HomeNewsPerché si perde denaro nel trading online?

Perché si perde denaro nel trading online?

Perché si perde denaro nel trading online?

Nell’articolo di oggi esamineremo perché si perde denaro nel trading online e come evitare questo inconveniente.

Innanzitutto partiamo dalla base.

Se in casa avete un computer personale coadiuvato da una buona linea internet allora potrete tranquillamente registrarvi su di una piattaforma di trading online collegata a un Broker e iniziare la vostra attività di Trading online.

L’Inghilterra è stata la promotrice di questa nuova frontiera del guadagno che in seguito si è allargata a tutti gli altri paesi.
Il trading online si base semplicemente sul decidere su quali mercati borsistici effettuare i propri investimenti, Forex, azioni, indici di borsacriptovalute, materie prime etc, cercando di riceverne dei guadagni consistenti.

Ci sono molti vantaggi nella professione del Trader, la prima è che possono farlo tutti a prescindere dalle conoscenze personali e si possono ricevere guadagni immediati grazie all’effetto leva.

La cosa più entusiasmante è che la si può fare indistintamente dal luogo dove ci si trova, comodamente seduti a casa o anche mentre si è in vacanza e non occupa molto tempo.
Non esistono limiti di orario, potrete lavorare quanto vorrete, a parte i giorni festivi logicamente, questo mercato è molto vasto e si ha la possibilità anche di essere aiutati da trader più esperti.

Vi sono molte piattaforme disponibili e tutte multilingue fra cui l’italiano, la scelta risulterà essere molto semplice perchè si possono trovare moltissime opinioni online.
A questo punto vi sarete resi conto che i vantaggi sono veramente molti, l’unica cosa che vi resta da fare è provare per capire se è un’attività che può fare al caso vostro.

Apri un Conto Demo Gratuito con un Broker Regolamentato

Caratteristiche del Trading online

Il trading online conosciuto con l’acronimo TOL non è altro che la compera con la successiva vendita di un bene finanziario dopo aver atteso che questo sia salito di valore per ricevere un introito e tutto questo viene effettuato utilizzando internet.

Un utente deve semplicemente aprire un conto di trading attraverso una piattaforma broker e di seguito andare a comprare una determinata azione di sua scelta e attendere che questa con il protrarsi del tempo acquisti di valore, allo stesso momento l’investitore può incassare eventuali dividendi elargiti dalla società e partecipare alle eventuali assemblee degli azionisti.

La maggior parte dei trader effettuano delle operazioni a lungo termine cercando di andare a comprare titoli che appartengano a società che elargiscono sostanziosi dividendi ai loro azionisti in maniera costante nel tempo, questa tipologia di operazione è chiamata da “cassettista”.

Se invece un trader decide di effettuare manovre di investimento nettamente più veloci allora dovrà indirizzarsi verso i derivati, il valore di questo strumento finanziario dipende dall’andamento di un’altro denominato sottostante.

Dovete sapere che comunque utilizzando i derivati il trader non avrà diritto ai dividendi e non potrà partecipare alle assemblee societarie in quanto non diventa il proprietario reale del bene ma avrà la possibilità di effettuare investimenti sull’andamento futuro del prezzo del bene.

Una nota positiva è che, a differenza del mercato azionistico reale, il trader potrà ricevere degli introiti anche se il titolo dovesse calare di quotazione, logicamente il tutto è legato all’esattezza della sua previsione futura.

I motivi per cui si perde denaro nel Trading

I motivi per cui si perde denaro nel Trading sono essenzialmente tre:

  • Rischiare di essere truffati da broker non affidabili;
  • Leva finanziaria troppo alta rispetto al livello di esperienza del trader;
  • Fattore psicologico.

Apri un Conto Demo Gratuito con un Broker Regolamentato

Rischiare di essere truffati da broker non affidabili

Quando si viene a conoscenza di una nuova cosa, come può essere il trading online, è normale che la diffidenza sia molta, specialmente quando si vedono guadagni abbastanza alti in breve tempo, vi diciamo questo perché molte persone sono dell’idea che il trading online sia una ennesima truffa ma in realtà non è così.

La cosa sicura è che per iniziare dovrete acquisire determinate conoscenze per riuscire a capire come dovrete muovervi all’interno dei vari mercati finanziari.

Calcolate che fino a poco tempo fa questa tipologia di attività era una cerchia ristretta ma oggi, con internet e la nascita delle piattaforme di trading, il mercato è stato ampliato a tutti.
Non vi nascondiamo che comunque incapperete in molti personaggi ambigui che cercano di fare i furbi sulle spalle degli altri sfruttando le novità del momento.

In questo caso potrete trovare vere e proprie pseudo piattaforme che di regolare non hanno nulla e vi promettono guadagni stellari in brevissimo tempo.

Il primo passo per evitare truffe nel trading online è scegliere piattaforme regolamentate da CySEC e CONSOB per stare al sicuro.

Non allarmatevi, ci sono dei metodi per evitare di essere raggirati da questi furbacchioni, vi basterà interpellare le varie autorità preposte al controllo effettuando una semplice ricerca all’interno del loro portale al fine di trovare la società interessata.

Se il broker che avete preso in considerazione risulterà essere presente allora sarete certi che si tratta di un gruppo societario regolamentato e controllato che è stato preventivamente autorizzato ad offrire i propri servizi finanziari, se non sarà presente potrete tranquillamente passare oltre, ma fate questo prima di una eventuale iscrizione!

Leva finanziaria alta rispetto al livello di esperienza del trader

Se siete intenzionati a trovare una nuova attività per arrotondare ed avete a disposizione dei capitali da poter investire allora potreste iniziare a pensare di iniziare con il trading online, magari utilizzando anche la leva finanziaria.

La leva finanziaria è uno strumento particolare che permette a tutti gli investitori di utilizzare un capitale più grande di quello realmente a disposizione, ma può essere anche un arma a doppio taglio.
Forse non tutti sanno a cosa mi riferisco, allora vi faccio qualche esempio pratico:

Decidete di iscrivervi su una piattaforma di trading online e iniziate a valutare qualche investimento da fare, decidete di effettuarne uno ed il vostro budget a disposizione è di 100 euro.
Vi si pone di fronte la possibilità di utilizzare la leva finanziaria per investire questo denaro, decidete di utilizzare quella con valore moltiplicativo 1:100, in questo caso il capitale a vostra disposizione per investire sarà di 10.000 euro.

Capite che alla fine di tutta l’operazione i guadagni risulterebbero essere molto più alti, logicamente da questa cifra dovrete sottrarre gli interessi dovuti al broker che vi ha elargito il prestito.

Nonostante questo i guadagni restano interessanti ed anche i vantaggi sono svariati, primo fra tutti, la possibilità di ricevere, come dicevamo prima, guadagni maggiori.

Molto spesso, investitori neofiti scelgono di utilizzare una leva finanziaria alta, mettendosi davanti all’unico svantaggio di questo strumento: il fattore rischio.

Il rischio inevitabilmente aumenterà per cui sarà opportuno scegliere una leva finanziaria adatta al proprio livello di esperienza.

Fattore psicologico

Il fattore psicologico è un’aspetto molto importante del trading online specialmente se avete appena intrapreso questa nuova attività, la maggior parte delle volte il successo o l’insuccesso di una determinata operazione dipende solo dal trader stesso.

Il lato psicologico del trader è fondamentale per il successo, vi consigliamo, almeno per i primi tempi di cercare di sfruttare tutti i mezzi a disposizione per imparare bene a fare trading.
Un bravo trader dovrà acquisire disciplina, bravura, conoscenza dell’analisi tecnica, determinazione, capacità gestionale delle emozioni, sicurezza, costanza ed una buona capacità di gestione fra rischio e rendimento.

Ricordate che potrete andare incontro a grossi guadagni ma potreste anche incappare in forti perdite e ambedue possono influenzare in maniera psicologica il futuro cammino del trader, i grossi introiti possono portare all’avidità, fattore che fa perdere di lucidità e razionalità, al contrario le forti perdite potrebbero scoraggiare e far finire in anticipo una carriera che potrebbe risultare eccezionale.

La cosa da capire fin dal principio sarà quella di capire a cosa si è disposti per riuscire a raggiungere il proprio successo, potranno capitare investimenti sfortunati, in quel caso ci penserà la forza d’animo e la motivazione a farvi rialzare.

Nel caso in cui la carriera inizi subito bene, il trader potrà essere accecato dai guadagni e non essere più razionale.
Ribadiamo il concetto che la preparazione psicologica deve essere fatta a monte dell’inizio della carriera, solo in questo modo sarete pronti ad affrontare ogni evenienza.

Apri un Conto Demo Gratuito con un Broker Regolamentato

Migliori Piattaforme (Broker) Trading online (Testati dal nostro Staff!)

Piattaforme per il Trading in: Forex, CFD e Criptovalute

Broker Vantaggi* Conto Demo*
#1 BROKER DEL MESE ✓
Voto Recensione
Deposito minimo: 100€
“100% Affidabilità”
Apri conto Demo!
Demo
Markets Recensione
#2 Voto Recensione
Deposito minimo: 100€
Conto Demo di 100.000$!
Apri conto Demo!
Demo
24option Recensione
#3 alvexo broker Voto Recensione
Deposito minimo: 500€
Conto Demo di 50.000€!
Apri conto Demo!
Demo
Alvexo Recensione
#4 Voto Recensione
Deposito minimo: 50€
Conto Demo di 10.000$!
Conto Vip Esclusivo!
Apri conto VIP!
Demo
BDSwiss Recensione
#5 Broker Plus500 Voto Recensione
Deposito minimo: 100€
Conto Demo di 40.000€
Apri conto Demo!
Demo
Plus 500 Recensione
#6 Voto Recensione
Deposito minimo: 10€
Fai trading con soli 10€!
Trade minimo: 1€
Apri conto Demo!
Demo
IQ Option Recensione
#7 Voto Recensione
Deposito minimo: 200€
Social Trading
Conto Demo di 100.000$!
Apri conto Demo!
Demo
eToro Recensione
#8 Voto Recensione
Deposito minimo: 100€
Conto Demo di 100.000$!
Apri conto Demo!
Demo
Avatrade Recensione

*Avviso di rischio: I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere rapidamente denaro a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.
Le migliori piattaforme di trading online presenti nella lista sono tutti certificati e autorizzati da CySEC (Cyprus Securities and Exchange Commission).
*Conto Demo: Per beneficiare del conto demo e fare trading senza soldi veri sui Brokers elencati va effettuato il primo deposito con soldi veri che rimarranno chiaramente a disposizione del trader iscritto.



Apri un Conto Demo







FOLLOW US ON:
Piazza Affari e il d
I 6 Migliori broker

info@bassilo.it

Il Team di Bassilo.it è formato da Analisti Finanziari - Trader, laureati in Economia delle Istituzioni e dei Mercati Finanziari, appassionati di trading e informatica.

Vota questo Articolo:
NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

 

Conto Demo Trading Gratis