Opzioni Binarie Ladder

ATTENZIONE: Dal 2/07/2018 ESMA vieta ufficialmente le opzioni binarie in Italia e in tutti i paesi CE.
Tutti gli articoli presenti del nostro sito che trattano le “opzioni binarie” sono solo a scopo informativo.

Se sei interessato al trading online, ti consigliamo: Trading CFD, trading Forex e trading di Criptovalute.

Cosa sono le Opzioni Binarie Ladder

Le Opzioni Binarie Ladder (scala a pioli) sono un metodo alternativo al tradizionale trading binario e stanno diventando sempre più popolari tra i traders esperti.

Ideato dai migliori brokers di trading binario, le Opzioni Binarie Ladder sono strutturate in una serie di livelli di prezzo disposti ad intervalli e collocati, come appunto dal nome in inglese, come su una scala a pioli, con un valore up e down per ogni piolo.

Per far sì che il commercio sia “in the money” i livelli di prezzo devono salire i gradini in determinati momenti, cosicché raggiunto un obiettivo si potrà ricevere il pagamento. La difficoltà di questo tipo di opzioni binarie sta nel dover stabilire, all’interno di ogni singola opzione, diversi livelli di prezzo, scegliere le scadenze relative ad ogni livello di prezzo e, infine, prevedere le oscillazioni del prezzo dell’Asset scelto.

Come funzionano le Opzioni Binarie Ladder?

Questo tipo di opzioni binarie hanno alcuni aspetti molto simili alle opzioni One Touch ma sostanzialmente la differenza è che:

  • Nelle Opzioni Binarie One-touch il trader definisce il livello del prezzo che deve raggiungere l’Asset;
  • Nelle Opzioni Binarie Ladder il broker stabilisce almeno 5 quote pre-impostate;
  • È il trader che in base ad ogni quota definisce il prezzo dell’asset, cioè se, alla scadenza, si troverà sotto o sopra la quota fissata;
  • Ogni quota ha un profitto in percentuale che, fino alla scadenza dell’opzione, potrà variare;
  • Come sempre il trader ha la facoltà di scegliere l’investimento e operare in qualsiasi momento prima della scadenza;
  • I guadagni di ogni quota variano in funzione dell’andamento dell’Asset di riferimento con un ritorno per il trade compreso tra l’1% ed il 1600% del capitale investito.

In sintesi, il trader può scegliere più quote e ottenere un profitto anche investendo in una sola opzione binaria. Profitto che gli verrà erogato all’ottenimento di una quota. Il rendimento, ovviamente, sarà maggiore, se il prezzo dell’obiettivo sarà più lontano. Il fatto, però, che un esito sia meno probabile non vuol dire che sia impossibile.

I broker opzioni binarie possono offrire le Opzioni Binarie Ladder in diversi modi, con un esito più probabile ma meno redditizio, o meno probabile ma più remunerativo.

Quale indicatore scegliere per le Opzioni Binarie Ladder?

L’accorgimento indispensabile a cui bisogna far riferimento in questo tipo di opzioni binarie è quello di fissare il prezzo di chiusura dell’Asset.

Per poter studiare meglio l’andamento degli Asset indichiamo due strumenti tecnici indispensabili per le previsioni:

Come comprare azioni Aamzon
  1. Pivot Point;
  2. Ritracciamento Fibonacci.

 

  1. I Pivot Point sono degli strumenti tecnici giornalieri con cui possiamo fissare 2 o 3 aree in cui il prezzo dell’asset chiuderà. Stabilendo per esempio 6 livelli di prezzo dello stesso valore, volendo chiudere l’Asset col raggiungimento di 2 livelli su 6, e ipotizzando che il compenso sia del 78% alla fine otterremo un profitto del 26 %.
  2. Il Rintracciamento Fibonacci, invece, consente di fissare i probabili punti di rintracciamento dei prezzi. Potremmo scegliere di utilizzare solo un punto di rintracciamento oppure utilizzarli tutti e 5 per fissare i diversi livelli di prezzo della scala. Questo è uno strumento di rintracciamento molto più affidabile quanto l’intervallo di tempo fissato è superiore.
iqoption trading

Lascia un Commento