HomeFinanzaPokerStars e Full Tilt Poker venduti per 4,9 miliardi dollari

PokerStars e Full Tilt Poker venduti per 4,9 miliardi dollari

I Giganti Poker PokerStars e Full Tilt Poker saranno vendute per 4,9 miliardi di alla società canadese Amaya.

La società Amaya sta diventando il campione indiscusso dei pesi massimi del poker online, dopo che Isai Scheinberg e suo figlio Mark Scheinberg fondatori di PokerStars , completeranno l’acquisizione prevista per il 30 Settembre c.a.

Amaya ritiene che, la transazione accellererà l’entrata di PokerStars e Full Tilt Poker nei mercati regolamentati in cui Amaya è già presenza, in particolare negli Stati Uniti.

Il poker online negli Stati Uniti è stato duramente colpito nel 2011, quando il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti ha incrinato un certo numero di aziende online, tra cui PokerStars.

Parte della querela comprendeva accuse di frode bancaria e riciclaggio di denaro.

Nel 2012, PokerStars, che ha negato ogni accusa, ha pagato un risarcimento di 731,000,000 dollari al Dipartimento di Giustizia.



Apri un Conto Demo







La coppia di Opzioni
Il Boom di Barclays

info@bassilo.it

Il Team di Bassilo.it è formato da Analisti Finanziari - Trader, laureati in Economia delle Istituzioni e dei Mercati Finanziari, appassionati di trading e informatica.

NESSUN COMMENTO

Sorry, the comment form is closed at this time.