Quanto varrà Bitcoin nel 2025?

Il 2021 è stato un anno incerto per Bitcoin. La più grande criptovaluta per capitalizzazione di mercato ha raggiunto il massimo storico di $ 65.000 ad aprile di quest’anno.

Bassilo.it consiglia

Trading Demo eToro

Bassilo.it

Bassilo.it consiglia

Trading Demo con eToro

Bassilo.it

Tuttavia, ha perso più della metà del suo valore di mercato, aggravato dalle dure normative cinesi e dalla repressione delle attività minerarie. L’anno ha anche visto un aumento del tasso di adozione di Bitcoin con diverse istituzioni finanziarie globali e aziende tecnologiche affermate. In particolare, includono PayPal, Visa, JPMorgan, Goldman Sachs, MicroStrategy, Apple e Tesla, che adottano tutti Bitcoin.

A seguito di un maggiore adattamento di Bitcoin abbinato a maggiori investimenti basati su blockchain, è evidente che l’iperbitcoinizzazione è quasi una realtà, prevista entro il 2050. Significa il momento in cui Bitcoin assumerà il controllo della finanza globale.

Tuttavia, anche prima dell’iperbitcoinizzazione, quale sarà il prezzo di Bitcoin nel 2025? Considerando la cronologia dei prezzi di Bitcoin, il comportamento e le previsioni degli esperti pertinenti, ecco cosa potresti aspettarti che varrà Bitcoin nel 2025.

Cronologia dei prezzi di Bitcoin

Bitcoin è stato lanciato nel gennaio 2009 dallo pseudonimo di Satoshi NakamotoSatoshi ha presentato l’idea di una valuta digitale decentralizzata in un whitepaper intitolato: Bitcoin: A Peer-to-Peer Electronic Cash System. Dieci mesi dopo la presentazione del whitepaper, il valore di mercato di Bitcoin ha debuttato al tasso di $ 1 dollaro USA = 1.309,03 BTC. Inizialmente, il prezzo della criptovaluta è stato determinato in base al costo dell’elettricità necessaria per estrarre una singola moneta.

Il prezzo di Bitcoin aumenta

Bitcoin ha fatto il primo movimento di prezzo positivo nel 2010 per scambiare a $ 0,08. Tuttavia, i movimenti dei prezzi sono stati rallentati dall’elevata volatilità e dai mercati non regolamentati, contribuendo a frodi eccessive. Nel 2011, bitcoin è balzato a $ 32, per poi scendere a $ 2 in seguito.

Successivamente, Bitcoin ha guadagnato una certa popolarità tra gli appassionati di tecnologia e gli investitori aziendali, portando a un’enorme crescita dei prezzi da $ 4 nel 2012 a $ 1,200 nel 2017. Tuttavia, nonostante la massiccia crescita dei prezzi, il mercato BTC era ancora volatile e ancora vulnerabile alle sfide di sicurezza segnate dai milioni di attacchi informatici.

Nel 2017, bitcoin è andato contro tutte le aspettative raggiungendo un valore di prezzo di $ 20.000 prima di crollare a $ 7.000 mesi dopo. Ha registrato una ripresa dei prezzi nel 2018 e nel 2019 grazie a una maggiore sensibilizzazione del pubblico e all’adozione da parte degli investitori istituzionali.

Nel 2020, la pandemia di COVID-19 ha messo in ginocchio l’economia globale. Indipendentemente da ciò, Bitcoin ha visto il suo aumento fino a un massimo di $ 23.400 , guadagnando oltre il 200%. L’enorme crescita dei prezzi di Bitcoin nel 2020 è stata attribuita all’inclinazione a Bitcoin da parte delle istituzioni di Wall Street. La ragione di ciò era l’hedge fund in seguito al crollo di altri mercati finanziari.

Bassilo.it consiglia

Trading Demo con xtb

Bassilo.it

La crescente accettazione di Bitcoin da parte sia degli investitori istituzionali che delle società rivolte ai consumatori è stata determinante per la sua crescita dei prezzi osservata nel 2020.

Prezzo attuale di Bitcoin

Bitcoin ha iniziato il 2021 a $ 29.048,39 a causa dell’aumento della domanda e dell’interesse da parte di investitori istituzionali e aziende. Il mercato era ancora piuttosto volatile, caratterizzato da brevi e brusche fluttuazioni dei prezzi. Il fondatore e CEO di Tesla ha annunciato che la società aveva acquistato $ 1,5 miliardi in bitcoin e aveva pianificato di accettarlo come mezzo di pagamento. Di conseguenza, ha portato a una grande corsa al rialzo che ha visto la moneta raggiungere il massimo storico di $ 63,729,5 ad aprile.

Tuttavia, il valore della criptovaluta ha iniziato a crollare a metà maggio a causa dell’intenso giro di vite della Cina sulle attività minerarie. Altri titoli negativi, in particolare il CEO di Tesla, Elon Musk, ha fatto un’inversione di marcia sulla sua decisione di accettare pagamenti in Bitcoin. Ha definito le attività di mining di Bitcoin dannose per l’ambiente. Inoltre, ciò ha portato la moneta a perdere quasi la metà del suo valore di mercato, scambiata a $ 30.895,42 al momento della stesura. In sostanza, il 2021 è stato probabilmente l’anno più volatile nella storia del trading di Bitcoin, evidenziato da prezzi instabili con intensi movimenti di mercato.

Quanto varrà Bitcoin nel 2025?

Nonostante abbia perso più della metà del suo valore, Bitcoin ha ancora ottime prospettive. Numerosi investitori istituzionali e aziende continuano sempre più ad adottare BTC dopo aver realizzato il suo enorme potenziale. Diverse aziende considerano Bitcoin come un investimento istituzionale a lungo termine.

La fornitura di bitcoin è limitata a 21 milioni e 18,5 milioni di bitcoin sono già stati estratti nei suoi dieci anni di esistenza. Considerando questo, l’aumento della domanda con un’offerta in graduale diminuzione porterà senza dubbio a un prezzo elevato nel 2025. Perché? A quel punto, ci saranno meno Bitcoin da estrarre. L’ultimo Bitcoin è atteso

Pronostici degli esperti di criptovalute

Diversi esperti di criptovalute hanno opinioni diverse sul prezzo di Bitcoin nel 2025. In uno studio per mappare le prospettive future di Bitcoin, un panel composto da 42 esperti di criptovalute. Includevano gestori di criptovalute e crittoanalisti, prevedevano il prezzo di Bitcoin nel 2025. I relatori prevedevano che il prezzo di Bitcoin sarebbe stato di $ 318.417 entro dicembre 2025 e salito a $ 4.287.591 entro dicembre 2030.

Hanno affermato che la previsione dei prezzi era possibile a causa della maggiore adozione da parte delle società e degli investitori istituzionali, dell’aumento dell’inflazione delle attività e della politica monetaria espansiva. Inoltre, il prossimo dimezzamento del bitcoin sarà anche determinante per spingere BTC a questo prezzo.

In un tweet Pavel Shkitin, CEO di Nominex Exchange, sottolinea che tutti i settori non vedono l’ora di una più profonda adozione delle criptovalute da parte delle principali società mondiali in modo da poter aumentare il prezzo del Bitcoin a 6 cifre anche prima della fine di quest’anno. Il prossimo ciclo di dimezzamento ci mostrerà una maggiore adozione di Bitcoin come moneta a corso legale da parte dei paesi in via di sviluppo.

Pavel ritiene che questa tendenza continuerà e fino al 2025, Bitcoin avrà sostituito l’oro come risorsa di riserva globale. Inizierà un enorme mercato rialzista e porterà i prezzi di BTC fino a $ 500.000.

Justin Chuh, senior trader di Wave Financial, prevede che BTC terminerà nel 2025 vendendo a $ 210.000 per BTC. Afferma che Bitcoin si è dimostrato un rifugio collaudato per le risorse digitali. Ha anche affermato che avrebbe raggiunto il prezzo a causa del dimezzamento degli eventi e dell’inflazione estrema, innescando enormi movimenti di prezzo.

Max Keiser, l’ospite di The Keizer Report, prevede che BTC varrà circa $ 100.000 nel 2025 e $ 400.000 nel 2030. Robert Kiyosaki, l’autore del libro bestseller del New York Times Rich Dad, Poor Dad, prevede che BTC raggiungerà $ 75.000 entro il 2020 .

Previsione dei prezzi basata sul meccanismo Stock-to-Flow

Sviluppato dall’esperto di Bitcoin Plan B, il modello di previsione dei prezzi stock-to-flow è un meccanismo diffuso per indicare il prezzo delle materie prime e delle attività finanziarie a lungo termine. Il meccanismo di previsione del prezzo utilizza la scarsità digitale degli asset, ovvero il meccanismo domanda-offerta, per prevedere il prezzo dell’asset in un determinato momento.

Secondo il meccanismo di previsione dei prezzi stock-to-flow, Bitcoin raggiungerà i $ 100.000 all’inizio del 2025. La previsione afferma inoltre che salirà a $ 150.000 entro la fine dell’anno.

In che modo il dimezzamento di Bitcoin influenzerà il prezzo di Bitcoin nel 2025

Il dimezzamento di Bitcoin si riferisce a un evento che si verifica ogni quattro anni in cui i premi del mining di Bitcoin vengono ridotti della metà. Attualmente, la ricompensa per il mining è di 6,25 BTC per blocco. Tuttavia, si ridurrà a 3,125 BTC nel prossimo dimezzamento del bitcoin previsto nella primavera del 2024.

L’evento dimezzato renderà il bitcoin più scarso portando a un aumento dei prezzi. Storicamente, ogni evento di dimezzamento di Bitcoin è stato seguito da un enorme aumento dei prezzi a causa della regola della domanda e dell’offerta.

Parole di chiusura

La maggior parte degli esperti di criptovalute è ottimista sul fatto che Bitcoin aumenterà di valore entro il 2025, con un prezzo compreso tra $ 100.000 e $ 400.000 per BTC. Il 2025 sarà molto probabilmente l’anno del Bitcoin con una notevole probabilità di raddoppiare il suo prezzo. L’aumento dell’adozione istituzionale, la diminuzione dell’offerta con l’imminente evento di dimezzamento e l’aumento dell’inflazione della valuta fiat sono alcuni dei motivi per cui Bitcoin aumenterà di valore entro il 2025.

Nonostante le previsioni ottimistiche, il mercato delle criptovalute è altamente volatile. È favorito da numerosi fattori aggiuntivi come la politica globale, l’interesse commerciale, la performance economica globale e altri fattori che entrano in gioco nel determinare il prezzo di BTC. Il prezzo di mercato di Bitcoin è inoltre sempre più determinato da enormi investitori come Tesla, guidato dal suo CEO Elon Musk. Tali investitori possono causare un movimento di prezzo significativo con un semplice tweet.

Se dovresti o meno fare affidamento su queste previsioni per prendere una decisione finanziaria dipende dai tuoi obiettivi personali e dalla strategia di investimento. Tuttavia, una cosa è quasi certa: il valore e l’adozione di Bitcoin aumenteranno entro il 2025.

Fonte: .fxempire

Bassilo.it consiglia

Corsi Trading XTB

Bassilo.it

Bassilo.it consiglia

Corsi Trading XTB

Bassilo.it

Lascia un Commento