Le Opzioni Binarie comportano un grado di rischio elevato :: Rischia solo il capitale che sei disposto a perdere. Questo messaggio non costituisce un consiglio di investimento.

Prova le opzioni binarie!

Opzioni Binarie Tipologie

Tipologie di Opzioni binarie più utilizzate dai Trader

Di seguito le tipologie di opzioni binarie più utilizzate dai trader, le tipologie sono molte ma non tutte vengono utilizzate e sopratutto offerte dai broker opzioni binarie, nella lista seguente troverete le migliori con una percentuale di Guadagno maggiore rispetto le altre.

  1. Opzioni Binarie 60 secondi;
  2. Opzioni Binarie One-Touch;
  3. Opzioni Binarie Lungo Termine;
  4. Opzioni Binarie Coppie;
  5. Opzioni Binarie Ladder;
  6. Opzioni Binarie Builder;

Come avete potuto notare, sono molte le tipologie di opzioni binarie esistenti.

1. Opzioni Binarie 60 secondi

Esempio Opzioni Binarie 60 secondi

Esempio Opzioni Binarie 60 secondi

Con le Opzioni Binarie 60 secondi, si possono aprire o chiudere posizioni su vari prodotti finanziari, con un arco temporale brevissimo.
Ci garantiscono, in caso di vincita, circa il 70-75% del capitale investito. Per questo sono molto convenienti e non bisogna dimenticare che la cospicua impresa si conquista in soli 60 secondi.
Con le attente analisi del mercato e le tendenze del trader, l’investimento, e il relativo guadagno, in Opzioni Binarie 60 secondi può quindi essere illimitato.

Cosa sono le Opzioni Binarie 60 secondi?

Per dare una spiegazione efficace al concetto di Opzioni Binarie 60 secondi dovremo prima spiegarne il funzionamento.
Ricapitolando, in un’Opzione Binaria 60 secondi dovremo prevedere soltanto l’oscillazione (o movimento) del prezzo (o valore) di un asset, con una scadenza fissa a 60 Secondi.

Asset: scegliere l’asset con cui si vuole fare l’investimento. Abbiamo la possibilità di scegliere valute, materie prime, azioni con una scelta ampia, variabile dalla piattaforma di trading che utilizzeremo. Nelle Opzioni Binarie 60 secondi la scelta dell’asset, però, può essere limitata e ridotta soltanto ad alcune coppie di valute.

Importo: scegliere la somma di denaro da investire sull’Opzione Binaria, variabile da un minimo di 10-20 Euro, fino ad un massimo di 5.000-10.000 Euro. Alcuni Broker ben strutturati danno la possibilità d’investire anche oltre i 50.000 Euro, ma sconsigliamo vivamente d’investire tutto il capitale del tuo account in una sola operazione.

Acquistare l’Opzione: a questo punto non resta che comprare l’opzione binaria scelta da noi, semplicemente cliccando su voci quali ‘Conferma’, “Buy” o “Apply”. Subito dopo verrà scalato l’importo investito.

Abbiamo aperto un’operazione, che potremo controllare in diretta se alla scadenza si chiuderà con successo!

Funzionalità delle Opzioni Binarie 60 Secondi

– Sin dall’inizio sapremo il potenziale di vincita o perdita dell’operazione.
– Attraverso il payout conosceremo il nostro potenziale guadagno. Se per caso dovesse essere del 75%, investendo 100 Euro ne guadagneremo 75 con un’operazione vincente.
– Nel caso di un’operazione conclusasi in negativo, l’importo che andremo a perdere sarà solo quello investito nel trading.
– Alcuni broker offrono un payout anche in caso di perdita. Si tratta di un piccolo rimborso che copre il 10-15% dell’investimento. Nelle Opzioni Binarie 60 secondi è però un po’ difficile accada.
– Il payout si aggira da un minimo del 65% a un massimo del 70-75% in base alla scelta del broker.
– La semplice scelta, che spetta a noi, è quella di determinare se un determinato asset salirà o scendera di valore nel tempo limite di 60 secondi.
– Se si è un trader inesperto è indispensabile consultare con attenzione il grafico del prezzo degli asset per evitare di prendere decisioni affrettate, dettate dall’emotività.

Vedi: Opzioni binarie 60 secondi

 

2. Opzioni Binarie One-Touch

Opzioni binarie One-touch

Opzioni binarie One-touch

Tra tutte le opzioni binarie tradizionali, le One-Touch sono quelle con una previsione d’investimento più difficile da fare, perché il limite minimo da raggiungere, entro cui il prezzo non dovrebbe scendere, è imposto dal broker, impostato in base ad analisi di mercato.

Il trader deve avere l’abilità e la giusta perspicacia nel fare una previsione vincente in base alle analisi di mercato, superando quelle del broker. Non è una condizione impossibile, capita infatti molto spesso, che il valore soglia fissato dal broker non sia esatto. Ovviamente, essendo le Opzioni Binarie One-Touch più sofisticate e con una minore probabilità di riuscita in caso d’investimento rispetto alle opzioni binarie più tradizionali, in caso di successo le prime possono offrire fino al 500% di ritorno sul capitale investito.

Cosa sono le Opzioni Binarie One-Touch?

Nel nome One-Touch (un tocco) di questo tipo di opzioni binarie, è spiegato il significato vero e proprio del funzionamento delle stesse, ovvero se il prezzo dell’asset tocca il prezzo stabilito dal broker, anche solo per un istante, si ottiene un guadagno.
Il broker, per esempio, può decidere che il prezzo di un’azione debba toccare i 100 Euro, investendo in quest’opzione Opzione Binaria One-Touch, guadagneremo se nell’arco di una settimana il prezzo toccherà, anche solo una volta, quella cifra, in caso contrario ovviamente la perdita sarà uguale al capitale investito per la singola operazione.

Perché utilizzare le Opzioni Binarie One-Touch?

La percentuale di guadagno in questo tipo di opzioni binarie è elevatissima, il motivo è spiegato in quest’aspetto. Si può guadagnare con una sola operazione, in caso di opzione “in the money”, il 500% del capitale investito. È consigliato però utilizzarle solo se si hanno le giuste capacità d’analisi, se si sa interpretare il mercato finanziario con mezzi appropriati, al punto d’ipotizzare un probabile superamento della soglia di un asset imposta dal broker.

Perchè il broker stabilisce la quota?

Il broker stabilisce una quota dopo studi e analisi statistiche di mercato: la quota è quindi il risultato di un calcolo statistico con poche probabilità di essere raggiunta nell’arco della scadenza stabilita. Ma non è detto che il broker non possa stabilire quote sbagliate. Capita che, nonostante le previsioni del broker siano ben ponderate, nell’arco della settimana arrivino notizie positive per l’asset scelto. Alla fine si avrà la possibilità di un guadagno consistente con un investimento minimo. Infatti non è necessario dar fondo al nostro capitale per investire in Opzioni Binarie One-Touch, proprio perché in caso di guadagno il rendimento sarà molto elevato.

Perché investire in Opzioni Binarie One-Touch?

Le Opzioni Binarie One-Touch sono da considerarsi investimenti alternativi alle classiche opzioni binarie e consigliamo di dedicarci una piccolissima parte del proprio capitale, anche solo 10 Euro a settimana, poiché la percentuale di ritorno è molto alta.

Dove investire in Opzioni Binarie One-Touch?

Consigliamo vivamente sempre di utilizzare broker regolamentati a livello europeo per avere le giuste garanzie d’affidabilità e onestà nelle varie operazioni.

Vedi: Opzioni binarie One-Touch >

3. Opzioni Binarie a Lungo Termine

Le Opzioni Binarie a Lungo Termine si sono affacciate sul panorama del trading binario online recentemente, come servizio offerto dai brokers per diversificare il mercato finanziario.

Hanno un funzionamento simile a quelle di tipo Alto/Basso, ma con periodi di scadenza più lunghi.

Operando con piattaforme di trading in Opzioni Binarie a Lungo Termine possiamo aprire posizioni
con scadenze fino a diversi mesi.

Anche le opzioni One-Touch si possono considerare a lungo termine se si fissa la posizione con una scadenza di una settimana.
Inoltre esaminando un qualsiasi tipo di grafico di Opzioni Binarie a Lungo Termine, ci accorgeremo che per tutto il periodo di tempo esaminato, i mercati oscillano in alto e in basso, per poi trovare una posizione di stallo. Investire, quindi, su una posizione a lungo termine potrebbe essere la scelta vincente.

Strategie di Opzioni Binarie

Si possono distinguere in 2 grandi rami:
– Quelle in opzioni binarie a Breve Termine;
– Quelle in opzioni binarie a Lungo Termine o anche strategie opzioni binarie conservative.

Per quello che ci riguarda ci occuperemo delle strategie Opzioni Binarie a Lungo Termine.

Il capitale investito verrà diviso su un certo numero di posizioni a lungo termine, distribuito in maniera uniforme affinché si possa ottenere un reddito stabile e duraturo nel tempo.

Importante è diversificare il portafoglio. L’ideale sarà investire su differenti tipi di opzioni e su strategie sia a lungo termine che a breve termine, così da moderare perdite e profitti nel lungo termine.

Le strategie di Opzioni Binarie a Lungo Termine prevedono:
– un’analisi approfondita e dettagliata del mercato;

Non considerano invece:
– tutte quelle notizie di mercato che condizionano l’oscillazione dei prezzi nel breve termine.

Poiché non è facile prevedere quale informazione possa condizionare l’operazione a lungo termine, per sicurezza è meglio consultare un qualsiasi tipo di calendario economico. Avremo modo d’individuare le notizie importanti per la previsione del nostro.

Le migliori strategie di Opzioni Binarie a Lungo Termine si verificano solo quando vi è alla base una programmazione solida e duratura, perché sarà nostra perspicacia riuscire a bilanciare bene i nostri investimenti.

L’analisi tecnica, quindi, è alla base di questo tipo di opzioni binarie, perché è una forma avanzata di strategia che non è adatta ad un trader poco esperto in quanto, poiché deve saper leggere ed interpretare i vari grafici e conseguentemente saper utilizzare indicatori diversi.

Esempio Opzioni binarie Lungo termine

Esempio Opzioni binarie Lungo termine

In conclusione, sulla base di quanto fin qui detto, sono d’obbligo alcune considerazioni:
1. Nel fare trading sia con le opzioni a lungo termine, sia con quelle a breve termine è necessario seguire dei segnali, molto importanti in quanto ci indicano la direzione del mercato;

2. I segnali di trading sono più indicati sul lungo termine in quanto hanno più probabilità di profitto.

Stando a queste considerazioni possiamo notare bene che le basi del trading non sono complicate ma si basano su un sistema di causa/effetto.

In breve possiamo dire che le strategie di Opzioni Binarie a Lungo Termine riguardano generalmente i grandi eventi di cronaca che influenzano il valore di un bene.

Riteniamo perciò che le Opzioni Binarie a Lungo Termine siano il modo più semplice e sicuro per fare guadagni con il trading online di opzioni binarie.

Vedi: Opzioni binarie Lungo Termine >

4. Opzioni Binarie Coppie

Cosa sono le Opzioni Binarie Coppie

Affacciatesi recentemente nel mondo del trading binario online, le Opzioni Binarie Coppie sono un tipo d’investimento innovativo e semplice che non richiede grandi conoscenze tecniche o strategie sofisticate di mercato, è adatto, quindi, ai traders alle prime armi o che non hanno tempo a disposizione per studiare grafici di riferimento del mercato mondiale.

È stimolante sapere che si potranno ottenere grandi vantaggi persino da un mercato in calo, perché, a differenza delle altre opzioni binarie classiche, nelle Opzioni Binarie Coppie non bisogna effettuare nessuna previsione al rialzo o al ribasso di un unico titolo, ma si deve decidere tra due Asset (coppia) quale avrà una riuscita migliore.

Esempio Opzioni binarie Coppie

Esempio Opzioni binarie Coppie

Quindi nelle Opzioni Binarie Coppie, come dice il nome stesso, bisognerà focalizzarsi esclusivamente sulle performance di due Asset, messi a paragone fra loro, decidendo quale dei due avrà una prestazione migliore o peggiore rispetto all’altro.

Anche se entrambi in calo, sarà nostra intuizione decidere quale dei due titoli chiuderà con una posizione vincente.

Vedi: Opzioni binarie Coppie >

 

5. Opzioni Binarie Ladder

Le Opzioni Binarie Ladder (scala a pioli) sono un metodo alternativo al tradizionale trading binario e stanno diventando sempre più popolari tra i traders esperti.

Ideato dai migliori brokers di trading binario, le Opzioni Binarie Ladder sono strutturate in una serie di livelli di prezzo disposti ad intervalli e collocati, come appunto dal nome in inglese, come su una scala a pioli, con un valore up e down per ogni piolo.

Per far sì che il commercio sia in the money i livelli di prezzo devono salire i gradini in determinati momenti, cosicché raggiunto un obiettivo si potrà ricevere il pagamento. La difficoltà di questo tipo di opzioni binarie sta nel dover stabilire, all’interno di ogni singola opzione, diversi livelli di prezzo, scegliere le scadenze relative ad ogni livello di prezzo e, infine, prevedere le oscillazioni del prezzo dell’asset scelto.

Come funzionano le Opzioni Binarie Ladder?

Questo tipo di opzioni binarie hanno alcuni aspetti molto simili alle opzioni One Touch ma sostanzialmente la differenza è che:
– Nelle Opzioni Binarie One-touch il trader definisce il livello del prezzo che deve raggiungere l’Asset;
– Nelle Opzioni Binarie Ladder il broker stabilisce almeno 5 quote pre-impostate;
– È il trader che in base ad ogni quota definisce il prezzo dell’asset, cioè se, alla scadenza, si troverà sotto o sopra la quota fissata;
– Ogni quota ha un profitto in percentuale che, fino alla scadenza dell’opzione, potrà variare;
– Come sempre il trader ha la facoltà di scegliere l’investimento e operare in qualsiasi momento prima della scadenza;
– I guadagni di ogni quota variano in funzione dell’andamento dell’Asset di riferimento con un ritorno per il trade compreso tra l’1% ed il 1600% del capitale investito.

In sintesi, il trader può scegliere più quote e ottenere un profitto anche investendo in una sola opzione binaria. Profitto che gli verrà erogato all’ottenimento di una quota. Il rendimento, ovviamente, sarà maggiore, se il prezzo dell’obiettivo sarà più lontano. Il fatto, però, che un esito sia meno probabile non vuol dire che sia impossibile.

Esempio Opzioni Binarie Ladder

Esempio Opzioni Binarie Ladder

I broker possono offrire le Opzioni Binarie Ladder in diversi modi, con un esito più probabile ma meno redditizio, o meno probabile ma più remunerativo.

Quale indicatore scegliere per le Opzioni Binarie Ladder?

L’accorgimento indispensabile a cui bisogna far riferimento in questo tipo d’opzioni binarie è quello di fissare il prezzo di chiusura dell’Asset.

Per poter studiare meglio l’andamento degli Asset indichiamo due strumenti tecnici indispensabili per le previsioni:
1. Pivot Point;
2. Ritracciamento Fibonacci.

1. I Pivot Point sono degli strumenti tecnici giornalieri con cui possiamo fissare 2 o 3 aree in cui il prezzo dell’asset chiuderà. Stabilendo per esempio 6 livelli di prezzo dello stesso valore, volendo chiudere l’Asset col raggiungimento di 2 livelli su 6, e ipotizzando che il compenso sia del 78% alla fine otterremo un profitto del 26 %.

2. Il Rintracciamento Fibonacci, invece, consente di fissare i probabili punti di rintracciamento dei prezzi. Potremmo scegliere di utilizzare solo un punto di rintracciamento oppure utilizzarli tutti e 5 per fissare i diversi livelli di prezzo della scala. Questo è uno strumento di rintracciamento molto più affidabile quanto l’intervallo di tempo fissato è superiore.

Vedi: Opzioni binarie Ladder >

 

6. Opzioni Binarie Builder

Le Opzioni Binarie Builder si sono affacciate di recente nel panorama del trading binario online, ma sono ormai disponibili in quasi tutte le piattaforme di trading, ad eccezione di quelle non regolamentari.
Questo tipo d’investimento può essere personalizzato al massimo dal trader, che può scegliere la scadenza, l’Asset, e il rischio-rendimento in totale libertà.

I vantaggi d’uso delle Opzioni Binarie Builder sono molteplici, approfondiamo insieme le loro caratteristiche.

Cosa sono le Opzioni Binarie Builder?
La libertà d’azione è l’aspetto più avvincente di questo tipo di opzioni binarie, infatti la scelta potrà ricadere su diversi parametri:

Asset: si potrà scegliere l’Asset preferito tra l’ampia scelta proposta dal nostro broker.

Scadenza: in questo tipo di opzioni binarie la scadenza è personalizzabile, senza aderire a quella standard del broker. Siamo noi a determinare, se lo volessimo, la scadenza di un’operazione di trading.

Rapporto rischio/rendimento: È il parametro migliore e serve, se non si è completamente sicuri, a garantirci comunque un rimborso nel caso in cui, il segnale del mercato su un dato asset, non ci garantisca un guadagno.

Poniamo l’esempio che si supponga una salita dell’euro, ma non ci senta totalmente sicuri dell’investimento. Volendo ‘rischiare’ comunque possiamo scegliere le Opzioni Binarie Builder riducendo il guadagno al 60% e di contro ottenendo comunque un 20% di rimborso in caso di perdita.

Scadenza e Rapporto Rischio/Rendimento

Essendo, come dicevamo, le Opzioni Binarie Builder personalizzabili dal trader, analizziamo più da vicino, i parametri caratterizzanti questo tipo di opzioni binarie.

La scadenza

È il primo fattore da prendere in considerazione perché è il trader che la sceglie e determina.
In base alla propria previsione di mercato, si può scegliere un orario non convenzionale stabilito invece per le altre tipologie di opzioni binarie.

Volendo si può fare un investimento, scegliendo una posizione vantaggiosa in base alle prestazioni del mercato nella prima ora di negoziazione, o l’ultima ora.

Il rapporto rischio/rendimento

Il secondo fattore, probabilmente il più importante e degno di nota è il rapporto rischio/rendimento.

È la strada migliore per aumentare i guadagni riducendo al massimo i rischi. Si sceglie il rapporto rischio-rendimento che si vuole riferendoci alla media della percentuale di profitto, scegliendo così la percentuale di rimborso. Per esempio se la percentuale di guadagno di un’opzione binaria è dell’80%, possiamo scegliere di ridurre questa percentuale a favore di un compenso in caso di perdita. Possiamo quindi decidere di ridurre la percentuale di guadagno al 60%, ottenendo così un rimborso del 20% dell’investimento.

Concludendo possiamo sostenere che:

– Meglio lasciare perdere il rimborso, puntando su rendimenti maggiori, se siete dei bravi traders;

– Meglio puntare su opzioni con rimborso, se dovete migliorare un po’ nella tecnica;

– Praticare a rischio zero utilizzando un account demo, se avete tanto ancora da migliorare.

Broker Opzioni Binarie

Migliori Broker Opzioni Binarie (Testati dal nostro Staff!)

BrokerCaratteristiche*Deposito*Trade*Profitto*Recensione*Fai Trading*
#1iqoptionDeposito 10€!
Trade minimo 1€!!

Iscriviti Ora!*
10,00€1,00€91%*Voto Recensione
“Conto Demo”
Recensione
Fai trading!
#2BDSwiss RecensioneConto VIP Gratis!
Conto Esclusivo!

Iscriviti Ora!*
100,00€1,00€85%*Voto Recensione
“Fiducia Svizzera”
Recensione
Fai trading!
#3Bbroker ETX capitalBroker leader
Semplice e intuitivo!

Iscriviti Ora!*
200,00$10,00$85%*Voto Recensione
“Rischi limitati”
Recensione
Fai trading!

*Avviso di rischio: Gli investitori possono perdere tutto il loro capitale da trading di opzioni binarie.

*Importo da accreditare a conto in caso di commercio di successo.

I Broker opzioni binarie presenti nella lista sono tutti certificati e autorizzati da CySEC (Cyprus Securities and Exchange Commission).

*Premi in denaro: il valore massimo di guadagno che i Brokers offrono nel caso di negozio positivo “In The Money”.
*Deposito minimo: l’importo minimo accettato dal broker per aprire un conto reale al primo versamento reale.
*Trade minimo: Il valore minimo di denaro accettato dal broker per aprire una transazione di mercato.
*Conto Demo: Per beneficiare del conto demo e fare trading senza soldi veri sui Brokers elencati va effettuato il primo deposito con soldi veri che rimarranno chiaramente a disposizione del trader iscritto.

Maggiori informazioni sui broker opzioni binarie

Prova il Trading Binario con solo 10€!

Il broker iqoption: 10€ di deposito minimo e 1€ di investimento minimo!

Broker Iqoption

Recensione e opinioni sul Broker Iqoption

iqoption-logo
iqoptionPer ogni trader la scelta della piattaforma online su cui investire è un passo molto importante.

È necessario prestare attenzione per quanto riguarda il broker che è meglio scegliere, perché influenzerà sicuramente il proprio investimento finanziario.

Quindi, bisogna conoscere molto bene il broker, appunto. Oggi, parleremo di IQ Option.

Cercheremo si analizzare sotto diversi aspetti questa piattaforma di trading binario, una delle più conosciute al mondo, ma anche in Italia.
IQ Option nasce nel 2013 a Cipro, ma cresce maggiormente nel 2016, riuscendo a raggiungere grandi risultati in termini di numero di iscritti e, di conseguenza, di volume d’affari.

Infatti, si è partito da 950 000 utenti iscritti attivi nel 2014, poi 3 450 000 nel 2015, fino ad arrivare a un vero e proprio boom di iscrizioni, con ben 14 011 685 trader nel 2016.

Non è finita, su IQ Option si effettuano oltre 3 milioni di transazioni giornaliere, per un totale di decine di miliardi di dollari.

Iqoption permette di investire nelle opzioni binarie con soli 10€!

Prova le opzioni binarie!

Partner ufficiale di Aston Martin Racing, la piattaforma IQ Option è innovativa e altamente tecnologica e propone ai suoi clienti una piattaforma online semplice nell’utilizzo, intuitiva anche per coloro che sono poco esperti.

Detto questo, vediamo, nel dettaglio, le caratteristiche, i servizi, i vantaggi offerti e molto altro della piattaforma di trading binario IQ Option.

Clicca qui per ricevere assistenza da parte del broker iqoption

I servizi offerti del broker IQ Option

iqoption
IQ Option offre innumerevoli servizi ai suoi trader, dalla possibilità di aprire un Conto Demo a un’offerta didattica molto ampia. Ma non solo, anche la sicurezza e l’affidabilità di un broker regolamentato da importanti organi di vigilanza e controllo come CySEC.

L’aspetto più interessante di IQ Option è sicuramente che è possibile investire come deposito minimo un capitale davvero basso, ovvero 10 euro, ma anche 1 euro per una singola operazione di trade.
Prova le opzioni binarie!

Avviso di Rischio:
I prodotti finanziari offerti dalla società comportano un elevato livello di rischio e possono risultare nella perdita di tutti i fondi. Non investire mai fondi che non potete permettervi di perdere.

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

 

Prova le Opzioni binarie con soli 10€!