Opzioni Binarie previsioni sul commercio GBT e EUR/USD – Marzo/Aprile

 

[mkdf_dropcaps type=”square” color=”” background_color=”#12051″]![/mkdf_dropcaps] ATTENZIONE: Dal 2/07/2018 ESMA vieta ufficialmente le opzioni binarie in Italia e in tutti i paesi CE.
Tutti gli articoli presenti del nostro sito che trattano le “opzioni binarie” sono solo a scopo informativo.

 

In questo articolo cercheremo di capire su quali coppie di opzioni binarie commerciare nella 4° settimana di Marzo, e la previsioni degli analisti per il mese di Aprile 2014, tutto, attraverso il rapporto della Banc De Binary.

Iniziamo con la settimana, Lunedi 19 maggio. Il primo evento commerciale chiave della settimana è il rapporto mensile tedesco Buba (Banca Centrale Tedesca). Questo dato è di notevole interesse per gli operatori che sanno leggere le notizie sulle misure inflazionistiche. I Commenti recenti di Buba sono visti come un faro nella lotta contro l’inflazione, anche se si decide di supportare un taglio di interesse dalla banca BCE, le previsioni di inflazione per il 2016 sono riviste al ribasso (aggiungiamo che è ancora da vedere).

Martedì scorso: ci spostiamo nel Regno Unito per i dati CPI (indici di prezzo al consumo) delle 08:00. L’inflazione al consumo è scesa all’1,6 per cento di marzo (il livello più basso da ottobre 2009) al di sotto delle previsioni stimante nel 2%. Tutto questo può produrre un abbassamento delle proiezioni CPI di aprile o potrebbe contenere una costante, se le banche non decidono di agire.

Gli analisti di Banc De Binary consigliano agli operatori di guardare alle eventuali opportunità di trading su coppie di valute GBP.

Mercoledì scorso, negli Stati Uniti viene rilasciato il verbale della riunione della FOMC del mese scorso. Il tono dell’ultima riunione della FOMC era percepita come l’arrivo di una colomba,  infatti il presidente della Fed Janet Yellen affermava che i tassi di interesse non sarebbero aumentati. 

I commercianti di Opzioni binarie quando conosceranno il contenuto del verbale della riunione, otterranno le informazioni vitali per quanto riguarda la futura politica monetaria della Banca Centrale degli Stati Uniti, che naturalmente, è una guida importante nella coppia di valuta euro/dollaro.

Ci spostiamo a Giovedi, Stati Uniti, ultimi dati Unemployment Claims (assegni di disoccupazione).

I dati della scorsa settimana hanno fornito la prova che meno americani depositato domande di indennità di disoccupazione, domanda scesa a 297.000, raggiungendo il livello più basso da sette anni a questa parte. Un ulteriore calo nelle domande di disoccupazione potrebbe essere un dato che preme a ribasso la coppia  euro/dollaro.

Tutto ci porta a dati “New Home Sales” (mercato immobiliare) di venerdì. Il singhiozzo inatteso del mercato immobiliare si riflette nella recente stima dei dati di vendite delle case, che rappresenta una delle più grandi minacce per l’ economia degli Stati Uniti.

Possiamo vedere una inversione della recessione solo nel mese di Aprile, come gli analisti prevedono dalle nuove costruzioni. Così, la vendite di case nuove, spingerà l’economia statunitense e il dollaro, portando gli analisti di Banc De Binary a consigliare le opzioni binarie PUT su euro/dollaro.

Prova il trading con iQoption

Recensione e opinioni sul Broker Iqoption

iqoption-logo
Per ogni trader la scelta della piattaforma online su cui investire è un passo molto importante.

È necessario prestare attenzione per quanto riguarda il broker che è meglio scegliere, perché influenzerà sicuramente il proprio investimento finanziario.

Quindi, bisogna conoscere molto bene il broker, appunto. Oggi, parleremo di IQ Option.

Cercheremo si analizzare sotto diversi aspetti questa piattaforma di trading, una delle più conosciute al mondo, ma anche in Italia.
IQ Option nasce nel 2013 a Cipro, ma cresce maggiormente nel 2016, riuscendo a raggiungere grandi risultati in termini di numero di iscritti e, di conseguenza, di volume d’affari.

Infatti, si è partito da 950 000 utenti iscritti attivi nel 2014, poi 3 450 000 nel 2015, fino ad arrivare a un vero e proprio boom di iscrizioni, con ben 14 011 685 trader nel 2016.

Come funziona la piattaforma di iqoption

Come funziona la piattaforma di iqoption

Non è finita, su IQ Option si effettuano oltre 3 milioni di transazioni giornaliere, per un totale di decine di miliardi di dollari.

Partner ufficiale di Aston Martin Racing, la piattaforma IQ Option è innovativa e altamente tecnologica e propone ai suoi clienti una piattaforma online, intuitiva e innovativa.

Detto questo, vediamo, nel dettaglio, le caratteristiche, i servizi della piattaforma di trading IQ Option.

Clicca qui per ricevere assistenza da parte del broker iqoption

Le principali caratteristiche di IQ Option

  • Regolamento: CySEC – IQ Option Europe Ltd.;
  • Deposito minimo: $ 10;
  • Prezzo minimo di esercizio: $ 1;
  • Prezzo massimo di opzione: $ 5000;
  • Ritorno: 92%* in caso di previsione corretta;
  • Metodi di deposito / recesso: Carta di Credito, Bonifico Bancario, Skrill, Neteller, Boleto, Qiwi, WebMoney, CashU, iDeal, Fasapay;
  • Assets: coppie di valute, titoli, indici, merci;
  • Numero di assets: 500+;
  • Paesi: Accettiamo tutti i paesi tranne USA, Canada, Australia, Giappone, Russia, Turchia, Israele, Siria, Sudan e Iran. Gli utenti dei paesi seguenti non possono scambiare dall’applicazione mobile iOS: Malta; Applicazione Android non disponibile per: Malta, Myanmar, Liechtenstein, Cuba;
  • Demo account: Sì, gratuito;
  • Applicazione mobile: Android, iOS;
  • Piattaforma di trading: browser web, applicazione standalone;
  • Supporto: 24/7;
  • Supporto Lingue: inglese, russo, turco, tedesco, spagnolo, portoghese, cinese, svedese, coreano, francese, italiano, arabo, indonesiano;
  • Fondata: 2013;
  • Ritiro: 1 giorno lavorativo;

*”Importo da accreditare a conto in caso di commercio di successo”

Il broker IQ Option ha sviluppato una piattaforma online di trading di ultima generazione.

Rischia solo il capitale che sei disposto a perdere. Questo messaggio non costituisce un consiglio di investimento.

È possibile investire nel trading online sia su tutti i PC con entrambi i sistemi operativi Windows e MAC, ma anche direttamente dal mobile, ovvero dal proprio smartphone o tablet. Basta solo scaricare un’app creata ad hoc, disponibile sia per Android, che per IOS.

Infine, il trader può scegliere differenti tipologie, a partire da quelle tradizionali come le “Alto e Basso”, con diversi tempi di scadenza, compresi fra 5 minuti e alcune ore.