Tesla: inizia la produzione di Cybertruck

Elon Musk ha definito l’auto elettrica a lungo ritardata un “ottimo prodotto … hall of fame”. Le azioni Tesla (TSLA) sono aumentate nel trading pre-mercato dopo che la casa automobilistica ha lanciato la prima versione del suo Cybertruck a lungo ritardato durante il fine settimana.

Il camion completamente elettrico ha subito una serie di passi falsi da quando è stato presentato per la prima volta nel 2019, tra cui una debacle pubblica che ha visto il suo progettista, Franz von Holzhausen, lanciare un proiettile di metallo pesante nel suo “inevitabile” parabrezza.

Poco dopo il lancio, il CEO Elon Musk ha rivelato in un tweet che gli ordini per la sua auto elettrica appena svelata avevano raggiunto la soglia dei 200.000.

Musk ha semplicemente twittato “200k”, un messaggio che sembrava aggiungere alla sua precedente dichiarazione che il camion, che avrebbe dovuto vendere per poco meno di $ 40.000, aveva ricevuto 146.000 preordini.

Anche le interruzioni della catena di fornitura e le interruzioni multiple da parte di Tesla hanno ritardato la produzione del camion. Musk prevede di produrne circa 250.000 entro la fine dell’anno

“Come con qualsiasi nuovo prodotto, seguirà una curva a S, quindi la produzione inizia lentamente e poi aumenta. Quindi il Cybertruck non è diverso”, ha detto Musk agli investitori ad aprile dopo i guadagni del primo trimestre del gruppo.

“Secondo me, è un ottimo prodotto, il mercato del contadino. Ma come con qualsiasi nuovo prodotto, ci vuole tempo per arrivare alla linea di produzione”, ha detto. “Ed è davvero un prodotto molto radicale. Non è fatto come sono fatte le altre auto”.

Lunedì, le azioni Tesla sono aumentate dell’1,7%, chiudendo a $ 286,34 ciascuna.

Tesla reporterà i guadagni del secondo trimestre dopo la chiusura del mercato mercoledì e gli analisti guadagno guadagni di 79 centesimi per azione, in aumento del 4% rispetto a tutto l’anno precedente, con reddito in aumento del 42% a $ 24.6 miliardi.

Tesla ha consegnato 466.140 nuove auto nel secondo trimestre, ha annunciato la società in una nota. È l’83,5% in più rispetto allo scorso anno e il 10,2% a nord del totale di 422.875 raggiunto nei tre mesi terminati a marzo.

Le previsioni degli analisti per la consegna variavano da 440.000 a circa 450.000, mentre Refinitiv ha fissato il target per marzo a 448.000 per il trimestre.

Fonte: Thestreet.com

Per comprare azioniTesla  prova con il  broker eToro,  potrai realizzare il sogno di giocare in borsa come un broker anche se sei alle prime armi.

eToro Disclaimer eToro Disclaimer Fineco Disclaimer Fineco Disclaimer