Ralph Lauren lancia i pagamenti in criptovaluta e i regali NFT

Il celebre marchio di moda americano, Ralph Lauren, si sta avventurando nel mondo delle criptovalute. La società ha annunciato l’apertura di un negozio nel Design District di Miami che accetterà pagamenti in criptovalute.

Il nuovo negozio di Ralph Lauren, incentrato sul lusso, si trova nel Design District di Miami e accetterà pagamenti in diverse criptovalute, tra cui Bitcoin, Ether, Polygon, Dogecoin e altre, grazie alla partnership con il fornitore di servizi di pagamento in criptovalute BitPay. Secondo quanto riportato da Vogue Business, i clienti potranno pagare la merce utilizzando queste criptovalute.

In particolare, il negozio di Ralph Lauren offrirà prodotti della collezione Men’s Purple e della collezione Women’s, nonché borse e accessori unici ed esclusivi per la posizione di Miami.

Il marchio Ralph Lauren considererà la natura volatile delle criptovalute e fornirà eventuali rimborsi nella stessa criptovaluta utilizzata per il pagamento originale, ma adeguerà l’importo per corrispondere all’importo totale in dollari dell’articolo.

Inoltre, Ralph Lauren rilascerà un NFT (non-fungible token) in collaborazione con la comunità Web3 Poolsuite. Il NFT verrà “regalato” a 3.000 membri della comunità Poolsuite esistenti e darà loro l’accesso a un evento esclusivo in persona.

Secondo quanto riportato da Decrypt, l’evento sarebbe una parte di un’esperienza immersiva di tre giorni in una tenuta privata sul lungomare di Miami che si terrà alla fine di aprile. Durante l’evento di tre giorni, saranno ospitati una serie di attivazioni Web3 per influencer, clienti e membri del NFT Poolsuite x Ralph Lauren per celebrare l’apertura del negozio di Miami. Ulteriori dettagli sull’evento saranno presto rilasciati.

eToro Disclaimer eToro Disclaimer Fineco Disclaimer Fineco Disclaimer