Recensione e opinioni dell'Exchange The Rock Trading

Recensione e opinioni dell’Exchange The Rock Trading

In questi ultimi tempi si sente molto parlare di questo Exchange tutto italiano. In questo articolo vi parleremo di questo Exchange tramite una Recensione e opinioni su The Rock Trading. Come abbiamo accennato, questo Exchange di criptovalute ha sede in Italia, più nello specifico a Milano. Fu sviluppato nel lontano 2007, ma prima la sua sede era a Malta. Prima di entrare nello specifico, cerchiamo di definire cosa siano le criptovalute e gli Exchange e se è veramente vantaggioso investire in criptovalute.

Cosa sono le Criptovalute

Recensione e opinioni dell'Exchange The Rock Trading

Le criptovalute sono delle monete virtuali, la prima che fu sviluppata fu il Bitcoin sviluppato nel 2009. Le criptovalute sono intangibili, non possono essere possedute fisicamente e non hanno un organo che le controlla.

La parola criptovaluta viene formata da due parole, Cripto e valuta, l’etimologia della parola ci fa capire che è una valuta nascosta.

Quando nel 2009 nacque il Bitcoin le persone non erano abituate all’idea di una moneta digitale e intangibile, infatti vennero creati i Wallet o anche detti portafogli elettronici, dove conservare i codici delle criptovalute dando una forma tangibile e queste monete virtuali.

Le criptovalute possono essere si acquistate che scambiate con altre criptovalute. Il limite che hanno le criptovalute è che non avendo un corso legale, nella maggior parte del nostro pianeta, l’accettazione del pagamento tramite le criptovalute è su base personale.

Cosa sono gli Exchange

Gli Exchange sono delle piattaforme online, che vengono utilizzate da chi vuole investire in criptovalute.

Gli Exchange sono il tramite per investire, acquistare o vendere le criptovalute, come ad esempio il Bitcoin.

Inoltre negli Exchange è possibile convertire da criptovaluta a valuta corrente e viceversa. Per depositare e iniziare ad acquistare o scambiare negli Exchange serve un portafoglio elettronico detto Wallet.  Esistono delle differenti tipologie di Exchange, con diverse funzioni per quanto riguarda il deposito.

Ci sono degli Exchange che accettano i depositi mediante le valute correnti e altri solamente in criptovalute o anche dette valute digitali.

Sicuramente il mercato delle criptovalute non è un mercato semplice, anche sancito dal fatto che sia le criptovalute che gli Exchange non sono monitorati da organi  di controllo superiori.

Bassilo.it consiglia

Ma non soffermiamoci per ora su questo argomento, ne parleremo più avanti. Non tutti gli Exchange ci danno la possibilità di contrattare su tutte le criptovalute, infatti se state cercando una cripto in particolare è bene prima dell’iscrizione verificare che ci sia in quel determinato Exchange.

L’Exchange The Rock trading di cui vi parleremo tra poco vi permette di investire su varie criptovalute tra cui Bitcoin, Ethereum, Litecoin, Acash e anche Ripple.

Come capire se è affidabile un Exchange?

Il mercato delle criptovalute e degli Exchange non è regolamentato, ne tanto meno ha un organo di controllo. E’ da ricordare che le criptovalute sono decentralizzate dato che sono monete virtuali.

Sicuramente nella scelta di un Exchange è molto importante vedere come vengano effettuati i depositi e i prelievi e con quale circuito. Non da meno è verificare a quanto ammontino le commissioni.

Prima di iscrivervi fate delle ricerche, per vedere la piattaforma da quanto è attiva sul mercato, se vi è uno storico sarà molto più semplice capire se si tratta di un Exchange serio oppure no. L’Exchange The Rock trading vanta di avere basse commissioni e di avere uno storico, dato che è attivo dal 2007.

Quanti tipi di Exchange esistono

Per comprendere meglio l’argomento Exchange, è opportuno soffermarci sul fatto che esistono ben 4 tipologie di Exchange: CEX, DEX, Exchange locali, Fondi di criptovalute.
Ognuno di queste 4 tipologie ha caratteristiche differenti, vantaggi e svantaggi, vediamoli insieme.

CEX: E’ un Exchange centralizzato, ed è la tipologia più diffusa ed utilizzata tra i trader. Negli CEX tutte le operazioni passano attraverso l’organo centrale di controllo, inoltre sono degli Exchange che richiedo una commissione per ogni transizione.

DEX: Questi sono Exchange decentralizzati, negli ultimi tempi sono divenuti più utilizzati. La differenza tra il primo tipo di Exchange e il DEX è che nell’ultimo le transazioni avvengono tra un trader ed un altro.

Sono diventati più popolari perché sono maggiormente veloci e le commissioni quasi inesistenti. Ma essendo così latenti al livello di regolamentazioni, offrono anche minori tutele.

Exchange locali: Questi permettono al trader di acquistare e rivendere le criptovalute tramite le valute locali.

Fondi di criptovalute: Non sono altro che fondi comuni di investimento. I trader andranno a depositare i loro fondi su una determinata piattaforma e una volta depositati i fondi, l’utente inizierà ad avere un guadagno.

Queste sono le 4 tipologie di Exchange, come avrete capito ognuno ha caratteristiche differenti. Ora che abbiamo chiarito cosa siano le criptovalute e gli Exchange, passiamo oltre, addentriamoci nella recensione del Exchange The Rock Trading.

Recensione su The Rock Trading

Recensione e opinioni dell'Exchange The Rock Trading

The Rock Trading è un Exchange che ha uno storico molto lungo dato che vediamo il suo lancio nel 2007, inoltre ha la sua sede a Milano. I suoi 12 anni di esperienza si fanno sentire, l’esperienza di questo Exchange lo fa posizionare a fianco di piattaforme con fama mondiale.

Solo per Android The Rock ha sviluppato l’App mobile.

The Rock Trading è una delle piattaforme storiche nella compravendita dei Bitcoin, infatti vediamo la sua prima transazione nel 2011.

Questo Exchange tiene molto alla sicurezza dei suoi utenti, infatti ha sviluppato delle misure di sicurezza aggiuntive, come l’autenticazione a due fattori e differenti password, una per i prelievi ed una per il trading,  ma di questo ne parleremo più avanti nello specifico.

Perché iscriversi a The Rock Trading

Come abbiamo detto è molto difficile scegliere un Exchange, ma se volete iniziare questo percorso, The Rock trading è una buona scelta. Sia per il fatto che ha uno storico nel settore, sia perché è un Exchange con sede in Italia.

Questa piattaforma offre molti servizi rivolti ai trader, per iniziare in The Rock trading c’è un servizio di supporto telefonico attivo 24 ore su 24.

Inoltre a questo ci sono altri servizi inerenti alla negoziazione sulle criptovalute, vediamoli insieme

Per quanto riguarda il trading, The Rock Trading fa in modo che i trader subito dopo l’accesso possano iniziare immediatamente con delle commissioni convenienti.

Le interfacce o meglio dette API trading sono immediate e comprensibili anche agli utenti non esperti. Con The Rock Trading è possibile seguire in tempo reale tutti i mercati delle criptovlaute. Inoltre se volete potete accedere anche al trading automatico.

La politica di questo Exchange è incentrata sul premio, ovvero se il trader farà dei volumi di scambio buoni, la piattaforma gli farà avere degli sconti sulle commissioni.

Come iscriversi a The Rock Trading

Per aprire un conto su The Rock trading e accedere al mercato delle criptovalute bastano pochi passaggi. Ora ve li elencheremo in modo semplice.

  • Recati sul sito principale di The Rock Trading;
  • Inserisci le credenziali che ti chiedono email e una password;
  • Clicca su accetto i termini e condizioni;
  • Clicca su Registrati;
  • Vai sulla tua casella di posta elettronica e apri la email che ti ha mandato The Rock Trading e segui il Link che vi troverai.

I passaggi sono semplici e chiari, inoltre potrai ricevere un codice di invito rispondendo ad un rapido test. The Rock trading ha dichiarato che a breve annunceranno i vantaggi del codice di invito

Le commissioni di The Rock Trading

Come dicevamo The Rock trading ha delle commissioni basse e la negoziazione delle criptovalute è in diretta.

Per accedere ai servizi di The Rock Trading non è più necessario versare una quota iniziale di 100 Euro.

Ora si potrà iniziare a beneficare di molti vantaggi che The Rock trading vi offre. Tra questi vi verrà applicata una riduzione sulle commissione nei prelievi.

Più volume genererete in un mese più sconti avrete.

Ci sono anche i servizi per il deposito di criptovalute, all’interno della piattaforma vi è una sezione apposita.

Quante coppie valutarie ci sono in The Rock Trading?

Con The Rock Trading è possibile utilizzare la Leva finanziaria per comprare o vendere le criptovalute. Tramite la Leva è possibile avere dei guadagni ulteriori, ma manche delle perdite maggiorate.

In The Rock Trading ci sono molte coppie valutarie che sono soggette a Leva finanziaria.

  • ETH/EUR: Leva fino a 1:2
  • ETH/BTC: Leva fino a 1:2
  • BTC/EUR: Leva fino a 1:2

Le coppie valutarie che troviamo in The Rock Trading sono 14.

I sevizi di The Rock Trading

Questo Exchange è molto attento alle esigenze dei suoi utenti, sia per quanto riguarda il fattore sicurezza che nel settore degli investimenti.

The Rock Trading è conforme alle norme sulla sicurezza europee.

The Rock Trading ha pensato ai suoi utenti creando delle chat di condivisione, sia in lingua italiana che in inglese.

Recandovi su Sito troverete un Blog dove potrete rimanere sempre aggiornati sugli avvenimenti, le norme e la legislazione nel campo delle criptovlaute.

Inoltre è possibile utilizzare Fastlane: un servizio che è stato sviluppato per gli utenti che hanno bisogno di vendere o acquistare o convertire le criptovalute in modo celere.

Altro servizio che offre The Rock Trading  è OTC, vediamolo insieme.

Se possiedi un grande patrimonio o vuoi investire una grande cifra in criptovalute, The Rock Trading ha messo a punto un programma specifico, dal nome di: Over the Counter (OTC).

Questo programma è per chi vuole vendere o acquistare criptovalute per un valore di oltre 100.000 Euro o di altre valute.

Come acquistare criptvalute con The Rock Trading

Se il vostro interesse è acquistare Bitcoin o qualsiasi altra criptovaluta, con The Rock Trading è possiblie. Dal 5 agosto 2019 la piattaforma di The Rock Trading ha aggiunto la possibilità di acquistare i Bitcoin o altre cripto con la Carta di Credito.

Da agosto 2019 è stato aggiunta Skrill, che permette di trasferire denaro su Internet, senza limiti geografici.

Nello specifico utilizzando Skrill si potrà fare:

  • Acquistare Bitcoin o altre Cripto all’istante, tramite la Carta di Credito;
  • Depositare e prelevare denaro fiat, 24 ore su 24.

Ad oggi Skrill ha 36 milioni di utenti e 40 differenti valute legali.

La sicurezza su The Rock Trading

L’Exchange The Rock Trading come abbiamo già detto è molto attento alla sicurezza dei suoi utenti.

Nella politica aziendale di The Rock Trading è fondamentale porre tutte le risorse nel proteggere i fondi dei suoi trader, ora vi parleremo delle norme di sicurezza che offre questo Exchange.

L’autenticazione a due fattori 2FA: Non è obbligatoria, ma vivamente consigliata. Questa autenticazione a due fattori fa si che dopo il primo inserimento di password e nome utente, si debba inserire un altro requisito di autenticazione, un codice temporaneo.

Pin di prelievo: Impostando questo Pin verrà richiesto ogni volta che vi accingerete ad eseguire un prelievo.

Pin di trading: Anche qui verrà impostato un Pin che vi servirà ogni qual volta dovrete effettuare un operazione di trading.

E’ da ricordare che i codici Pin possono essere impostati una sola volta, se perdete le credenziali, The Rock Trading potrà reimpostarle, ma questo avrà un costo.

Conclusioni

In questo articolo vi abbiamo fatto una panoramica su cosa siano le criptovalute, gli Exchange e su quali fattori sceglierli. Per quanto ci riguarda troviamo molto serio l‘Exchange The Rock Trading.

Ciò che ci fa credere vivamente che l’Exchange The Rock Trading sia affidabile è il suo decorso storico.

Questo perché nel mondo degli Exchange, se ne vedono molti essere come delle comete. La solidità di un’azienda si vede anche dalla sua durata nel settore.

E’ bene non dimenticarsi mai che questo settore, il settore delle criptovalute è un mercato difficile che risente molto della volatilità. Questo è per ricordarvi che nel trading e nelle criptovalute è bene andarci con i piedi di piombo, per non ritrovarvi in situazioni spiacevoli al livello economico.

Prima di acquistare somme importanti di criptovalute è molto importante studiarne gli storici e gli andamenti recenti, insomma conoscere la criptovaluta in questione.

Attualmente vi sono circa 3.000 criptovalute sul mercato, alcune di queste hanno una durata brevissima e dopo pochi mesi o pochi anni scompaiono.

Si pensi che il 92% dei progetti di criptovalute che sono stati lanciati dal 2015 hanno fallito. Abbiamo aperto questa piccola parentesi per mettervi di fronte al fatto che è sicuramente più opportuno acquistare o fare trading su criptovalute consolidate.

A questo punto non vi resta che iniziare ad investire sulle criptovalute.

Prova il Social trading di eToro!

Lascia un Commento

Bassilo.it consiglia