La Germania potrebbe rischiare la recessione

La Germania per ora rimane a galla, ma potrebbe essere entrata in recessione, ovvero vi è un calo significativo e diffuso dell’economia tedesca.

La Bundesbank rilascia questo comunicato: “Una recessione nel senso di una calo significativo, diffuso su vasta scala, prolungato delle prestazioni economiche con capacità macroeconomiche non utilizzate, finora non si profila”.

Secondo le statistiche della Bundesbank pare che il prodotto interno lordo potrebbe essersi ridotto, con un ipotesi di un lento declino dell’economia della Germania. Infatti si nota leggermente una riduzione delle prestazioni economiche nel terzo trimestre del 2019.

A quanto detto della Bundesbank, il motivo è il proseguimento del rallentamento inerente all’industria orientata all’export.

Per ora non ci sono state tracce troppo evidenti inerenti a questo rallentamento dell’economia, ne grandi preoccupazioni sull’occupazione.

Lascia un Commento