L’analista di Bitcoin parla dell'”opportunità” nel mercato attuale

Con un’azione sui prezzi mirata e un movimento al rialzo accelerato per la maggior parte delle valute sulla scia del rally di Bitcoin, sono stati osservati nuovi livelli di sentimento e comportamento in tutto il mercato. Mentre tutti i rally arrivano come un sospiro di sollievo, questo rally di Bitcoin in particolare è stato importante dopo le molte notizie e sentimenti negativi che circondavano BTC negli ultimi due mesi. 

Bassilo.it consiglia

Trading Demo eToro

Bassilo.it

Bassilo.it consiglia

Trading Demo con eToro

Bassilo.it

Dopo i guadagni settimanali di Bitcoin di quasi il 30%, rimane ancora la grande domanda, Bitcoin sta finalmente lasciando la sandbox? L’analista di BTC, Benjamin Cowen, in un recente video ha presentato ottimismo sulla presunta uscita di Bitcoin dal Sandbox. Egli ha detto:

“Dopo aver trascorso l’estate nella sandbox, il prezzo di Bitcoin potrebbe finalmente venirne fuori. Abbiamo ancora bisogno di più tempo per dirlo, ma per ora lo slancio è con noi. Che lo lasciamo ora o più tardi, è più o meno un’opportunità vantaggiosa per tutti”.

Bitcoin è rimasto in una sandbox dal calo dei prezzi del 19 maggio, sceso del 40-50% dopo essere entrato nella zona sotto i $ 40.000. La regione tra $ 30K e $ 40K in cui Bitcoin è rimasto bloccato dalla sua caduta è la sandbox. La sandbox includeva fondamentalmente molti movimenti di prezzo sulle montagne russe che hanno ulteriormente indotto la paura ai minimi e la FOMO ai massimi. 

Sebbene ci siano stati tentativi da parte della moneta del re di uscire dalla sandbox, questo conta perché dopo aver oscillato nella zona inferiore della sandbox dal 15 giugno, questo è il primo tentativo della moneta del re di uscire.

Ora ci possono essere due possibilità, una, che Bitcoin scenda un po’ e si consolidi di più prima di salire, la seconda che Bitcoin finalmente si stacchi dalla sandbox. Secondo Cowen, entrambi i casi sono stati vincenti perché se si verifica il primo caso, è possibile acquistare più BTC a un prezzo basso e, se si verifica il secondo, potrebbe essere possibile un altro prezzo alto che innesca una stagione alternativa. 

Detto questo, è degno di nota il fatto che l’MVRV a 30 giorni di Bitcoin, utilizzato per identificare i profitti o le perdite dei detentori a breve termine, presentasse alcuni segnali preoccupanti. Questi livelli sono superiori a quello visto a giugno dopo il quale abbiamo visto un profondo ritracciamento del prezzo. Tuttavia, al rialzo, questi sono i livelli più alti dal 15 marzo, dopo i quali il prezzo è aumentato (dopo aver subito un lieve calo).

Un rapporto che metteva in evidenza lo stesso ha sottolineato che “di solito questo indica che i titolari a breve termine sono incentivati ​​a togliere alcuni profitti dal tavolo se qualcosa li spaventa”.

Pertanto, osservando le metriche, si può concludere con sicurezza che mentre Bitcoin sta lasciando la sandbox, il suo prezzo può consolidarsi tra i livelli sandbox inferiore e superiore per un breve periodo. Ad ogni modo, come ha detto Cowen, dovrebbe essere uno scenario vantaggioso per investitori e trader

Fonte: ambcrypto

Bassilo.it consiglia

Corsi Trading XTB

Bassilo.it

Bassilo.it consiglia

Corsi Trading XTB

Bassilo.it

Lascia un Commento