battaglia per abbattere un’inflazione inaspettatamente ostinata”, ha affermato l’amministratore delegato del gruppo deVere Nigel Green .

“Cinque potenti funzionari della banca centrale più influente del mondo, la Fed, nei commenti fatti giovedì, hanno mantenuto un tema da falco secondo cui l’inflazione rimane troppo alta e non si ritarderanno ad aumentare i tassi.

“Ci aspettiamo un aumento di 75 punti base quando si riuniranno l’1-2 novembre”, ha detto Green.

Il capo di deVere ha aggiunto che i membri del Comitato di politica monetaria della Banca d’Inghilterra hanno fornito “suggerimenti abbastanza chiari” che spingeranno attraverso un grande aumento dei tassi quando l’MPC si riunirà il prossimo 3 novembre.

In genere, tassi di interesse più elevati significano che i mercati azionari diminuiscono di valore perché le aziende prenderanno in prestito meno denaro. Il risultato è che i loro guadagni cresceranno a un ritmo più lento di quanto gli investitori si aspettassero in precedenza.

Ciò ha un effetto a catena sulla maggior parte dei settori del mercato azionario, con alcune eccezioni degne di nota, come i finanziari.

Bassilo.it consiglia

Canale Telegram Millionaireweb.it

Bassilo.it

Bassilo.it consiglia

Canale Telegram Millionaireweb.it

Bassilo.it

Volatilità accresciuta

“Data l’attuale correlazione di Bitcoin ed Ether con i mercati azionari, prevediamo un’ulteriore, forse aumentata, volatilità nel mercato delle criptovalute prima della fine del 2022″, ha affermato il CEO di deVere.

“Tuttavia, per gli investitori seri questo non sarà necessariamente visto come una cosa negativa”.

Ha continuato dicendo che i maggiori investitori, compresi quelli istituzionali, la tratteranno allo stesso modo delle turbolenze in qualsiasi altro mercato.

“Alcuni dei migliori investitori del mondo utilizzano costantemente la volatilità del mercato come le principali opportunità di acquisto nei mercati finanziari tradizionali e il mercato delle criptovalute ora non è diverso”.

Se utilizzata in modo efficace ed efficiente, la volatilità può essere una strategia di investimento estremamente potente”, ha spiegato Green.

La storia mostra che i guadagni di Bitcoin sono stati enormi per coloro che detengono durante le turbolenze del mercato, ha aggiunto.

“Bitcoin rimane la classe di asset con le migliori prestazioni al mondo e negli ultimi anni si è costantemente classificata tra le migliori per i settori di investimento tradizionali e crittografici.

Rispetto ad altri grandi nomi della tecnologia negli ultimi cinque anni, Bitcoin ha registrato rendimenti superiori del 355,22% rispetto ad Amazon, il 321,97% in più rispetto a Google, mentre l’asset ha sovraperformato Microsoft con rendimenti del 182,65% e ha messo in ombra Apple del 166,76%.

“Gli investitori esperti di criptovalute a lungo termine cercheranno di trarre vantaggio dai venditori di panico acquistando le loro valute digitali” a buon mercato “per migliorare i loro portafogli di investimento”, ha concluso Green.

Bassilo.it consiglia

Trading Demo con xtb

Bassilo.it

“Gli investitori seri non saranno spaventati da un’ulteriore volatilità. Questo non è il loro primo rodeo”.

Fonte: financialmirror

Bassilo.it consiglia

Corsi Trading XTB

Bassilo.it

Bassilo.it consiglia

Corsi Trading XTB

Bassilo.it