Robot Bitcoin Autotrading funziona o è una truffa?

Robot Bitcoin: Opinioni e consigli sull’autotrading di criptovalute

Che cosa sono i software di Trading automatico

Il software di Trading automatico è impostato su uno o più algoritmi, che rilevano in maniera costante gli andamenti del mercato finanziario, con lo scopo di beccare segnali di Trading, ossia, di rilevare quelle precise fasi i cui effetti possono essere pronosticabili. In questo modo il software di Auto trading Criptovalute in questo specifico caso di Bitcoin, mette in relazione delle precise indicazioni di Trading.

In genere, gli algoritmi del software di Trading automatico ottengono il massimo rendimento dall’analisi tecnica, esaminando i grafici, muovendosi su l’idea che quello che si è verificato in passato, nelle stesse circostanze, potrebbe ripetersi anche in futuro. Molto fruttuosi invece risultano i Bot Autotrading di Arbitraggio su Bitcoin come ArbiStar 2.0.

Come funzionano i Robot di Autotrading

Come abbiamo accennato i Robot di autotrading sono dei software che permettono agli utenti di poter fare trading senza occuparsene. I Robot di Autotrading funzionano tramite le API. Per API o meglio dette Application Programming Interface, si intende delle interfacce di massima velocità che eseguono gli ordini, che siano di acquisto o vendite.

Gli ordini dei Robot vengono generati in modo automatico, tramite formule elaborate e algoritmi, tramite l’intelligenza artificiale.

I Robot di Autotrading negli anni hanno preso molto piede nel mondo del trading, sicuramente vi sono dei vantaggi nell’usare un Robot di trading. Uno dei vantaggi nell’utilizzare un Robot di trading automatico è che i Robot non conoscono l’emotività. Chi è esperto di trading sa quanto sia insidiosa la parte emotiva nel trading online, come possa far prendere scelte sbagliate, dettate dalle emozioni.

Nella scelta del Robot bisogna fare attenzione, vi sono molti abbagli, non tutti i Robot di Autotrading sono sicuri e affidabili.

I Robot di Autotrading sono sviluppati per operare e funzionare solamente in uno specifico mercato. Inoltre questi Robot sono stati creati su strategie già comprovate, sicuramente sono utilizzati da molti trader e sono veramente molto utili, ma dato che stiamo parlando comunque di macchine gli manca quel fattore X che solo la mente umana può avere.

Migliori Bot di Autotrading Bitcoin

Ma siamo sicuri che questi fantomatici software funzionano?

Scopriamo se è vero.

Vi ricordiamo che quando decidete di investire del denaro nel trading, la scelta di un broker affidabile è il primo passo da compiere. Navigando nella rete troverete molte pubblicità inerenti ai Robot di Autotrading.

Il dubbio di sbagliare c’è sicuramente, ancor di più per chi non è esperto di codesto settore, e vuole iniziare il medesimo percorso. Il settore delle criptovalute è un settore ancora poco conosciuto e poco tutelato e per questo è bene affidarsi ad un Exchange sicuro e serio.

Se invece preferite copiare gli altri trader provate il social trading di eToro, che ultimamente sta spopolando, visto che offre la possibilità di copiare le operazioni di trader esperti. Per maggiori informazioni leggi la nostra guida al Social Trading di eToro.

Bassilo.it consiglia

Nel corso dell’articolo approfondiremo tutti e tre i broker per capire le caratteristiche che spingono migliaia di utenti ad utilizzarli.

Robot di Autotrading e Truffe

Come dicevamo nel paragrafo precedente è molto semplice incappare in delle truffe quando si parla di criptovalute. Sicuramente i Robot di Autotrading offrono grandi opportunità di guadagno, ma come dice il detto non è tutto oro ciò che luccica.

Infatti nella scelta del Exchange bisogna fare attenzione e non farsi prendere dalla foga di investire, ma informarsi in modo serio, da fonti attendibili. Come in tutti i settori le truffe esistono, uno dei robot di auto trading che sta riscuotendo grande successo mondiale è ArbiStar 2.0.

E’ importate affidarsi ad un Exchange serio e affidabile.

Sicuramente avrete sentito dai giornali o da notizie reperite sul Web, di quanti Exchange o Robot di trading automatico nel corso degli anni abbiano truffato gli utenti. Prima di investire grandi capitali, aspettate e testate il Robot di Autotrading.

Continuiamo il nostro articolo parlandovi delle criptovalute, e dei portafogli elettronici.

Che cosa sono le Criptovalute

Quando si parla di criptovaluta si sta indicando una valuta digitale, decentralizzata, ossia, che non è presente nessun ente di controllo centrale, e quindi, è possibile inviare e ricevere valute senza la presenza di un intermediario come la banca.

Si basano sul sistema crittografico che consente di rendere quasi del tutto anonima, ma allo stesso tempo pubblica, la transazione, che solitamente viene registrata all’interno della Blockchain.

Tutto avviene tramite la rete informatica Peer to Peer direttamente da e verso il proprio portafoglio virtuale, e oltretutto le criptovalute possono ricoprire il ruolo di strumento di regolamento commerciale e d’investimento.

Per scambiare, acquistare o cedere criptovalute tramite i Robot di Autotrading vi è bisogno di un Wallet o meglio detto portafoglio di criptovalute. Ora vedremo insieme di cosa si tratta.

Perché aprire un portafoglio Wallet

Per accedere al mondo delle criptovalute è necessario aprirsi un portafoglio Wallet, senza di esso non è possibile acquistare, vendere o scambiare le criptovalute. Quando vi accingete ad iscrivervi ad un Robot di trading automatico, dovrete collegarvi un portafoglio Wallet. L’idea del portafoglio digitale non per tutti è usuale, cerchiamo di capire quali tipi di portafogli elettronici esistano.

Il portafoglio Wallet per criptovalute serve per interagire con il network blockchain.

I portafogli Wallet sono necessari se si vuole interagire con questi sistemi, se ci si vuole iscrivere ad un Exchenge di criptovalute.

I Wallet si dividono in tre categorie:

  • Software Wallet;
  • Hardware Wallet;
  • Paper wallet.

Una seconda suddivisione avviene a secondo dei meccanismi di funzionamento i Wallet di criptovalute possono essere definiti: Hot Wallet o Could Wallet.

Gli Hot Wallet sono connessi ad Internet, questi Wallet sono semplici e veloci inoltre i fondi sono sempre accessibili. Invece per quanto riguarda i Could Wallet, questi non hanno una connessione ad Internet, e di conseguenza sono meno soggetti agli attacchi Hakers. I Could Wallet sono un alternativa molto più sicura per conservare le proprie criptovalute. Ora parliamo delle tre tipologie di portafogli cripto.

Per quanto riguarda il Software Wallet lo si trova disponibile in tre tipologie differenti, la maggior parte dei Software Wallet è collegata ad Internet.

Web Wallet: Questo tipo di Wallet fa si che si possa accedere al Blockchain tramite un’interfaccia del browser senza dover scaricare nulla. Basta impostare una password e accedervi, ma per gli utenti poco esperti è sconsigliato.

Desktop Wallet: Questo come viene suggerito dal nome è un software che viene scaricato, con questa tipologia vi è un controllo maggiore sulle proprie chiavi e fondi.

Mobile Wallet: Sono simili il precedenti ma vengono utilizzati per dispositivi mobili.

Gli Hardware Walllet invece sono dei dispositivi elettronici che utilizzano la generazione di numeri casuali o detti anche RNG, questo lo fanno per creare delle chiavi che possono essere pubbliche o private. Il dispositivo non è connesso ad Internet, questo tipo di dispositivo viene ritenuto molto sicuro.

Paper Wallet: Come dice il nome è un foglio di carta dove vengono stampati gli indirizzi e le chiavi, tutto tramite il codice QR. Tramite una scansione si potrà eseguire le varie transazioni.

Ora che sappiamo cosa siano i Robot di Autotrading, le criptovalute e i Wallet, focalizziamoci sui migliori Robot di Autotrading in circolazione.

 Come funziona ArbiStars 2.0

ArbiStar 2.0

 

ArbiStar 2.0 è un Robot che esegue l’arbitraggio di criptovalute in modo automatico. In questi ultimi giorni si è sentito molto parlare di questo nuovo Exchange. ArbiStar 2.0 ha una particolarità, ci si può accedere solamente tramite invito. Infatti per iscriversi a questo Exchange bisogna possedere un codice di invito di un altro investitore. Il servizio di questo nuovo Exchange funziona solamente tramite i Bitcoin ecco perché è basilare aprirsi un portafoglio elettronico.

Arbistar 2.0 non ha costi di attivazione.

Tramite i robot Bot di trading automatico di Arbitraggio su criptovalute  si potranno acquistare e vendere criptovalute in modo automatico. Come abbiamo accennato per accedere ai servizi di Arbistar 2.0 si deve essere invitati, ora vediamo quali servizi ci offre l’Exchange Aribistar 2.0.

ArbiStar 2.0 il software di Arbitraggio

Come abbiamo accennato ArbiStar 2.0 è un software di arbitraggio. Questi software sfruttano le inefficienze dei mercati su larga scala, questo sistema viene utilizzato da molte grandi banche, che operano sui mercati delle criptovalute o del Forex.

 I software di Arbitraggio sfruttano le inefficienze dei mercati su larga scala.

Poniamo un esempio pratico per comprendere cosa si intende per arbitraggio.Un determinato Asset sulla Borsa di Milano vale 2 Euro e lo stesso Asset sulla Borsa di Parigi vale 1,05  Euro, la logica vuole che lo andremo a comprare a Milano per più rivenderlo a Parigi, in questo modo abbiamo ottenuto un profitto di 0,5 E.  Questo vuol dire Arbitraggio.

Come funziona ArbiStar 2.0

ArbiStar 2.0 come abbiamo detto funziona solamente con i Bitcoin, una volta avuto il codice di invito e aperto un portafoglio elettronico, dove si dovrà versare 300 euro per attivare il software di ArbiStar 2.0. Questa cifra serve per configurare e attivare i Robot, una volta fatto ciò l’utente riceverà i profitti del suo investimento ogni sabato.

ArbiStar 2.0 offre due prodotti:

I Bot personale che sono limitati e hanno una durata di 2 anni, con un costo di 5,000 Euro.

I Bot comune questi sono gratuiti e necessitano di un versamento base di 300 Euro.

I guadagni e i bonus di Arbistar 2.0

Arbistar 2.0 è molto vantaggioso per quanto riguarda i guadagni e i bonus, infatti i guadagni reali al mese variano tra il 10%  fino ad arrivare al 18%. della cifra investita. Prima di proseguire poniamo un esempio pratico: Marco ha investito 100 Euro che sono stati prima cambiati in Bitcoin, Marco al mese avrà un guadagno che varia tra il 10% fino al 18% che tramutato in Euro equivalgono a 100 Euro per il 10% e a 180 Euro per il 18%.

Sicuramente è un guadagno non indifferente, ma se operate in questo settore, vi è sempre una percentuale di rischio da prendere in considerazione. Questi sono i guadagni in percentuale, ora andiamo a vedere cosa sono i Bonus e a quanto equivalgono.

Per avere i Bonus di Arbistar 2.0 è necessario far affiliare altri utenti, facendoli registrate con il proprio codice di invito, più propriamente detto Codice Referal Sponsor.

I Bonus che offre Arbistar 2.0 sono due, vediamoli insieme:

  • Bonus sponsor, reclutamento clienti;
  • Bonus di livello.

Per aver il Bonus sponsor è necessario affiliare altri utenti. Una volta fatti entrare nella Community per ottenere il Bonus da 10.000 Euro, gli affiliati devono raggiungere i 100.000 Euro in investimenti.

Per aver il Bonus di livello  invece si deve creare un Network di affiliati e a quel punto si riceverà il Bonus di livello.

Recensione del broker eToro

eToro è una piattaforma multi-asset che offre prodotti CFD e non CFD.

Il 66% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore.

Troverai molte opinioni sul broker eToro, sui siti e su vari forum dedicati, tutte le opinioni sono piuttosto positive soprattutto riguardo il Trading Bitcoin con eToro.

Anche noi riteniamo questo broker innovativo, semplice da utilizzare, ma soprattutto molto affidabile e trasparente.

Grazie alla sua funzionalità di CopyTrader, puoi copiare i migliori trader, puoi anche scegliere di negoziare autonomamente.

Puoi scegliere tra diversi asset come coppie valutarie, azioni, criptovalute, materie prime, ETF.

eToro offre a tutti anche una sezione educativa con video lezioni, articoli, webinar e molto altro, per capire al meglio tutto quello che riguarda il trading su CFD e Forex.

eToro ogni giorno, conquista milioni di clienti, in tutto il mondo, grazie alla sua tecnologica piattaforma di negoziazione e alla sua semplicità di utilizzo, le sue offerte sono varie, ampia gamma di asset, spread competitivi e servizi di alta qualità.

Ma soprattutto le sue funzionalità principali. il Social Trading e il CopyTrading, rendono il trading nei mercati economici facile e semplice tutti.

eToro è un broker adatto a tutti, principianti ed esperti, risponde ad ogni esigenza richiesta dai trader, ed è sempre a disposizione, il suo supporto clienti è disponibile 24 ore su 24 professionale e veloce.

VIDEO: Da Casalinga a Top Trader

eToro è una piattaforma multi-asset che offre sia investimenti in azioni e criptovalute, sia trading di CFD.

Si noti che i CFD sono strumenti complessi e comportano un alto rischio di perdere rapidamente denaro a causa della leva finanziaria.
Il 66% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore.
Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le performance passate non sono indicative di risultati futuri.

Le criptovalute sono strumenti volatili che possono variare ampiamente in un arco di tempo molto breve e quindi non sono appropriati per tutti gli investitori.
A parte i CFD, il trading di criptoasset non è regolamentato e pertanto non è controllato da alcun quadro normativo dell’UE.

Leggi la nostra Recensione del broker eToro.

Recensione del broker XTB

Trading online broker xtb

Trading online broker xtb

XTB è considerato uno dei broker migliori nel settore del trading online, è specializzato nel trading Forex e CFD su azioni, materie prime, indici, criptovalute e molto altro.

Offre un conto demo, con un deposito in valuta virtuale, di € 100.000, che permette di simulare il trading online, su tutte le attività sottostanti offerte.

Tutto questo avviene in tutta sicurezza e con un rischio limitato dei propri soldi.

Questa funzione è molto utile per conoscere a pieno la piattaforma di negoziazione e familiarizzare con tutte le funzioni incluse nella piattaforma.

E’ anche utile per imparare e comprendere il trading online.

XTB offre il conto demo per 30 giorni senza bisogno di alcun deposito, potrai poi con semplicità scegliere uno degli account live messi a disposizione dal broker e richiedere la riattivazione del conto demo, per poter testare le tue strategie di trading.

Leggi la nostra Recensione sul Broker XTB.

Molti investitori si sono interessati a questo tipo di asset perché sono stati attratti dalle molteplici caratteristiche che solitamente possiede una criptovaluta come, ad esempio, la forte volatilità; il fatto che sia garantita nelle transazioni una forma di anonimato; la semplicità delle fasi di acquisto e di vendita; e molto altro ancora.

Recensioni e Opinioni ArbiStra 2.0
  • Usabilità del software di Autotrading
  • Varietà di Criptovalute disponibili
  • Regolamentazioni
  • ArbiStar 2.0 funziona?
4,5

Recensione Crypto Robot 365

Inizio col dire che la positività della mia esperienza sul Bot ArbiSatr 2.0 mi ha sorpreso sin da subito.
Nonostante fossi stato sempre restio all’utilizzo di questi robot automatici, avendo che saputo che avrei potuto utilizzare questo software gratis senza alcun download sul pc ho deciso di sperimentare.
Piacevolmente sorpreso dai primi guadagni, continuo ad utilizzarlo. Non nego che ci sono stati molti “sali – scendi” perché ovviamente pur essendo un robot di uso professionale, l’errore ogni tanto ci sta. In fin dei conti però, posso dire che è conveniente, almeno per me!

Valutazione di: Valerio De Biase

Utenti Votanti (47)

Prova il Social trading di eToro!

5 Commenti

  1. Antonio67 24 Febbraio 2018
    • Andr@19 24 Febbraio 2018
      • Antonio67 24 Febbraio 2018
  2. silvio mancini 21 Febbraio 2018
  3. Andr@19 28 Gennaio 2018

Lascia un Commento

Bassilo.it consiglia