Massimi di seduta per la coppia EUR-USD

La nostra moneta continua a viaggiare sui massimi di seduta sul Dollaro e questo dopo la pubblicazione dei dati relativi alle richieste di sussidi alla disoccupazione americani che hanno messo in luce un aumento oltre le attese.

Durante la mattinata nelle borse asiatiche ed in quelle europee la nostra moneta non ha subito grandi movimenti ma in un secondo momento ha iniziato il suo cammino al rialzo arrivando a 1,1003.

Il Dollaro da parte sua cammina sotto i suoi massimi di seduta ma resta in fase rialzista nei confronti dello Yen, a sua volta la moneta del Sol Levante perde terreno nei confronti della nostra moneta europea mettendo in risalto una leggera propensione al rischio da parte degli investitori.

Ora le attenzioni degli investitori si spostano sulle varie banche centrali per monitorare eventuali azioni correttive che potrebbero influire sull’andamento dei mercati.

A proposito di questo il prossimo 10 marzo è attesa la decisione della Banca Centrale Europea che dovrebbe mettere in campo nuove azioni correttive per stimolare il settore monetario.