JPMorgan afferma che il rally di Bitcoin è insostenibile a meno che la volatilità non diminuisca

Secondo JPMorgan Chase & Co., la volatilità di Bitcoin deve diminuire per evitare che il rally del token si spenga.

Investi in Bitcoin con eToro

A meno che le oscillazioni non si ritirino rapidamente, il prezzo attuale della più grande criptovaluta “sembra insostenibile”, hanno scritto in una nota gli strateghi guidati da Nikolaos Panigirtzoglou martedì.

Bitcoin ha superato i record, raggiungendo un altro picco superiore a $ 51.000 mercoledì. Il recente acquisto da 1,5 miliardi di dollari di Tesla Inc. e il piano di MicroStrategy Inc. di espandere le sue partecipazioni nel token vendendo 600 milioni di dollari in obbligazioni convertibili si sono aggiunti al fermento intorno alle criptovalute. Il rovescio della medaglia, alcuni vedono una mania che probabilmente finirà simile all’implosione nel 2017.

JPMorgan ha affermato che il valore di mercato di Bitcoin è aumentato di circa $ 700 miliardi negli ultimi cinque mesi nonostante un afflusso istituzionale aggregato di soli $ 11 miliardi. L’offerta limitata del token e la domanda al dettaglio potrebbero far aumentare i prezzi, ha scritto Panigirtzoglou.

I movimenti da gennaio di quest’anno sembrano essere stati più influenzati da flussi speculativi”, ha detto il team.

Fonte: Bloomberg

Bassilo.it consiglia

Investi in Bitcoin con eToro

Lascia un Commento

Vuoi Investire in Bitcoin da Professionista?

Importi Garantiti con un broker Rispettabile.

Vuoi Provare il trading Bitcoin con un

Conto Demo Gratuito e illimitato?

Nessun documento cartaceo da inviare, Conto Demo senza obblighi ne vincoli di deposito.

Deposito minimo richiesto 200 (circa 180€).

Il 71% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di assumere l’alto rischio di perdere i tuoi soldi.

Le criptoasset sono prodotti di investimento non regolamentati altamente volatili. Nessuna protezione degli investitori dell’UE.