L’economista Steve Hanke indica i motivi per cui Bitcoin potrebbe crollare dopo un importante picco di prezzo

Il rispettabile economista della Johns Hopkins University e il critico crittografico  Steve Hanke ritiene che Bitcoin subirà una forte caduta, a causa della ben consolidata “legge su e giù”.

Bassilo.it consiglia

Trading Demo eToro

Bassilo.it

Bassilo.it consiglia

Trading Demo con eToro

Bassilo.it

Nel frattempo, un altro importante nemico di Bitcoin, Peter Schiff, cita possibili circostanze in futuro in base alle quali il governo degli Stati Uniti potrebbe imporre regolamenti aggiuntivi contro BTC e tutte le altre criptovalute.

“Ciò che sale deve scendere”

Il famoso economista e oppositore di Bitcoin Hanke ha twittato che gli svantaggi di Bitcoin, che alla fine porteranno il suo prezzo al ribasso, sono di “natura estremamente volatile e speculativa”.

Hanke crede nella legge universale secondo la quale i beni e le idee che crescono velocemente, alla fine devono scendere. Secondo il suo tweet, Bitcoin dimostra che non è un’eccezione a questa legge poiché è di natura così volatile e speculativa.

Questa non è la prima volta che Hanke menziona queste “caratteristiche Bitcoin”; la scorsa settimana, ha anche twittato sul fatto che Bitcoin sia troppo volatile e speculativo, aggiungendo che è “suscettibile alle frodi e altamente incerto”.

Secondo quel suo tweet, il valore fondamentale di Bitcoin non vale nulla.

Peter Schiff nomina “una scusa per una maggiore regolamentazione dei Bitcoin” in futuro

Un altro critico di lunga data di Bitcoin, CEO e CFO del fondo di gestione patrimoniale SchiffGold  Peter Schiff , ha suggerito a Twitter che il governo degli Stati Uniti non ha vietato finora Bitcoin non significa che questo sia un buon segno.

Il bug dell’oro Schiff ritiene che è probabile che molti di coloro che stanno acquistando Bitcoin ora alla fine desidereranno che il governo lo vieti. Finora, dice, l’amministrazione Biden preferisce introdurre tasse su BTC e regolarlo.

Tuttavia, aggiunge, dopo il crollo di Bitcoin, è probabile che le autorità finanziarie statunitensi utilizzino questo crollo come pretesto per ulteriori normative più severe. Schiff fa riferimento alle solite ragioni per regolamentare determinate attività, per proteggere gli investitori da esse.

Bassilo.it consiglia

Trading Demo con xtb

Bassilo.it

Le balene accumulano 3,6 miliardi di dollari in BTC

Nel frattempo, la società di analisi on-chain Santiment diffonde la voce che 10 giorni fa, le balene cripto che detengono da 100 a 10.000 BTC hanno acquistato altri 70.000 Bitcoin .

Secondo CoinMarketCap, si tratta di $ 3.609.431.000 all’attuale tasso BTC / USD di $ 51.516.

Santiment ha sottolineato che questa è la più grande quantità di BTC accumulata in un giorno da luglio 2019 e ritengono che questa possa essere stata una delle cause che ha spinto Bitcoin al di sopra del livello di $ 51.000.

Fonte: u.today

Bassilo.it consiglia

Corsi Trading XTB

Bassilo.it

Bassilo.it consiglia

Corsi Trading XTB

Bassilo.it

Lascia un Commento