JPM su Bitcoin: prezzi correnti ben al di sopra delle nostre stime più recenti di valore equo

Una nota di JP Morgan sulla principale criptovaluta, gli analisti affermano che il prezzo è superiore alla loro stima del valore equo. 

  • Tesla, BNY Mellon, Mastercard e PayPal hanno annunciato misure che puntano a una crescente accettazione e adozione, spingendo la capitalizzazione di mercato di Bitcoin a salire di $ 700 miliardi da fine settembre 2020 sulla scia di soli $ 11 miliardi di flussi istituzionali, che rappresentano solo un aumento dell’1,5% in capitalizzazione di mercato. 
  • I prezzi attuali sono ben al di sopra delle nostre stime più recenti del valore equo sulla base dei costi di estrazione e dell’equivalenza del capitale di rischio in oro. 
  • Bitcoin non ha alcun tipo di valore come veicolo di copertura nell’attuale contesto dato che gli stessi investitori attratti da Bitcoin sono in genere lo stesso tipo di investitori attratti da azioni single name nei mercati azionari. 
  • Il mainstreaming di Bitcoin sta aumentando la sua correlazione con le azioni. Poiché i detentori di Bitcoin e di titoli single name hanno la stessa preferenza per il rischio intorno a shock macro come i tassi di interesse, esiste il rischio di riduzione simultanea della leva in entrambe queste attività. La correlazione tra Bitcoin e le azioni è aumentata in modo significativo nell’ultimo anno e sembra destinata a essere sostenuta. 
  • In un portafoglio multi-asset, gli investitori possono probabilmente aggiungere fino all’1% della loro allocazione alle criptovalute al fine di ottenere un guadagno di efficienza nei rendimenti complessivi del portafoglio aggiustati per il rischio. Tuttavia, le criptovalute sono veicoli di investimento e non finanziano valute, quindi quando si cerca di coprire un evento macro con una valuta, si consiglia invece una copertura attraverso valute di finanziamento come lo yen o il dollaro statunitense. Se si cerca di proteggersi dalla crescita debole, gli investitori dovrebbero cercare di acquistare titoli del Tesoro USA a 30 anni o dollaro USA rispetto alle valute dei mercati emergenti. Per coprire l’inflazione, cerca di assumere un’esposizione alle materie prime.

JPM ha vagato un po’ fuori strada nell’ultimo punto .. c’è una persona sul pianeta che pensa che le criptovalute siano una valuta di finanziamento? 
Aggiungerò solo che, per i trader, vedere BTC come un momo trade è probabilmente piuttosto utile (scegli il tuo periodo di tempo preferito e le misure di rischio ovviamente). 

Bassilo.it consiglia

Investi in Bitcoin con ForexTb

Bassilo.it

Fonte: forexlive

Bassilo.it consiglia

Investi in Bitcoin con ForexTb

Bassilo.it

Leave a Reply

Vuoi Investire in Bitcoin da Professionista?

Importi Garantiti con un broker Rispettabile.

Vuoi Provare il trading Bitcoin con un

Conto Demo Gratuito e illimitato?

Nessun documento cartaceo da inviare, Conto Demo senza obblighi ne vincoli di deposito.

Deposito minimo richiesto 200 (circa 180€).

Il 71% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di assumere l’alto rischio di perdere i tuoi soldi.

Le criptoasset sono prodotti di investimento non regolamentati altamente volatili. Nessuna protezione degli investitori dell’UE.