Pensi che $ 60K sia il massimo per Bitcoin?

La natura ciclica dei mercati rialzisti e ribassisti di Bitcoin significa che è matematicamente più probabile che $ 60.000 siano un pavimento, non un soffitto, in futuro.

Bassilo.it consiglia

Trading Demo eToro

Bassilo.it

Bassilo.it consiglia

Trading Demo con eToro

Bassilo.it

Bitcoin ( BTC ) potrebbe aver raggiunto massimi di $ 60.000, ma i calcoli suggeriscono che il livello dei prezzi conterà molto di più per gli orsi, non per i rialzisti.

In un tweet del 14 ottobre, il popolare account Twitter TechDev ha nuovamente evidenziato i dati storici che finora hanno tracciato accuratamente gli alti e i bassi di Bitcoin.

Che ne dici di un crollo del prezzo di BTC dell’ 80% a… $ 60.000?

Mentre BTC/USD è in procinto di riprendere i massimi storici e salire a sei cifre quest’anno, l’attenzione degli investitori si sta già rivolgendo a quanto Bitcoin cadrà dopo il suo prossimo picco.

L’idea che l’azione dei prezzi di BTC si muova in cicli, con una fase ribassista e un minimo dell’80% del massimo dello scarto, è stata ampiamente accettata.

Ciò che è molto più difficile da credere nelle circostanze attuali, tuttavia, è che $ 60.000 potrebbe essere solo il prezzo minimo di quella potenziale correzione dell’80%.

Usando le sequenze di Fibonacci, TechDev ha mostrato che ogni orso Bitcoin cadeva all’interno di un intervallo identico. Ciò rappresenta sia i minimi inferiori a $ 200 nel 2014 sia il minimo di circa $ 3,200 nel dicembre 2018.

Date le metamorfosi cicliche di Bitcoin, il prossimo ritracciamento logico ha quindi come obiettivo da $ 47.000 a $ 60.000.

“So che a nessuno interessa il macro durante un pump. Ma gli ultimi due mercati ribassisti di BTC hanno toccato il fondo nella tasca log fib 1.486-1.618 del ciclo precedente”, ha commentato.”Suggerisce che il prossimo fondo dell’orso sia 47-60K. Se è lì che atterriamo dopo una caduta dell’80-85%… La matematica diventa divertente.”

$ 60.000 poiché il 20% della parte superiore mette Bitcoin in linea per un test di $ 300.000 in questo ciclo.

Somiglianze inquietanti con l’oro

Lo slancio dietro Bitcoin è stato legato alle aspettative che i regolatori degli Stati Uniti approveranno finalmente una qualche forma di fondo negoziato in borsa (ETF) di Bitcoin.

Bassilo.it consiglia

Trading Demo con xtb

Bassilo.it

Sebbene le opinioni sull’impatto di tale decisione siano contrastanti , la sua importanza non è un’aringa rossa, affermano i commentatori, e segna un vero spartiacque per Bitcoin che non può essere invertito.

L’investitore e analista austriaco Niko Jilch questa settimana ha fatto riferimento al famoso investitore Paul Tudor Jones mentre spiegava “l’eccitazione” per l’ETF Bitcoin.

Tudor Jones aveva precedentemente evidenziato che i cicli di Bitcoin erano simili all’oro negli anni ’70, proprio quando era diventato esso stesso un prodotto futures e godeva di una corsa al rialzo di dieci anni seguita da una correzione del 50%.

Lo strappo dell’oro degli anni ’70, osserva inoltre TechDev, si adatta perfettamente alle prestazioni di Bitcoin dall’ottobre 2020.

Fonte: cointelegraph

Bassilo.it consiglia

Corsi Trading XTB

Bassilo.it

Bassilo.it consiglia

Corsi Trading XTB

Bassilo.it

Lascia un Commento