Questo unico fattore che spinge Bitcoin a $ 100.000 prima che finisca l’anno

Si prevede che il prezzo della criptovaluta di riferimento Bitcoin raggiungerà i $ 100.000 prima della fine di quest’anno . Alcuni osservatori del mercato si aspettano addirittura che superi questo traguardo a seconda di come si svolge questa “seconda tappa” della corsa al rialzo. Questa aspettativa è supportata anche dal modello stock-to-flow di Bitcoin e da diverse metriche on-chain.

Bassilo.it consiglia

Trading Demo eToro

Bassilo.it

Bassilo.it consiglia

Trading Demo con eToro

Bassilo.it

Nonostante i forti sentimenti rialzisti, c’è ancora molto scetticismo sul fatto che l’obiettivo ottimistico di $ 100.000 possa essere raggiunto. I critici di Bitcoin non vedono alcun fattore fondamentale che possa spingerlo al livello previsto senza perdere completamente l’equilibrio.

Sebbene le preoccupazioni siano amplificate dall’elevata volatilità di Bitcoin, recenti dati di mercato suggeriscono che la volatilità di Bitcoin è destinata a ridursi nel tempo. Inoltre, la performance di Bitcoin quest’anno si è discostata significativamente dalla norma in termini di una massiccia correzione al ribasso.

Un fattore chiave che potrebbe far arrivare Bitcoin al prezzo previsto di $ 100.000 è l’inflazione nel mercato tradizionale. Gli allarmanti dati sull’inflazione negli Stati Uniti sono già stati indicati come una ragione per un crescente coinvolgimento istituzionale in Bitcoin. A ottobre, l’inflazione si è attestata al 6,2% – il livello più alto dai primi anni ’90 – secondo i dati dell’US Bureau of Labor Statistics.

Con Bitcoin che si è dimostrato costantemente una riserva di valore affidabile nel corso degli anni e con investitori di tutti i tipi alla ricerca di un modo per proteggersi dall’inflazione, la domanda di Bitcoin potrebbe aumentare ulteriormente e spingere i prezzi a salire alle stelle a livelli inaspettati.

Tieni presente che anche il mercato ha assistito a questo modello nel 2020, quando la pandemia ha costretto i miliardari a passare dagli asset tradizionali agli asset digitali come migliore copertura contro l’inflazione globale.

Le caratteristiche della riserva di valore di Bitcoin sono state costantemente paragonate all’oro. Diversi investitori chiave tra cui Mike Novogratz, Paul Tudor Jones e la principale banca di investimento JPMorgan hanno notato che Bitcoin sta diventando sempre più preferito e sostituisce l’oro come risorsa di punta .

Con le preoccupazioni per l’inflazione, insieme alla diminuzione dell’offerta di Bitcoin a causa dello shock dell’offerta poiché i detentori di Bitcoin stanno ritirando le loro partecipazioni dal mercato per mantenerle a lungo termine, il prezzo potrebbe facilmente raggiungere e persino superare i $ 100.000 quest’anno.

Fonte: zycrypto

Bassilo.it consiglia

Trading Demo con xtb

Bassilo.it

Bassilo.it consiglia

Corsi Trading XTB

Bassilo.it

Bassilo.it consiglia

Corsi Trading XTB

Bassilo.it

Lascia un Commento