Petrolio: news e analisi tecnica

Questo articolo è stato ispirato da una notizia pubblicata da un’importante rivista economica.

L’articolo mette in evidenza il valore del Petrolio che ha raggiunto i nuovi minimi dal 2009, seguito da una diminuzione delle trivellazioni negli Usa da parte di 61 unità,

un record dal 1991. Quello che succede nei mercati nel frattempo è la speculazione degli “stoccaggi galleggianti” (una nave o un’unità flottante utilizzata per la produzione petrolifera offshore).

Analisi Tecnica: Analisi degli eventi del comportamento del petrolio negli ultimi 10 anni

analisi-tecnica-petrolio

Comportamento del grafico giornaliero:

analisi-tecnica-petrolio2

I segnali importanti:

Cenni di manifestazione di un hammer (indica l’azione degli speculatori che vendono grandi quantità di un titolo nella convinzione che abbia raggiunto i massimi – hammering the market);

Forte ipervenduto sull’RSI (acronimo di “relative strenght index” è un indicatore viene applicato per misurare il cambiamento di un prezzo e stabilire se il nostro cross si trova in ipercomprato o ipervenduto).

Grafico giornaliero:

analisi-tecnica-petrolio3

Qui abbiamo un probabile morning star (acquistare un certo numero di quote pari all’importo versato diviso il valore unitario della quota) con una probabile uscita dall’ipervenduto.

Se la settimana chiude con un mercato a rialzo completando l’hammer, possiamo comprare una Call.

iqoption trading